Impianto metano su un Diesel

C

celicared

Utente Cancellato
da cio che si legge deve essere davvero una chicca questo nuovo impianto
 

Cardy

Alfista principiante
16 Dicembre 2007
353
1
19
33
AN
Regione
Marche
Alfa
GT
Motore
1.9 Jtd-m
Già... molto interessante... anche se molto probabilmente questo tipo di impianto è studiato più per le prestazioni che per altro... non credo possa apportare benefici sensibili al consumo di carburante.
 

BladeGTA

Alfista Esperto
20 Novembre 2007
5,620
141
64
39
Ro
Regione
Veneto
Alfa
156 Sw GTA
Motore
3.2 V6 24v
Ragazzi,applicazioni del gpl su vetture diesel ce ne sono già state,ma non per il risparmio sul carburante,bensì viene utilizzato come una forma di surrrogato del protossido d'azoto per aumentare temporaneamente le prestazioni,è stato fatto questo tipo di modifica sempre su elaborare con una 156SW 1.9 jtd. anche con risultati notevoli direi.
 

don_alfio

Nuovo Alfista
23 Maggio 2008
26
0
1
RC
Regione
Calabria
Alfa
147
Motore
1.9 jtd 16V 140CV
Ciao ragazzi, avevo letto anche io di quella 156 con impianto a gpl su diesel e sinceramente credo sia stato fatto solo per aumentarne le prestazioni. Agli alti giri deve essere davvero un missile quell'auto visto l'elevato rapporto di compressione dei diesel rispetto ai benzina.
Comunque già dal 1982 esistono sistemi DIESEL-METANO funzionanti, testati e venduti per mezzi commerciali. Credo si possa benissimo progettare anche su un'auto ma con i dovuti accorgimenti. Uno di questi sistemi dovrebbe funzionare più o meno così: serve intanto un impianto di stoccaggio del metano, un riduttore del metano, un miscelatore diesel-gas tipo corpo farfallato da collegare all'acceleratore. Il diesel rimane costante in percentuale anche del 10-15% (se il rapporto di compressione è abbastanza alto) perchè serve solo in minima parte per accendere il metano. E' il gas a variare in quantità agendo sulla farfalla. Il risultato è: ai bassi giri coppia e potenza rimangono pressocchè invariate e loggermente diminuite; ai giri alti coppia e potenza aumentano fino a oltre il 30% (anche più volendo ma...:D). La cosa sorprendente è che le pressioni all'interno della camera di scoppio durante il ciclo diesel-gas non aumentano in modo rilevante ma si mantengono più o meno invariate e questo è a vantaggio del cimento delle parti del motore, quindi l'affidabilità diminuisce ma di poco.
Per quanto riguarda i consumi in termini di quantità si può avere in risparmio in peso di carburante fino al 15% rispetto al solo utilizzo di deisel (ricordo che sul totale entrante nella camera di scoppio il 10% è diesel ed il 90% è metano) ma senza dimenticare che le prestazioni sono aumentate del 30%....fate voi i conti:eek:
Non so ancora come si mettono le foto ma se siete interessati magari vi posto qualche curva interessante.:blink:.
 

VirusT

Alfista principiante
26 Dicembre 2007
701
2
19
34
Co
Regione
Lombardia
Alfa
Brera
Motore
2.2 Jts 185cv
Quindi se uno lo monterebbe sualla propria auto sarebbe andare contro la legge... come se uno montasse il protosido???

Il costo per montare questo impianto???
 

andrea-cesenat

Staff Forum
Moderatore
14 Maggio 2009
8,815
1,087
171
FC
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 Twin Spark - metano
Riprendo questa discussione per precisare qualcosa che è stato detto.
Dunque i combustibili riconosciuti per una locomozione stardale sono quelli noti che conosciamo, però non si possono mescolare combustibili o uno o l'altro infatti tempo fa si volevano comerciare anche delle celle elettrolitiche collegandola alla nostra batteria, che dividevano l'acqua creando l'idrossido e iniettarlo insieme l'aria nel diesel e mescolarsi con la miscela aria/benzina,GPL,Metano e infatti si ha provato di fare macchine totalmente utilizzando l'acqua.
Piuttosto so per certo che si possono cavaren nei diesel gli iniettori e pompa e mettendo delle boccole di adattamento per le candele nella testata e mettere un volano per il sensore giri insieme ai vari sensori una centralina che fa andare il motore ad accensione comandata e viene utilizzato il Metano o Gpl, con dei certificati di chi ha montato l'impianto e poi viene brevettato per il mezzo e collaudato.
Si può fare un discorso di immettere il gas combustibile per l'aspirazione, mantenedo l'iniettore del gasolio per generare la combustione tenendolo al minimo (minor consumo di gasolio) solo sui motori a stazione di servizio o di soccorso tipo la moto pompa o generatore elettrogeno, cioè non ha un uso di ocomozione.
:decoccio:
 

gife

Nuovo Alfista
28 Luglio 2010
1
0
1
pd
Regione
Veneto
Alfa
164
Motore
2.0twinSpark
Ormai sono diversi anni che autobus e mezzi prevalentemente pubblici utilizzano questo sistema e francamente, all'amico che si chiede perchè in italia non omologano questa tecnologia dico egoisticamente che, dal fatto che io vado a metano da sempre, dovesse essere che anche i diesel andassero tutti a metano, il prezzo salirebbe come è salito quello del gasolio e non ne sarei tanto contento, ma pensate davvero che il prezzo del gasolio sia aumentato come prodotto? il gasolio è uno scarto della produzione del petrolio e costa pochissimo il resto sono tutte tasse, e ancora, pensate davvero che lo stato rinunci a tutti gli intoiti dalle tasse dei carburanti?
Ciao a tutti :decoccio: :decoccio:
 

andrea-cesenat

Staff Forum
Moderatore
14 Maggio 2009
8,815
1,087
171
FC
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 Twin Spark - metano
L'ultima fiera di ECO-mondo a Rimini, in uno stand, c'è chi monta impianti per diesel a gestione elettronica in Veneto. Viene interfacciata una centralina all'altra mantendo il gasolio come se andasse al minimo consentendo l'accensione e iniettori posti sul collettore iniettano il combustibile metano/gpl. Utilizzando questo sistema si riducono i consumi ed emissioni....
 
Ultima modifica da un moderatore:

carryone

Nuovo Alfista
1 Agosto 2011
2
0
1
bs
Regione
Lombardia
Alfa
156
Motore
156 18 TS
be se pensate ke a brescia i primi veicoli della nettezza urbana erano dei 190 fiat nn modificati x il metano e attualmente se ne vedono ancora girare oltre a quelli di nuova concezione dove il mot. è nato x il metano nn cè proprio da meravigliarsene...
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente