cosa c'è di dischi e pastiglie economiche?

Discussione in 'Impianto Frenante' iniziata da atavolett, 29 Dicembre 2014.

  1. In pratica quella Porche monta disci che sopportano 2000°C anche se diventerebbero incandescenti non si ovalzzano oltre al elevato grado di durezza....non costano poco, v'avviso....

    .......non corre quella macchina in ovali o rally, sicche è inutile monare dischi simili, già quando monti dischi e pasticche di buona qualità per girare per strada va più che bene, è la qualità che conta.
     
  2. 2000 ???
     
  3. #23andrea-cesenat,2 Gennaio 2015
    Ultima modifica: 3 Gennaio 2015
    Kormrider ha postato quell'articolo, però se osservi quella lega è dura e resistente al calore perchè ha soglie di fusione ben oltre alla ghisa che ha un ottimo coefficiente d'attrioto, economico e non ha bisogno di pasticche abrasive, perchè più è duro il disco, ha anche meno attrito e più devi mordere con la pinza.
    Ci siamo mai chiesti i disci dei camion da corsa che prima di tagliare il rettilineo a Misano, devono affrontare una curva in II e lì o freni o tiri dritto e agli ultimi giri che hanno finito l'acqua per reffrigerare i dischi, sono incandescenti, perchè sono costruiti in ghisa.
    Quando un materiale come la ghisa che sui 1.500°C si fonde, sui 800°C si surriscalda e perde la sua perfezione ovalizzandosi, se invece ha meno grado di carbonio si parla di acciaio, ma l'acciaio (più costoso) sì ha una resistenza maggiore al calore, però è anche più liscio e ha bisogno di pasticche più aggresive e se le case fanno un binomio di dischi/pasticche da usare è perchè hanno già fatto a monte questi collaudi.
    L'utente che ha aperto questa discussione chiedeva per spendere meno e bene, non di montare un impianto frenante da rancing...
     
  4. Sulla 156 ho messo dischi Brembo e pastiglie Ferodo, ho preso il kit su Ebay per un centinaio di euro spediti.

    Sono soddisfattissimo :)


    Inviato dal mio aifón quattroesse col vetro scassato e la batteria mezza cotta usando Topatalk
     
  5. #25luciano55,3 Gennaio 2015
    Ultima modifica di un moderatore: 3 Gennaio 2015
    Ciao ci puoi dire quanti Km hai fatto finora ???
    Nella mi a 156 sono durati 120.000 km, ancora un po' di strada l'avrebbero fatta, .....fu demolita.
    Dipende anche dal tipo di percorso se urbano o extraurbano
     
  6. dischi e pastiglie economiche

    Al momento circa 25'000, 90% extraurbano


    Inviato dal mio aifón quattroesse col vetro scassato e la batteria mezza cotta usando Topatalk
     
  7. Ciao a tutti. volevo darvi un giudizio sull accoppiata dichi e freni ferodo. La frenata non è migliorata molto rispetto ai dischi originali consumati e pasticche di sottomarche varie. Forse il disco nuovo fa meno attrito perchè ha una superficie regolare e non sgangherata come il vecchio, dovrei vedere se almeno la durata delle pasticche si allunga di molto. A basse velocità pigiando leggermente il freno i freni fischiano pure. Giudizio momentaneo accoppiata: sufficiente anzi visto che tutti parlano molto bene dei ferodo direi insufficiente...
     
  8. Quanti km hai fatto dopo la sostituzione?
     
  9. circa 2500..
     
  10. in teoria dovrebbe gia essersi assestato tutto. ti faccio una domanda stupida, hai evitato frenate brusche i primi km?
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
dischi/pastiglie freno sport. Impianto Frenante 13 Marzo 2010
Alfa 145 1.6 ts - freni a disco sul posteriore Impianto Frenante 20 Giugno 2009
145 & 146 - Fischio in frenata - Dischi ovalizzati Impianto Frenante 22 Marzo 2009