Lampeggio di giorno con fari Xenon

a me lascia qualche dubbio che a una lampada a scarica di gas faccia bene il lampeggio).

A nessuna lampada fà bene accendersi e spegnersi, nemmeno a quelle ad incandescenza.

Comunque credo che i lampeggi siano limitati e comunque ad ogni cambio luci è un lampeggio.
 
  • Like
Reactions: Desmomelo
Curiosità.
Se faccio il lampeggio di giorno, quali lampade si attivano su Stelvio con bi-xenon 35W?

Ho incrociato qualche Giulia e ho visto una specie di flash proveniente dai led, ma non sono riuscito a vedere o capire cosa lampeggi esattamente.

Qualcuno ha informazioni? Grazie.
Allora se con i fari accesi giriamo interruttore dei fari verso sinistra (quella ruota in basso a sinistra dello sterzo) si spengono i fari e quindi i led diventano più intensi e forti. Questo perchè quando i fari xenon sono accesi i led sono meno forti. Quindi, può essere che la giulia che hai incontrato avesse in quel momento spento i fari girando verso sinistra la rotella.
 
Ultima modifica:
Sì, ho infatti verificato ed effettivamente lampeggiano gli xenon (ma gli farà bene?... a me lascia qualche dubbio che a una lampada a scarica di gas faccia bene il lampeggio). Non sono sicuro sulla Giulia, perchè in quelle che ho incrociato mi è sembrato un flash proveniente da intorno al faro e non dal faro.
Stai tranquillo, non succede nulla. Mal che vada si cambiano le lampade xenon non tutto il faro come per i fari a led.
Tieni presente che i fari della Giulia hanno al loro interno anche i led che illuminano l’angolo quando si sterza. Probabile te insieme agli xenon si accendono anche quelli quando si lampeggia
 
  • Like
Reactions: populus
Stai tranquillo, non succede nulla. Mal che vada si cambiano le lampade xenon non tutto il faro come per i fari a led.
Tieni presente che i fari della Giulia hanno al loro interno anche i led che illuminano l’angolo quando si sterza. Probabile te insieme agli xenon si accendono anche quelli quando si lampeggia
No, sulla giulia quando si lampeggia si accendono solo le xeno. Fanno una sorta di flash, sono pilotate così apposta dalla centralina, che è in grado di dare apposta una scarica iniziale forte per fare molta luce anche a lampada fredda. Il primo flash è bello forte, i successivi più deboli. Meglio comunque fare dei rapidi flash, perchè se si tiene tirata la leva la luminosità si abbassa per qualche secondo, 10-15 fino al riscaldamento della lampada. Se invece delle xeno si mettono delle d3s o d2s led, il lampeggio fa comunque un flash iniziale. D'altronde la centralina pensa di dover pilotare delle xeno...
 
  • Like
Reactions: leoben e VURT
Sì, ho infatti verificato ed effettivamente lampeggiano gli xenon (ma gli farà bene?... a me lascia qualche dubbio che a una lampada a scarica di gas faccia bene il lampeggio). Non sono sicuro sulla Giulia, perchè in quelle che ho incrociato mi è sembrato un flash proveniente da intorno al faro e non dal faro.
il lampeggio è più dannoso per una lampada normale a incandescenza dove c'è un filamento che si può danneggiare per la lampada xenon il punto debole che può subire danni è la centralina.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Tieni presente che i fari della Giulia hanno al loro interno anche i led che illuminano l’angolo quando si sterza.

Ma quelli che illuminano l'angolo non sono i fendinebbia? Sui fari anteriori c'è solo un proiettore...
 
Ma quelli che illuminano l'angolo non sono i fendinebbia? Sui fari anteriori c'è solo un proiettore...
I fendinebbia sugli xenon non ci sono (almeno sui 35w). Le luci di cornering, come dice giustamente Vurt, sono a led
 
  • Like
Reactions: VURT
I fendinebbia sugli xenon non ci sono (almeno sui 35w). Le luci di cornering, come dice giustamente Vurt, sono a led

Chiedo scusa, pensavo che i fari non fossero poi così diversi rispetto a Stelvio (dove il cornering è effettuato col fendinebbia).
 
Chiedo scusa, pensavo che i fari non fossero poi così diversi rispetto a Stelvio (dove il cornering è effettuato col fendinebbia).
È come per Stelvio, solo che per Giulia sono integrati nei fari
 
  • Like
Reactions: populus e leoben
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Cercate di non lampeggiare di giorno, casomai richiamate la leva del lampeggio e tenetela per qualche secondo per dare il tempo alla scarica di stabilizzarsi.
Al momento del'accensione il gas delle lampade a scarica viene fatto ionizzare con una scarica di innesco ad altissima tensione, poi scorre una corrente che si stabilizza solo dopo alcuni secondi a gas completamente ionizzato ed in temperatura.
Il tempo è difficile da definire, ma dopo la prima scarica ionizzante azzurrina la luce si attenua significativamente per poi tornare progressivamente al flusso luminoso a regime che corrisponde alla completa ionizzazione del gas e soprattutto ad una corrente inferiore che scorre attraverso il gas.
Essendo un impianto nativo e non avendo problemi di canbus (limitazione della corrente di scarica per evitare di generare errori) può permettersi una accensione fast attraverso correnti iniziali anche triple di quelle di esercizio.
Se avete la possibilità fate qualche prova contro un muro per capire più o meno quanto tempo ci mette a stabilizzarsi.
Se eseguite lampeggi multipli ravvicinati rischiate di distruggere le centraline e non le lampade a scarica, che costano molto meno.
 
Ultima modifica: