Giulia QV e utilizzo scarichi

Discussione in 'Marmitta' iniziata da MPP, 17 Gennaio 2017.

  1. Ho notato che all'avvio, in "n", "a" e "d", il tono degli scarichi varia nel tempo e il vapore di condensa esce alternativamente, prima dagli scarichi interni e poi esterni.
    In marcia ("d" e "race") alla pressione sull'acceleratore gli scarichi si "aprono" con effetto notevolissimo ma mi chiedo se il cambiamento di tono sia dovuto solo alla mappatura differente in centralina e/o anche al "reclutamento" di tutti e quattro i terminali.
    O ci sono altre logiche?
    :)

    PS
    8000 e sempre più fluida e prestazionale!
    Ora che si è assestata e rodata sono ancora più sorpreso dalle prestazioni in souplesse...

    PPS
    peccato che l'interno non sappia più di pelle nuova. Ma ho trovato un deodorante americano che "puzza" di cuoio appena conciato (c'è anche quello all'odore di "auto nuova"...)
    Tamarro ma efficace e buono!
    :D
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Valvola di scarico giulia quadrifoglio Marmitta 15 Giugno 2019
    Ennesima domanda scarichi Giulia Veloce Marmitta 25 Marzo 2019
    Scarico Sportivo Giulia 2.2 JTDM Marmitta 20 Marzo 2019

  3. MPP.....ti prego!!!! Sigh sigh
    Chiamami solo QUADRIFOGLIO.....sarò la tua Giulia!

    Non Giulia QV
     
    A luisio93 e nero16 piace questo messaggio.
  4. OK
    ;)
     
  5. Probabilmente nello scarico ci sono delle valvole parzializzatrici che "rallentano" il fluire dei gas di scarico.

    A motore freddo questo serve per accelerarne il riscaldamento, è una soluzione che ho già visto su bmw 330

    Ma potrebbe anche avere l'effetto di variare la tonalità di scarico e su questo si può "giocare" con le varie modalità di guida.

    Prova a buttrare giù tutto anche in N.. secondo me li capisci se il cambio di tonalità è dovuto solo alla mappatura o anche agli scarichi :)
     
    A rocco95 piace questo elemento.
  6. In "n" il rombo inizia a 5000 giri, in "d" gia a 3000 si scatena il tuono.
    In "race" anche...da fermo
    :eek:
     
    A Danny Cacciaguerra e esodar1981 piace questo messaggio.
  7. Probabilmente la modalità di guida, oltre che a intervenire su mappatura motore, interviene anche sulla gestione delle valvole di scarico :)
     
    A Danny Cacciaguerra piace questo elemento.
  8. ciao a tutti scusate e la prima volta che scrivo su questo forum.

    volevo dirti che seguo con interesse i tuoi post, perchè come autoregalo per i mie 40 anni tra un mesetto arriva la QV automatica, ( senza V..) sono felice di sentire che ne sei cosi entusiasta, anche perchè non so cosa mi aspetta visto che non lo neanche provata.. è ho solo sempre avuto naftoni..
     
    A Danny Cacciaguerra, nero16, alex1975bz e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. Non te ne pentirai!
    Col senno di poi forse la prenderei anch'io automatica ma a Luglio non avevo alternative, c'era solo il manuale.
    A 10.200 Km non posso che confermare che i pro sono mooolto più dei contro.
    Se hai dubbi, vuoi conferme, sono qui!
    :cool:
     
    A alex1975bz piace questo elemento.
  10. ti ringrazio! quali sono i contro che hai riscontrato tolto per ovvie ragioni i consumi . la userò come te.. non avrò altre auto quindi 30 40 k km anno e qualche scappatella a mugello e misano..:) magari anche imola se fanno entrare..:(.
     
    A Danny Cacciaguerra piace questo elemento.
  11. #10MPP,19 Febbraio 2017
    Ultima modifica: 19 Febbraio 2017
    Beh, i consumi neanche tanto...
    Fai conto che a 10300 Km, scontrini alla mano, divertendomi e percorrendo l'80% in autostrada a 130 fissi di cruise control consumo 11 litri ogni 100 Km. E non mi risparmio delle belle riprese e accelerate e qualche bella sgroppata! :eek:

    NON ho trovato difetti tranne due. E credimi, sono molto esigente.

    Lieve consumo d'olio, 1,5 Kg su 10.000 Km.
    Ma con due turbine e uno 0W40 IMHO ci sta...

    Cambio manuale MOLTO rumoroso...
    All'inizio meno, ma adesso sono arrivato al punto di chiedere un ispettore Alfa. Non solo a freddo "sibila", questo non sarebbe nulla, visto che appena cessa di sibilare diventa quasi silenzioso. Ma poi, a caldo, accelerando, in folle e in tiro (molto meno o nulla a frizione premuta), "ringhia" con un rumore metallico. E, da circa una settimana, a 2800-3000 giri si sente piangere forte un cuscinetto.
    IMHO il cuscinetto anteriore del primario mi ha lasciato...

    Ho già contattato il meccanico e si stanno attivando. Devono attivarsi...Anche perchè un'altra Quadrifoglio nuova con cambio manuale che ho avuto occasione di sentire faceva lo stesso e, a Luglio 2016, su Internet ho trovato una Quadrifoglio bianca ferma in officina per lo stesso identico motivo.
    Per questo se potessi tornare indietro penserei all'automatico. Lo ZF manuale arriva fino a 600 nm di coppia. Quindi ci stiamo al pelo al pelo! Un po' di margine no???
    :mad:

    Comunque questo non cambia il mio giudizio sull'auto: eccezionale!
    Quando l'ho presa ero perfettamente al corrente che fosse una prima serie e che facessi anche un po' da tester.
    Ma la rinascita di Alfa si vedrà anche da come sapranno gestire gli eventuali (immancabili) problemi di gioventù...

    Attenzione, si tratta della "punta di diamante" della produzione...Non mettiamo il sedere nella pedata a favore delle tedesche...
     
    A esodar1981 piace questo elemento.