Fianchetti per ginocchia scomodi

Discussione in 'Interni ed Esterni Vettura' iniziata da reaper2312, 22 Ottobre 2020.

  1. #1reaper2312,22 Ottobre 2020
    Ultima modifica: 22 Ottobre 2020
    Buongiorno, ho da poco acquistato uno Stelvio e mi sto rendendo conto che il ginocchio va continuamente a battere contro il fianchetto del tunnel centrale fatto in plastica rigida.

    Non capisco il senso di questa scelta, tale fianchetto è fatto di plastica durissima e spigoloso, con cuciture finte e una grafica che simula un rivestiemento imbottito in pelle.

    Mi domando, con tutta la pelle e i rivestimenti in gomma morbida presenti in tutta la vettura, per quale assurdo motivo hanno fatto questi fianchetti in questo modo dolorosissimo?

    Ho avuto svariate alfa negli anni e dalla 147, passando per la GT fino alla Giulia, quei punti sono sempre stati imbottiti e in pelle.

    Nessuno riscontra questo grosso problema alla guida?

    Infine vi è anche l'eccessiva scivolosità dei sedili in pelle non sportivi, l'infelice accoppiata Pelle liscia + assenza di fianchetti su seduta + seduta corta portano ad un continuo movimento in curva e frenata che accentuato dal rollio tipico del suv, porta a continui movimenti sul sedile andando a sbattere il ginocchio sul tunnel centrale veramente mal progettato.

    Mi sembra veramente strano che nessuno abbia evidenziato questo problema che mi sembra di una valenza molto molto seria.
     
  2. Mah... io non ho mai lamentato questo, sia del fianchetto duro, sia del sedile in pelle. Sarà che influisce la posizione di guida? Io sono alto 1,80 e sto seduto molto alto e vicino abbastanza da avere le braccia piegate a 90 gradi
     
  3. ma come è possibile che non vai a toccare con la gamba / ginocchio in particolare il fianchetto del tunnel centrale?
    Ho provato tutte le posizioni, anche innaturali e comunque in curva la gamba punta li.

    Forse non fai una strada molto curvosa perchè se provi a guidare veramente la vettura un po' allegro lo senti subito.
    Altrimenti per quale motivo tutte le altre macchine erano dotate di rivestimento morbido imbottito in quei punti, è un classico punto di contatto.

    Forse la questione si attenua con i sedili sportivi che hanno dei fianchi laterali molto pronunciati e spessi che non fanno andare la gamba a contatto con il tunnel centrale...
     
  4. Per capirci, questi erano gli interni su Giulia e GT, entrambi dotati di imbottitura morbida rivestita in pelle.
    Quanto fatto su Stelvio è fuori da ogni logica.


    rivestimento giuliarivestimento GT
     
  5. Ma prima di acquistarla non hai avuto modo di fare un test di guida in concessionaria?
     
    A Kodiak e None piace questo messaggio.
  6. mah, sembra tu abbia un'auto diversa dalla nostra.
    difficile sbattere con la gamba sul tunnel centrale, e non mi pare molto diverso dalla Giulia. (vedi foto)
     

    Files Allegati:

  7. #7reaper2312,22 Ottobre 2020
    Ultima modifica: 22 Ottobre 2020
    Ma scherzi? ho avuto entrambe sono completamente differenti.
    Quelli su Stelvio sono di plastica dura, non hanno alcun imbottitura è tutta finzione, anche le cuciture sono finte disegnate.
    Quelli su Giulia hanno un'imbottitura interna morbida( minima e inferiore agli ottimi presenti su GT) e sono rivestiti di pelle o simil pelle come il bracciolo centrale per intenderci.

    Toccate con la mano quelli presenti sul vostro Stelvio e vi renderete conto che si tratta solo di un pezzo in plastica dura messo li a simulare quello che non è, anche una caduta di stile a mio avviso con quelle cuciture finte disegnate, quando tutta la macchina è piena di pelle e plastiche soft touch. Non ne capisco veramente il senso.

    Purtroppo ho provato la macchina da fermo in negozio e sul piazzale intorno al concessionario ma non l'ho veramente guidata, queste sono cose che si percepiscono dopo un po' di chilometri tra le curve andando a velocità allegra, guidando piano, in città o in autostrada chiaramente non si nota nulla.

    Ho aperto il topic per vedere se fosse un problema comune ma mi sembra di capire che la cosa interessi solo me, non capisco come sia possibile, sia guidando arretati che avanzati, alti o bassi la gamba punta li ad ogni curva.

    Questa è la mia: foto Fianchetti per ginocchia scomodi - 2
     
  8. che ti provochi disagio, è evidente,
    che tu sia insoddisfatto della qualità del prodotto altrettanto.
    Ti ribadisco che pur guidando "veloce" e spesso in montagna il tunnel non mi crea disagio; mi capita di appoggiarmi con la gamba ma non trovo asperità, sono nella zona in moquette. Forse la tua altezza o la posizione ti fa urtare sulla parte terminale, che ha una diversa consistenza.
     
  9. Beh se sei nella parte in moquette con la gamba non stai utilizzando il fianchetto del tunnel centrale che è messo li appositamente per questo scopo.

    Guido con il sedile tutto basso e la distanza è quella normale per arrivare ai pedali, al volante e ai comandi del clima comodo.

    Sono alto 175cm quindi penso nella media tra i 160 e 190cm dell'utenza su cui è stata progetta l'auto ma ripeto non è un 'idea mia, basta toccarli quei fianchetti per capire che quello che dico, il problema è che non c'è proprio una parte morbida da nessuna parte, non sono io che tocco un punto infelice è tutta la parte laterale che è dura.

    -Zero imbottitura

    -Cuciture disegnate sulla plastica stampata a simulare un fianchetto imbottito e rivestito

    -Plastica rigida con spigoli


    Che poi citando il primo messaggio nel topic: Scricchiolii plancia e tunnel centrale

    "In marcia, si notano in curva o quando il passeggero anteriore, poggia le ginocchia sulle plastiche laterali del bracciolo."
     
  10. Anche con guida "dinamica", non ho mai avuto problemi di nessun tipo con i fianchetti del tunnel centrale...:rolleyes:
     
    A Jack Ryan piace questo elemento.