Debimetro - Iniettori - Candelette - Alfa 156 JTD / JTDm

Discussione in 'Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi - Richiami' iniziata da MrSwimmer, 20 Gennaio 2009.

  1. Re: Sostituzione Iniettori, Fasce e Debimetro Alfa 156


    be vista la percorrenza le fasce erano comunque ipotizzare come ipotesi molto remota anche se non del tutto da escludere,

    di fronte ad un qualsiasi malfunzionamento del motore, avvicinare il debimetro alle fasce come ipotesi è infatti come avvicinare un mal di denti ad un cancro.
    Il malfunzionamento del debimetro essendo ricorrente in modo largamente diffuso e quindi la cosa più probabile non solo come statistica ma facilmente riconoscibile da una prima diagnosi con un minimo di occhio clinico , è diventato ormai "all'ordine del giorno" e il suo riscontro è come individuare una lampadina fulminata.
    poi si passa alle altre probabili cause se non dovesse essere questo.

    per quanto riguarda gli iniettori, prima di tutto si verifica in diagnosi il correzione della loro portata da parte della centralina che deve essere compresa in un range -3/+3, più si è vicini allo zero meglio è, per confermare ipotesi su un malfunzionamento di uno o più iniettori, si collegano delle burette graduate al loro recupero e si fa girare il motore in condizioni particolari che sa bene chi di meccanica ne sa, come sa quali devono essere i valori misurati in funzione del tempo per giudicare un iniettore da rivedere. Inoltre uno o più iniettori guasti causano i tipici malfunzionamenti che un bravo meccanico o chi ne sa di meccanica riconosce da lontano. Detto questo se gli iniettori risultano diffettosi non è detto che siano da sostituire per forza, esistono dei kit per revisionarli e tornano come nuovi, ogni pompista che si rispetti e anche molte officine che non sono pompisti hanno appostiti strumenti sia per revisionarli al banco che per testarli al banco, solo se il corpo dell'iniettore è rovinato si ricorre alla sostituzione definitiva, almenochè uno abbia dei soldini da spendere e vuole tagliare la testa al toro.
    A proposito di testa al toro: come mai anche la pompa? e che è un trattore? scusa se faccio questa affermazione, ma avendomi detto che nbe sai di meccanica presumo che capisca cosa voglio dire, ma lo spiego per tutti, nei vecchi motori a pompa meccanica ogni tot di km di fronte a malfunzionamenti si andava dal pompista a far revisionare pompa e iniettori. Sui moderni motori common rail questo non ha molto senso o almeno non lo è in tutti i casi, abbiamo visto cosa si fa per gli iniettori, mentre per quanto riguarda la pompa essa va revisionata ( raramente sostituita, visto anche il costo!!) quando presenta delle perdite oppure quando non riesce a raggiungere la pressione perchè usurata, in questo caso il sintomo più probabile è l'avviamento difficoltoso. la prima cosa da fare è bypassare il "drv" (il regolatore) che ricordo per chi non ne sa che serve ad abbassare la pressione e non ad aumentarla, diciamo che senza di esso la pressione che quella pompa riesce a produrre rimane massima, quindi con un apposito strumento è facile testare la pressione massima , e se si misura il valore giusto e la pompa non ha perdite, se il meccanico dice che è da sostituire , direi che invece è un'altra cosa da sostituire...
    la cosa strana e rara è il trovarsi di fronte alla contemporanea necessità di sostituire pompa e iniettori, come si fa a dire che gli iniettori sono guasti se si sta già dicendo che anche la pompa è guasta? se la pompa è guasta è chiaro che gli iniettori non funzionano bene , o viceversa, certo cambiando tutto il problema è risolto, anzi se cambi il motore completo o tutta la macchina hai ancora più certezza di aver trovato il guasto....
    almenochè questi componenti non siano stati smontati e controllati con appositi strumenti, allora si, posso essere daccordo.

    spero di esserti stato un po utile, facci sapere i risultati, ciao :decoccio:
     
  2. Re: Sostituzione Iniettori, Fasce e Debimetro Alfa 156

    Beh dai non sono il tipo che cambia tutto il motore .. sarebbe a dire che finisco il gasolio e invece di fare il pieno compro un'altra macchina ... la pompa purtroppo ha delle perdite che sono minime ... ma che aumentano quando ogni tanto ci tiro un po troppo e sapendo che ho la pompa in queste condizioni non ci tiro mai .. il meccanico ha detto che se vado ad un regime tranquillo e costante non ho problemi e posso tenerla ancora .. però io voglio essere libero di andare tranquillo quando voglio e tirare quando ne sento la necessità .. ecco perche voglio cambiare la pompa ... e a questo punto visto che uno degli iniettori è completamente andato .. cambiarli tutti ... in modo da avere tutto nuovo .. so che è una spesa ma spero poi di non doverci intervenire piu ... cosa ne pensi a riguardo dr alpha ??
     
  3. Re: Sostituzione Iniettori, Fasce e Debimetro Alfa 156


    ah ecco c'è una perdita, allora si come avevo infatti detto, se vuoi contenere le spese ( non so se conosci il costo della pompa nuova) quando perde però è efficiente a livello di pressione, si può revisionare con poca spesa rispetto a quella per la sostituzione con un risultato ottimo come affidabilità e dove la durata delle parti non sostituite rimane la medesima dettata dal grado di usura già presente. vengono sostituite delle valvole e delle tenute ( ce ne sono 3 ) . se un iniettore è andato e se è proprio andato come corpo iniettore allora è inevitabile la sostituzione, certo che se poi li metti tutti e quattro sei molto più "tranquillo", è solo questione di bugget:
    per fare tutto ci vorranno si e non 2.000 - 2.800 euro tutto compreso ( un iniettore costa 370,00 euro x 4 = 1.400,00, la pompa costa circa 1.200,00 + la manodopera. poi la pompa l'alfa la fornisce anche ricondizionata a circa 700,00 ). :decoccio:
     
  4. Re: Sostituzione Iniettori, Fasce e Debimetro Alfa 156

    dr alpha efficientissimo come sempre .. ecco suoi problemi ci siamo .. suoi costi pero sei stato un po troppo diretto che devo riprendermi un attimo ... :D .. a questo punto mi conviene cambiare solo l'iniettore guasto .. ( tanto credo che se gli altri anno qualche km in piu non ne risentono della differenza "d'età", tanto da creare scompensi ) e la pompa la faccio revisionare ... solo che da me non conosco chi mi possa fare un bel lavoro .. fortunatamente la 156 la uso si e no per 3 mesi l'anno .. stando a modena uso sempre la 145 .. potrei appena vado giu per le vacanze di pasqua cambiare l'iniettore ... e poi prima di risalire farmi smontare la pompa e revisionare qui a modena ... grazie ancora delle news :D
     
  5. Re: Sostituzione Iniettori, Fasce e Debimetro Alfa 156

    figurati, a tua disposizione per qualsiasi ulteriore info :)
     
  6. Riferimento: Sostituzione Iniettori, Fasce e Debimetro Alfa 156

    Al mio 1.9mjet 150 dopo 2 mesi di rimappa fatta male (aveva aumentato la pressione del rail fino al 57%!!!!!) ho dovuto revisionare tutti e 4 gli iniettori e cambiare i polverizzatori.

    Circa l'ulitizzo dei pulitori iniettori, il pompista (autorizzato Bosch) mi dice di non usare questi additivi xche seccano tutti i gommini e le parti interne...e alla lunga l'iniettore inizia a non chiudere bene, a perdere o spruzzare male.

    Lui mi ha consigliato di miscelare col pieno OLIO MISCELA 100% SINTETICO di quelli da competizione delle moto da cross per mantenere puliti e lubrificati gli iniettori: 200g a pieno ogni 8.000 km.

    Mi dite un vs parere?
     
  7. Riferimento: Sostituzione Iniettori, Fasce e Debimetro Alfa 156

    Io prima di tutto andrei da quella "*****" che ti ha fatto la rimappa e gli presenterei la fattura....
    In ogni caso esistono ottimi prodotti per la lubrificazione di pompa rail e iniettori, non seccano nulla.....
     
  8. Costo candelette e debimetro

    Salve a tutti, ho portato da poco la mia alfa 156 jtd 1.9 da 105 cv(rimappata a 130) dal meccanico dato che i consumi erano un pò aumentati. Mi ha detto che devo sostituire candelette e debimetro.
    Mi chiede per questo lavoro la cifra di 680 euro. Secondo me il prezzo è esagerato.
    Aspetto un vostro parere, grazie in anticipo.
     
  9. Re: Costo candelette e debimetro

    le candelette funzionanti o meno non incidono di sicuro sui consumi.
    il tuo debimetro quanti km ha???
     
  10. Re: Costo candelette e debimetro

    180.000 km. Comunque per quanto riguarda il prezzo sapresti dirmi se mi sta truffando?
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
sostituzione iniettori 19 jtd 16 v 140 cv Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi - Richiami 13 Luglio 2013
candelette alfa 156 1.9 mjet 16v anno 11/2005 Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi - Richiami 22 Maggio 2013
Codice ricambio corretto per debimetro per alfa 156 1,6 Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi - Richiami 24 Gennaio 2013