Info generale Come lavare la propria auto da soli

Discussione in 'Detailing e pulizia auto' iniziata da J.Kay, 3 Maggio 2006.

  1. No non sono swirl. E' l'esatto passaggio superficiale del panno che asciuga dopo la pulitura. Se ripasso con lo stesso panno si toglie dalla zona. MA dovrei farlo su tutta l'auto e l'operazione durerebbe almeno un altro tre quarti d'ora. Insomma, dove sbaglio? come posso non far rimanere questo alone che riproduce esattamente le goccioline che restano dopo il passaggio del panno sul'acqua residua? è una cosa minima ma visibile in controluce. Stessa cosa mi era capitata per gli interni, ma ho risolto ripassando un panno in microfibra lievissimamente inumidito. Tutto si è dissolto e l'interno e lucidissimo e uniforme.
     
  2. Ok, grazie. Potresti consigliarmi in un messaggio privato la marca e il tipo? grazie assai.
     
  3. Angelwax qed.
     
  4. quoto il capitano per AW QED, ma secondo me il problema è il panno, cosa usi per asciugare?
     
    A il_capitano piace questo elemento.
  5. Uso un panno in microfibra apposito per auto consigliatomi da un amico che è un maniaco. La passata risulta morbida e non aggressiva. Cosa o dove sbaglio?
    Ho rivisto i segni, sono superficiali e corrispondono ad uno strato di acqua rappresa che lascia il segno del suo passaggio (esattamente come per gli interni). Negli interni ho ripassato il panno in microfibra un po umidino ed è sparito tutto agevolmente. Perché non deve accadere lo stesso sulla carrozzeria? forse il panno era troppo secco? ho usato troppa acqua? cmq non credo, c'era una patina sottile di acqua, quella che resta dopo un lavaggio veramente profondo (due ore e mezza con quattordici gettoni totali utilizzati più lavaggio a mano accurato con spugnone e shampoo apposito.
     
  6. il panno va passato asciutto e non inumidito, infatti il problema è che asciuga poco perche non deve lasciare segni d'acqua anche se ce ne scarichi sopra una cisterna. se vuoi un consiglio compra il mago evo e risolverai il problema...
     
  7. Ok ma anche con il panno asciutto succede. Non so, forse sbaglio io qualcosa. Forse per eccesso di cautela non esercito una pressione adeguata. Riproverò utilizzando il prodotto che mi hai indicato. Ma di che si tratta? insomma che cos'è? e come si usa? scusami per le domande a valanga ma non voglio fare errori che possano in qualche modo nuocere alla vettura. Ho avuto molte automobili anche belline, ma questa è la prima che i sta facendo venire queste paranoie.
     
  8. Il Mago Evo è un panno in microfibra molto grande e delicato con cui asciugare la macchina in una sola passata.
     
  9. Ok grazie, lo acquisterò subito.
     
  10. succede perche il panno è scadente, ad un certo punto non assorbe più e lascia striature di acqua sulla carrozzeria. il problema è che quell'acqua rimasta se non pefettamente osmotizzata lascia segni di calcare e poi sono dolori...
    come ti ha spiegato il capitano col mago asciughi tutta l'auto, non va bagnato prima e non va mai strizzato...
    1A Panno Asciugatura Mago Grey 74x90 cm
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Info generale Lavare auto in carrozzeria: quanto costa? Detailing e pulizia auto 24 Aprile 2008
Info generale spray per l'aspirazione Detailing e pulizia auto 23 Febbraio 2008
Info generale Come posso ingrassare il sottoscocca? Detailing e pulizia auto 21 Settembre 2007