Giulietta contro tutte: ecco perchè è la migliore!

sakurambo

Super Alfista
26 Febbraio 2012
775
1,175
144
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair tct
Premessa: inizialmente pensavo di postare questo mio “articolo” nella sezione “Vivere con Giulietta” ma poi ho pensato che questa sezione fosse più giusta in quanto quello che segue vuole essere un consiglio per l’acquisto della nuova automobile dato che vedo che molti ancora chiedono consigli sul fatto se Giulietta sia la scelta giusta da fare o se invece non sarebbe meglio prendere un’altra auto, prima fra tutte la Golf (non se ne può davvero più, abbiate pietà!).
Come si fa a stabilire se la nostra Alfa sia davvero la migliore? Beh, dopo averla esaminata abbondantemente nei 3 capitoli precedentemente elaborati con somma fatica e dispendio di energie dal sottoscritto nel mio best seller e pluri acclamato “un anno con Giulietta”, bisogna ora vedere cosa offre la concorrenza e stabilire se qualche altro costruttore riesce a fare meglio della nostra tanto amata ma spesso (ingiustamente) vituperata Alfa. Procederò (brevemente, non iniziate a tirare pomodori) in rigoroso ordine alfabetico:

Audi A3 sportback: un’ottima auto che svetta per la qualità degli interni dove rappresenta il punto di riferimento. Esteticamente non mi dispiace affatto ma è indubbio che non brilla per originalità. Con il nuovo modello mi sembra che assomigli sempre più ad una versione in scala ridotta della A4, trovo che abbia perso qual cosina in sportività a favore di una linea maggiormente da sport wagon, da famigliare che a me piace meno. Anche gli interni, seppur perfetti nella loro assenza di sbavature, sono fin troppo essenziali e asettici ovvero privi di qualunque fantasia e azzardo che ti possa far emozionare; confrontate ad esempio la strumentazione del cruscotto e i comandi del clima con quelli della nostra Giuly; i nostri non saranno così perfetti (anche se io di tutti gli scricchiolii di cui si lamentano molti qui nel forum ne sono quasi del tutto immune quindi pollice alzato anche per Alfa) ma quali emozionano di più? Meglio della nostra invece il navigatore e la possibilità di avere molti più optionals (un po’ di invidia me lo fa il volante sportivo con la corona appiattita nella parte bassa anche se mi piace molto anche il mio con le cuciture rosse e le razze brunite). Termino dicendo che per portare a casa una A3 pressappoco equivalente alla mia Giulietta nel motore e nella dotazione ci vogliono non meno di 40.000 euro di listino, contro i 32.000 che a suo tempo ho sborsato (sempre di listino, poi certo bisogna considerare gli sconti ma mi sento di poter dire con assoluta certezza che in Audi, pardon, Volkswagen, non siano di manica molto larga…).
Sinceramente spendere tutti quei soldi in più per avere degli interni meglio assemblati e un po’ più di qualità mi è sembrato eccessivo, ragion per cui all’epoca non ho preso in considerazione la casa dei quattro anelli. Termino però ricordando ancora una volta che di ottima auto si tratta, a condizione però di spendere la cifra di cui sopra perché, e questo vale per tutte le auto premium, nelle loro versioni base fanno se non pena per lo meno sorridere. Faccio un esempio: spesso vedo A3 e bmw Serie1 senza fari allo xeno, sono veramente brutte a differenza della nostra Giuly che avendo le luci a led può tranquillamente farne a meno senza perdere un briciolo della sua bellezza però l’importante è poter dire di guidare una tedesca premium, vuoi mettere come ti senti figo…
Pro: interni, possibilità di personalizzazione, prestigio.
Contro: prezzo, eccessiva sobrietà che sfocia nel noioso e nel banale.

Bmw Serie 1: la bmw fa del piacere di guida il suo slogan; per storia e filosofia la ritengo la più vicina ad Alfa Romeo ovvero auto che antepongono la guidabilità ad ogni altra cosa (pur non tralasciando niente, sia ben chiaro). A me è sempre piaciuta e, poco più di un anno fa, era stata la più seria candidata, insieme a Giulietta, a sostituire la mia gloriosa ma attempata 147. Sono stato anche in un paio di concessionarie a farmi fare un preventivo e a studiarmela bene. Perché non l’ho presa? Sostanzialmente per tre motivi: il prezzo, anche qui si sfioravano i 40.000 euro ovvero:
Serie 1 118i sport 5 porte € 30.200
Cambio automatico € 2.220
Crome line € 210
Cruise control € 490
Fari bixeno e luci diurne a led con lavafari € 1.270
Navigatore professional € 2.230
Sensori parcheggio posteriore € 470
Sterzo sportivo a rapporto variabile € 460
Vetri posteriori scuri € 370
Vivavoce bluetooth con porta usb € 320
Volante sportivo in pelle multifunzione € 200
Totale € 38.440
A cui va aggiunto IPT e approntamento della vettura (e qui si ride, mi hanno chiesto € 550) e vedete che sfiorare i 40.000 euro per un’auto di questa categoria, e ben lontana da essere full optional, mi sembra veramente troppo poi se uno non ha problemi di budget beato lui).
Ricordo che, per correttezza, il preventivo di cui sopra rispetta grossomodo l’allestimento della mia Giulietta; ho messo in aggiunta i fari allo xeno che io non possiedo ma in meno la bmw avrebbe i cerchi da 17 anziché da 18 e gli interni in stoffa al posto del misto pelle e la pedaliera sportiva.
Qui apro una piccola parentesi per dire che il costo delle auto ha raggiunto dei livelli veramente esagerati: già i 32.000 euro di listino per la Giulietta mi sembrano uno sproposito ma per le premium si sconfina in cifre che ti dovrebbero permettere di prendere per lo meno una Serie 3 o una A4, ma questo è un altro discorso.
Gli altri due motivi per cui non ho preso la serie 1? L’abitabilità posteriore, sai che bello spendere quella cifra e poi il primo che si accomoda dietro che ti dice come si sta stretti, come è scomoda, le gambe non ci stanno…ed infine l’estetica che sono riusciti a peggiorare con il nuovo modello grazie alla fanaleria anteriore e posteriore inguardabile, tantè che girano già i muletti con il face lift…
In conclusione:
Pro: piacere di guida al top (motore, cambio, telaio, trazione posteriore anche se sembra che la prossima generazione seguirà le sorti dell’Alfa e sarà a trazione anteriore quindi addio alla supremazia bavarese per lo meno tra le compatte ma, lo dico con sincerità, mi spiace perché è l’unica che si distingue dalle altre), interni lussuosi seppur non a livelli di Audi (ma più fantasiosi), prestigio.
Contro: prezzo (a meno di prenderla usata, un semestrale o al massimo di un anno che da nuova costava 40.000 te la porti a casa a 25.000, se non ci credete fatevi un giro nel forum bmw dove ci si lamenta della forte svalutazione dell’auto, alla faccia delle tedesche che tengono bene il valore…), estetica, abitabilità posteriore solo per due a causa dell’ingombrante tunnel centrale e, tra l’altro, badate bene, che siano due bambini o due nani (con rispetto parlando) oppure due contorsionisti del circo.

Citroen C4: non mi sono mai piaciute le citroen e questa non fa eccezione.
Pro: prezzo, bagagliaio, comfort di marcia.
Contro: tutto il resto.

Citroen DS4: con la linea DS invece devo dire che citroen ha fatto un bel lavoro (mi piacciono sia la 3 che la 4 che la 5), svecchiando la propria immagine proponendo qualcosa di più innovativo e di maggior qualità (e, di conseguenza, maggior prezzo). Mi piace la linea particolare, miscuglio di più generi mentre gli interni, seppur ben fatti, a mio gusto sono fin troppo ridondanti e pasticciati ma nel complesso è un’auto che promuovo. Non l’ho presa nemmeno in considerazione però per il fatto che i finestrini dietro non si possono abbassare(!!!!), complimenti ai geni che l’hanno pensata! Della serie: vi diamo la praticità delle 5 porte ma non pretendiate però di poter respirare anche aria fresca! Applausi a scena aperta!
Pro: linea, qualità complessiva, audacia.
Contro: i finestrini mutilati.

Fiat Bravo: ottima auto ma che non la si è valorizzata nel tempo lasciandola morire a poco a poco; peccato perché sarebbe valida ancora oggi, bastava mettere dei fari a led e aggiornare gli interni. Si trova a prezzi molto interessanti, può essere un’ottima scelta ma certo è di almeno una spanna inferiore a Giulietta per estetica, motori, interni ecc. .
Pro: rapporto qualità/prezzo, abitabilità, bagagliaio.
Contro: progetto vecchio e non aggiornato tecnicamente.

Ford Focus: bella auto anche se le preferisco, esteticamente, la Fiesta. Interni troppo confusionari, navigatore troppo piccolo ai limiti della leggibilità, qualità non eccelsa.
Pro: prezzo, linea sportiva.
Contro: vedi sopra.

Honda Civic: credo che avrebbe meritato un successo maggiore, per aver osato nelle linee futuristiche e per il buon progetto nel suo insieme. In realtà un mio amico ha cercato di rivenderla subito perché dietro la visibilità, a causa del lunotto piccolo e dello spoiler, è praticamente nulla; stava tirando sotto una signora nel parcheggio di un supermercato. Un giro di prova prima di comprarla no, vero?
Pro: estetica avveniristica.
Contro: troppi.

Hyundai i30: chi?

Kia Cee’d: esteticamente mi piace molto, se messa giù a dovere è bella cattiva.
Contro: l’accento nel nome non si può proprio vedere.

Mazda 3: speriamo che Mazda ci aiuti nella costruzione della tanto agognata spider, il resto poco mi interessa e affascina, in parole povere vedi Hyundai i30. In realtà queste due Case automobilistiche hanno fatto un salto di qualità notevole ma mancano ancora di appeal, forse il mio è solo un preconcetto però.

Mercedes classe A: appena uscita mi aveva entusiasmato ma più la guardo e più mi stanca, probabilmente le forme troppo accentuate alla lunga stancano. Rispetto alla piccola monovolume che l’ha preceduta comunque gran bel salto in avanti (mi perdoneranno le donne con la borsa della spesa, 2 figli, il cane e il gatto).
Pro: freschezza del progetto, prestigio, personalizzazioni, sedili sportivi.
Contro: prezzo (seppur meno esosa di audi e bmw), cambio automatico senza leva classica, navigatore che sembra posticcio), bagagliaio poco sfruttabile.

Opel Astra: tutti quei tasti in plancia non sarebbero niente male, se fossimo ancora negli anni 90…ormai tutto si comanda con una rotella e due bottoni…mah…
La linea non è male, a volte, se intravista di lato, la scambio per Giulietta poi appena vedo il muso o il posteriore…tutt’altra cosa rispetto al fascino della nostra.
Pro: buon rapporto qualità/prezzo.
Contro: niente in particolare ma nel complesso mi risulta un po’ anonima ma questione di gusti.

Peugeot 308: a breve uscirà il nuovo modello; dato che ho già visto delle foto posso dire che esteticamente sembra una Golf ma con dei fari più personali, internamente è la copia di 208 e 2008 che non mi dispiacciono affatto per il volante piccolo, il bell’impianto multimediale, la qualità delle finiture. La migliore tra le francesi a mio avviso.
Contro: minor fascino e carisma di Giulietta.

Renault Megane: progetto ormai datato e qualità interni inferiori a Peugeot, se dovessi prendere una francese andrei sulla 308.

Seat Leon: la nuova mi sembra una A3 per persone meno facoltose. Se si guarda al sodo senza troppi fronzoli può essere un’ottima scelta.
Pro: tecnologia VW (cambio DSG, pianale, motori…), prezzo.
Contro: rivedibilità (da noi Seat non ha mai avuto troppa fortuna…chissà perché…), interni ben realizzati ma di impatto visivo molto modesto.

Toyota Auris: Pro: tecnologia ibrida.
Contro: chiedo scusa, la lista sarebbe troppo lunga.

Volkswagen Golf: mi rifiuto di spendere altre parole, nel forum l’argomento è già stato pluritrattato. Aggiungo solo che paragonare Giulietta a Golf è come paragonare una top model alla tua vicina di casa, che è, come si dice in questi casi, “simpatica”, “carina”.

Volvo V40: ne ho viste alcune su strada e non è niente male ma, in tutta onestà, sia esteticamente che internamente le Volvo non mi hanno mai entusiasmato. Ottima auto comunque di buona qualità.

CONCLUSIONE:
naturalmente ho trattato l’argomento con un po’di ironia e faciloneria, il tutto andrebbe discusso ben più a lungo ma dall’altra stanza mia moglie mi sta intimando di spegnere il computer altrimenti chiede il divorzio o quantomeno mi fa vendere la mia adorata Giulietta quindi concludo semplicemente dicendo di scegliere l’auto in base ai propri gusti, esigenze e portafoglio, tutto il resto, come diceva il buon Califano, è noia. Se tornassi indietro a poco più di un anno fa personalmente ricomprerei SENZA OMBRA DI DUBBIO Giulietta di cui sono pienamente soddisfatto pur nelle sue piccole imperfezioni. È ancora la più bella esteticamente, gli interni sono di ottimo impatto visivo e di buona fattura, l’affidabilità ad oggi è ottima, il TCT e il multiair mi entusiasmano ed il rapporto qualità/prezzo, se paragonato a quanto offre la concorrenza, è il migliore o uno dei migliori. Quindi a tutti gli indecisi: non fatevi ingannare da tutti i problemi, magagne e lamentele che trovate nel forum (in fondo serve proprio a quello, di ciò che va bene più difficilmente se ne parla) fatevi dei giri negli altri forum della concorrenza e vedrete che stanno TUTTI peggio di noi: Giulietta è un’ottima auto con tanti pregi e pochi, risolvibili, difetti; ancora oggi, quando vedo la nostra Alfa per strada o in qualche parcheggio la miro e la rimiro, affascinato come un bambino; di quante altre auto della lista di cui sopra si può dire lo stesso?
A distanza di più di un anno dall’acquisto di Giulietta non ne sono per nulla pentito, anzi, ne sono innamorato :liebe020: (acc…sta arrivando mia moglie…un saluto a tutti, devo scappare…).
 

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,762
15,571
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Ti faccio i complimenti perché quello che hai scritto può essere un'indicazione importante per gli indecisi. Io in dei anni e mezzo di Giulietta sono pienamente soddisfatto e aggiungo che a casa abbiamo due Giulietta entrambe perfette. L'unica indecisione sulla mia prossima Giulietta è il colore....


Sent from my iPhone using Tapatalk
 

fc.studio

Massimo esperto in Preventivi/Allestimenti
21 Maggio 2011
3,828
499
129
LU
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120cv Progression
Altre Auto
Suzuki Swift 1.2 90cv Hybrid Cool
Giulietta è un’ottima auto con tanti pregi e pochi, risolvibili, difetti; ancora oggi, quando vedo la nostra Alfa per strada o in qualche parcheggio la miro e la rimiro, affascinato come un bambino; di quante altre auto della lista di cui sopra si può dire lo stesso?
A distanza di più di un anno dall’acquisto di Giulietta non ne sono per nulla pentito, anzi, ne sono innamorato :liebe020: (acc…sta arrivando mia moglie…un saluto a tutti, devo scappare…).

Complimenti anche da parte mia.

Trovo incredibile come hai trascritto quasi le stesse mie opinioni su molte concorrenti.
Anch'io vorrei sottolineare che la mia Giulietta, dopo circa un anno e mezzo e poco più di 25.000 Km, non ha al momento alcun difetto. In realtà nei primi mesi ho riscontrato 2-3 difettucci (in toscano "bischerate"), ma sono stati tutti efficacemente risolti in garanzia, impiegando pochi minuti o addirittura secondi.

Se non avessi già Giulietta, andrei oggi stesso a ordinarla. Le tue ultime righe che sopra riporto mi rispecchiano completamente. ;)
 

sakurambo

Super Alfista
26 Febbraio 2012
775
1,175
144
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair tct
Io ho avuto solo un problema allo start & stop che in officina mi hanno risolto in pochi minuti, per il resto solo gran soddisfazioni. Pomeriggio ennesima conferma: esco dal centro sportivo, sto per salire in auto quando mi si affianca un ragazzo che mi chiede informazioni su Giulietta in quanto intenzionato a comprarla; vedevo i suoi occhi brillare, quella luce negli occhi è anche la mia..
 

GioGi

Alfista principiante
8 Maggio 2013
747
3
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Jtdm 140CV
bene molto personale...ma non vedo niente di tecnico...sicuramente la linea giulietta è bellissima motore ok in qualsiasi suo motore in quanto molto robusti quindi niente da interpellare ma tecnicamente che ha questa giulietta????
io che ho guidato e avuto molte macchine tedesce posso assicurarvi che le differenze sono nei dettagli non nella gran parte della macchina...
ma se analizziamo al microscopio la giulietta e un audi a3 noterai delle grandi differenze a livello costruttivo...non parlo di linee ma di materiali e modi di assemblare di verniciare una vettura...posso assicuranti che la giulietta è un progetto fiat dove niente è stato inventato per lei ma solo riadattate alla grandezza del veicolo....cn questo non voglio creare polemiche...
 

sakurambo

Super Alfista
26 Febbraio 2012
775
1,175
144
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair tct
bene molto personale...ma non vedo niente di tecnico...sicuramente la linea giulietta è bellissima motore ok in qualsiasi suo motore in quanto molto robusti quindi niente da interpellare ma tecnicamente che ha questa giulietta????
io che ho guidato e avuto molte macchine tedesce posso assicurarvi che le differenze sono nei dettagli non nella gran parte della macchina...
ma se analizziamo al microscopio la giulietta e un audi a3 noterai delle grandi differenze a livello costruttivo...non parlo di linee ma di materiali e modi di assemblare di verniciare una vettura...posso assicuranti che la giulietta è un progetto fiat dove niente è stato inventato per lei ma solo riadattate alla grandezza del veicolo....cn questo non voglio creare polemiche...

Certo che é molto personale, ho espresso il mio punto di vista senza pretendere che corrisponda alla verità assoluta. Io non sono uno con il paraocchi che difende ad ogni costo Giulietta solo perché l'ho comprata. Se vai nella sezione "vivere con Giulietta" e leggi i miei post di "un anno con Giulietta" vedrai che non ho solo messo in evidenza le luci ma anche le ombre della nostra auto. Ho anche detto che A3 é un'ottima auto e per alcuni aspetti (pochi) superiore alla nostra. Mi dispiace che tu sia rimasto deluso da Giulietta, se fa così schifo potevi informarti meglio prima di comprarla. Con gli stessi soldi ti compravi una A3 di due-tre anni fa e avresti avuto un'auto che ti avrebbe soddisfatto maggiormente. Ritieni che A3 sia meglio della nostra Alfa? Probabilmente è vero però ribadisco, secondo me ha un rapporto qualità/prezzo più sfavorevole rispetto alla nostra che comunque non é regalata.
 

GioGi

Alfista principiante
8 Maggio 2013
747
3
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Jtdm 140CV
sinceramente vengo da un audi A3 8p con cui ci ho fatto 250.000 km avendo avuto anche "problemi" con il motore (l'unico problema rilevante è stata testata a 17.000 km ovviamente in garanzia con auto sostituitiva) con quest'alfa ci ho voluto credere perchè un auto bellissima esteticamente ma non ne paragonabile alle tedesce...detto questo non sono deluso dell'alfa ma dovrò sicuramente migliorarla per renderla sicuramente una gran macchina tirando un pò di soldi io per colmare la qualità che i tedesci danno di serie...un esempio saranno i dischi anteriori......altro esempio le cartelle anteriori delle portiere che sono veramente di cartone nonostante è andata in carrozzeria 3 volte non sono ancora riusciti a risolverlo ma lo risolverò io montando un bel impianto che non farà sicuramente male a quella specie di impianto che montano su un auto da 30.000 €....
 

fc.studio

Massimo esperto in Preventivi/Allestimenti
21 Maggio 2011
3,828
499
129
LU
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120cv Progression
Altre Auto
Suzuki Swift 1.2 90cv Hybrid Cool
sinceramente vengo da un audi A3 8p con cui ci ho fatto 250.000 km avendo avuto anche "problemi" con il motore (l'unico problema rilevante è stata testata a 17.000 km ovviamente in garanzia con auto sostituitiva) con quest'alfa ci ho voluto credere perchè un auto bellissima esteticamente ma non ne paragonabile alle tedesce...detto questo non sono deluso dell'alfa ma dovrò sicuramente migliorarla per renderla sicuramente una gran macchina tirando un pò di soldi io per colmare la qualità che i tedesci danno di serie...

Io sono del parere che la qualità si paghi. A3 costa mediamente più di Giulietta? Si, pertanto sarebbe normale che fosse globalmente migliore. Il fatto è che non sempre spendendo di più ottieni proporzionalmente qualità e, come non stancherò mai di ripetere, la qualità percepità non è sinonimo di qualità intrinseca.

Quello che riporti è un classico esempio: stai a sottolineare la differenza al microscopio della vernice o dello speaker di Giulietta auspicando maggior qualità quando contemporaneamente sembri giustificare, perché ti hanno dato l'auto sostitutiva e poi ci hai percorso 250.000 Km, che con Audi A3 hai avuto problemi al motore di cui l'unico rilevante è stato alla testata. Cioè, ma ti rendi conto? Ti sembra poco??? Ti sembra paragonabile uno speaker ad un motore? L'affidabilità meccanica non è sinonimo di qualità? Non è che quella grande differenza che percepisci a livello costruttivo è inversa nella meccanica in quanto nascosta alla vista da un cofano?

Sopratutto, perché ti è venuto in mente di chiedere alle italiane di colmare il gap con le tedesche per superficialità e non il contrario per problematiche assai più importanti e tutt'altro che rare?
 

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,762
15,571
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
bene molto personale...ma non vedo niente di tecnico...sicuramente la linea giulietta è bellissima motore ok in qualsiasi suo motore in quanto molto robusti quindi niente da interpellare ma tecnicamente che ha questa giulietta????
io che ho guidato e avuto molte macchine tedesce posso assicurarvi che le differenze sono nei dettagli non nella gran parte della macchina...
ma se analizziamo al microscopio la giulietta e un audi a3 noterai delle grandi differenze a livello costruttivo...non parlo di linee ma di materiali e modi di assemblare di verniciare una vettura...posso assicuranti che la giulietta è un progetto fiat dove niente è stato inventato per lei ma solo riadattate alla grandezza del veicolo....cn questo non voglio creare polemiche...

Per iniziare tecnicamente la Giulietta ha il common-rail che i tedeschi hanno dovuto adottare perché la loro "tecnologia" iniettore-pompa è stato un flop. Ha il sistema frenante pre-fil volante dual pinion 5 stelle euroncap ecc.. La leggera qualità costruttiva delle tedesche non ripagherà mai le linee delle nostre Giulietta e l'affidabilità dei motori. Ti ricordo che Giulietta è un progetto solo per Giulietta e non come A3=golf=Seat Toledo....


Sent from my iPhone using Tapatalk
 

RedSeventyFive

Alfista principiante
25 Aprile 2011
265
43
29
PG
Regione
Abruzzo
Alfa
75
Motore
1.8 Turbo Q.V. ASN #836
Altre Auto
Lancia Delta 1.6 LE
Fiat Bravo 1.4 Tjet 150
Toyota Auris TS HSD
Ottimo per simpatia e passione, ma dopo tre anni e 83.000 km con Giulietta (la mia è una delle prime consegnate in centro Italia, forse la prima in Umbra, 24.06.2010), ne avrei da dire e da ridire (e spesso l'ho fatto in altri topic). Non mi ripeterò, altrimenti divento tedioso, ma in breve, per quella che è stata la mia esperienza posso tranquillamente fare un plauso a Fiat per il motore multiair (il mio ha 170 cv), perfetto, "tosto" ed instancabile. Purtroppo, tutto ciò che c'è intorno al motore è stata una delusione continua.

Gli interni sono di livello osceno, in termini di assemblaggi: l'unica cosa che non scricchiola è la moquette. Tutto il resto sarebbe da smontare e rimontare in modo opportuno. Tra i tanti fastidi, cito le cose più evidenti: ho il navigatore il cui meccanismo del display genera un vero concerto di "musica concreta", i pannelli porta con tutta la zona del bracciolo che è degno del più vecchio dei parquet ed infine, dulcis in fundo, lo specchio retrovisore interno che mi si è staccato dopo una sosta al sole! Precedentemente avevo una Bravo T-jet, anch'essa di inizio serie, anno 2007, e la qualità della Fiat, seppur costruita nello stesso stabilimento, è una spanna avanti!

Il comparto sospensioni, purtroppo, è allo stesso livello degli interni: scricchiolano tutti e quattro i cinematismi delle ruote e quel che è peggio, dopo 85.000 km e la relativa, normale, usura degli ammortizzatori, la guidabilità è peggiorata sensibilmente, nonostante l'ottimo sterzo (in termini di feedback, il migliore, in alfa, dopo la 156)

La carrozzeria e la verniciatura non mi hanno dato particolari problemi, se non l'usura della vernice (fino a far emergere il fondo) sulle estremità inferiori dei passaruota posteriori, dove c'è il maggior attrito con acqua e detriti tirati su dalle ruote e due piccolissimi inneschi di ruggine (ebbene si) all'interno del portellone.

L'elettronica, seppur relativamente di buon livello in termini di strumentazione e gestione veicolo (l'unica avaria segnalata è stato un avviso di malfunzionamento del sensore pioggia, immotivato), presenta funzionalità di infotainment vecchie di due generazioni, ed una gestione delle stesse che lascia tanto a desiderare.

A tutto quanto, aggiungiamo la difficoltà di trovare personale dell'assistenza veramente pronto a venirti in contro ed adeguatamente preparato....

In coda preciso che ho sempre guidato auto del gruppo Fiat, in quattordici anni ho cambiato sette auto, di cui cinque Alfa Romeo (delle quali tre sono tutt'ora mie, vive e vegete...), e la Giulietta credo sia il più "pericoloso" dei progetti Fiat degli ultimi anni: ha attratto tanta gente, anche chi non era avvezzo alle Alfa, ha un'ottima immagine ma rischia di lasciare l'amaro in bocca a chi "si aspettava qualcosa di più"... spero che non sia così, ma.... chissà.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente