Consiglio su acquisto Giulietta 1.4 120cv

Discussione in 'Preventivi - Consigli Acquisti' iniziata da Michael14, 1 Maggio 2019.

  1. Salve a tutti, sono nuovo del forum e tra poco anchio dovrei diventare un futuro possesore di una Giulietta!
    Avrei trovato una Giulietta in pronta consegna 1.4 120cv nero alfa con allestimento sport, pacchetto tech, pacchetto veloce giallo corsa, cerchi da 18 nero lucido, sedili in tessuto e alcantara, sedile passeggero regolabile in altezza, seconda chiave con telecomando e ruotino di scorta da 17". Inoltre mi farei montare dalla concessionaria l'impianto a gpl.
    Tutto questo a 24.000€. Come vi sembra il prezzo, accettabile?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Consigli su acquisto Giulietta 1.6 120cv Preventivi - Consigli Acquisti 29 Marzo 2019
    Consiglio acquisto Giulietta 1.6 jtdm super con cambio tct Preventivi - Consigli Acquisti 13 Gennaio 2019
    Consiglio acquisto Giulietta 2.0 150cv QVline usata Preventivi - Consigli Acquisti 25 Agosto 2018

  3. tutto perfetto tranne l'impianto a gas…
     
    A Gianmichele 156, Bacicciu89, zagros e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. Volevo scriverlo io ma mi sono trattenuto...
     
    A Gianmichele 156 piace questo elemento.
  5. Come mai siete siete contrari all' impianto a gas? Avevo giá avuto una precedente macchina a gas e mi ero trovato bene.
    Poi un altra cosa, tra cerchi da 18" e impianto a gpl perderei molto di prestazioni su 120cv?
     
  6. Ormai va di moda parlar male dell'impianto a gas
     
    A sime e iddi piace questo messaggio.
  7. L'unica vera controindicazione oggettiva è la riduzione di volume del portabagagli.
    Per il resto solo vantaggi, e l'ambiente ringrazia;)
     
    A sime, alex1975bz, mauretto 60 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. Diciamo che i "puristi" prediligono la benzina, ed in seconda battuta il gasolio, ma se devi macinare molti km, e muoverti nei giorni di blocco di traffico è naturale oggi come oggi ricorrere a tale alimentazione se vuoi una Giulietta.
    L'unica raccomandazione se possibile impianto brc che sembra un po più affidabile del renzi, e soprattutto uso della vettura non in maniera "racing" quando viaggia a gas.
    Vedrai che allora ti durerà tanto, so di un tizio con la delta e motore t-jet a gas con circa 400 mila km. Scusa se è poco!
     
    A iddi e flavr piace questo messaggio.
  9. Tieni presente poi che a 100mila km circa la bombola la devi cambiare... per i cerchi, visto che la prendi a gas per risparmiare, ti direi di tenere i 16' o 17', i primi per il consumo, i secondi per la triade estetica, consumo, tenuta strada. I 18' non vale la pena perchè sono belli ma consumi molto di più e sono più pesanti dei due diametri più piccoli. Dipende infine quanta strada fai al giorno e in quanto traffico ti muovi. Ora come ora trovi delle gasolio sul mercato, km0, anche a nove mila euro in meno rispetto al prezzo che ti hanno proposto.
     
    A kormrider e zagros piace questo messaggio.
  10. A gigivicenza e zagros piace questo messaggio.
  11. Parlo per esperienza, vengo da un'auto a GPL. 10 anni, 155mila km. L'auto non veniva col GPL dalla casa, ma e' stato montato in Italia prima della vendita.

    Per i primi 80-90 mila km, nessun problema. Dopo di che' mi si e' rotto il polmone (400 euro) e rovinate le valvole. Ai 155mila km mi si e' accesa la spia motore: cilindro 1 fuori uso.

    Lascia stare il GPL, ho appena comprato una Giulietta 1.6 JTDM. Consuma davvero poco, e rispetto al GPL vai a spendere un +30% in piu', soldi che poi recuperi nei tagliandi (il tagliando del GPL e' piu' costoso perche' hai il filtro del GPL e il gioco valvole da regolare) e nei pezzi che ti si possono rompere. Senza considerare che dovresti fare 1 pieno benzina ogni 6-7 pieni GPL (e quindi quel 30% in piu' si azzera...) .

    O prendi un'auto GPL che esce GPL gia' dalla casa (Opel Corsa? Ford Fiesta?) oppure lascia stare...
     
    A gigivicenza, kormrider e zagros piace questo elemento.