Leggero consuno olio motore-159

Discussione in 'JTDm' iniziata da Pasco94, 3 Novembre 2019.

  1. Buongiorno a tutti,vi scrivo per vedere se qualcuno riesce a darmi una mano,dato che ogni meccanico dice la sua.Sono in possesso di una 159 1.9jtdm da 150cv del 2007 con 246.000km ad oggi.Ho fatto il tagliando circa 3 settimane fa(cambiato olio +filtro olio+filtro aria+pulizia motore con addittivo)quando avevo 244.020km(circa).stamattina mi fermo per fare gasolio,riparto,accendo il quadro e vedo il livello elettronico olio che mi segna una tacca vuota.Arrivato a casa lascio la macchina nel giardino perfettamente in piano e dopo mezzaora la tacca ritorna piena.Naturalmente faccio il controllo anche tramite astina e il livello é ok. Rimetto in moto la macchina la lascio accesa 5 min con 4 o 5 accelerate per far girare bene l'olio, la spengo,riaccendo il quadro e magicamente mi segna di nuovo una tacca vuota.Allora voglio specificare che anche nel penultimo tagliando(dai 220000km-244.000k) tra vari rabbocchi ho aggiunto circa 1.5-2litri di olio.Quindi mi aspettavo che mangiasse un po di olio ultimanente.Vedendo sul libretto uso e manutenzione il livello max-min riportato nell'astina motore indica circa 1litro di olio.Quindi il livello elettronico del quadro avendo 6 tacche, ogni tacca in "teoria" dovrebbe corrispondere a circa 155-160ml di olio.Quindi la domanda...tenendo conto il chilometraggio,autostrada fatta 2 volte a 140km/h,il resto lo usata su strada statale per andare al lavoro,in appena 2000km e normale che si é gia "bevuta" il corrispondente di una tacca elettronica??!!grazie a tutti quelli che mi sono d'aiuto
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Piccola perdita olio JTDm 29 Dicembre 2019
    Alfa 159 1.9 16v: olio 5w30 con specifiche c2 o c3? JTDm 26 Agosto 2019
    Spia avaria motore dopo leggera accellerata JTDm 21 Dicembre 2011

  3. Domanda forse un pò sciocca: quando l'auto segna una tacca in meno, questa manca anche se controlli tramite astina? può succedere che il sensore non rilevi il corretto livello di olio, quindi la misurazione più attendibile resta quella dell'astina
     
    A kormrider piace questo elemento.
  4. allora,stamattina quando ho controllato tramite astina e stato un po un complicato perche l'olio e ancora "trasparente",comunque dopo mezzaora che la vettura era ferma in piano,ho provato 4/5 volte e il livello tramite astina sembrava ok.Sicuramente ce un consumo di olio... 246.000km non son pochi, ma neanche tanti per un motore di questo genere.Secondo lei in 2000km ci sta quel consumo di olio in caso?
     
  5. lascia stare l'elettronica.. qll che conta è l'astina... la mattina, a freddo lo controlli...
     
    A kormrider, manu77 e the46doctor piace questo elemento.
  6. Infatti,oramai aspetto domani mattina.Sperando che sia tutto ok...che non sia effetivamente calato il livello.Perche vorrei portarla a quota 300.000km senza grossi problemi la pantera.Pero se mi inizia a mangiare olio... la vedo dura.Questa estate.... non so se centra con questi sintomi...quando la lasciavo ferma parecchie ore(8-9 ore)nel momento in quei andavo ad accenderla non partiva,dopo 3 o 4 avviamenti partiva con grande fumata blu/bianca odorosa.Temperatura esterna dai 25 ai 35 gradi, quindi non potevano essere candelette(oltretutto non partono neanche con quelle temperature),la batteria aveva il voltaggio giusto,io di motori a livello di meccanica non sono un esperto, pero da come la vedo io ho il presentimento che mi inizi a trafilare olio dai guidavalvole,i sintomi che vedo sembrano essere quelli. La turbina non penso centri...quando entra fischia e si sente... ma non e un fischio in stile fiat punto che sta per mollare.Trafilamento nei cilindri non penso perche senno dovrebbe fumarmi parecchio la macchina sia in accelerazione che andatura normale, le fumata che vedo e quando pesto l'acceleratore...quindi penso sia normale, poi cmq nel cofano dietro non vedo residui di polvere nera, il cofano rimane sempre bello pulito, la marmitta e attorno non ci sono i famosi punti neri.
     
  7. È normale che se il livello è appena sul massimo quando poi l olio va in circolazione se la riavvii subito dopo il livello è più basso ! Devi dargli il tempo necessario di ritornare nella coppa !
    Per il consumo olio non preoccuparti perché un motore nuovo potrebbe avere un consumo pari al tuo e anche più. Pensa che Alfa anni fa considerava normale 1 litro per 1000Km. Mi fa pensare maggiormente la difficoltà di avviamento. Potresti verificare la compressione o anche lo stato degli iniettori.I Km che hai raggiunto sono pochi per quel motore se l hai trattato bene
     
  8. prima di tutto grazie della risposta,e ringrazio anche gli altri.buongiorno...quindi alla fine se ci fosse un consumo di olio lo ritiene normale? con un chilometraggio cosi....oggi mattina ho provato tramite astina e il livello e perfetto...sia a freddo(stata ferma tutta la notte) che dopo averla usata 20min.Per quanta riguarda le accensioni difficoltose sinceramente non saprei io da cosa possa dipendere...me lo ha fatto solo d'estate,e dopo tot di ore che stava ferma...in una settimana di agosto mi ricordo che me lo ha fatto per 4 giorni di fila ad ogni accensione.... stentava a partire... dopo 3/4 avviamenti forzati si metteva in moto con la fumata blu/bianca.Per quanto riduarda il test di compressione lo fanno tutti i meccanici o bisogna andare in posto specifici??e come tempi? devono smontare mezzo motore? perche mi seccherebbe in caso far aprire il motore per fare solo un "test".... grazie di nuovo
     
  9. Per fare il test c è poco da smontare però io sono più dell idea che siano gli iniettori del gasolio. Mio figlio ha Gt con tuo stesso motore di 285 000 km consumo olio zero ma stessa difficoltà di avviamento .Per l olio non preoccuparti anche se dovesse tirare da guidavalvole e ancora abbondantemente in tolleranza .Fai vedere iniettori.
     
  10. allora faro come dice lei... per mia fortuna nella mia citta ce un centro bosch che dovrebbe fare appunto revisione o controllo iniettori....vedremo che salta fuori.Riguardo ai guidavavole(se dovessero essere loro il problema del consumo di olio)anche altri mi hanno detto che faccio in tempo a fare altrettanti chilometri(cioe altri 200.000km)senza grossi problemi.Se per ora cala cosi poco il livello olio... di pensare solo a rabboccare il giusto e non pensare ad altro...la causa se e cosi sono dei gommini usurati dei guidavalvole.cmq complimenti per la gt di suo figlio....é sempre stata un mio sogno(oltre alla 159, che per me rimane ancora adesso la macchina piu bella che ci sia)...linea, assetto, stabilita e tante altre robe......pero a trovarle tenute veramente bene é un impresa...poi io cercavo la versione q2... ultra rara[emoji849]
     
  11. Ciao Pasco Benvenuto e complimenti per il 159 innanzitutto.

    non andare in paranoia e non spendere soldi inutilmente per gli iniettori nei centri bosch..

    svuota per bene il serbatoio, poi procurati 4 boccetti di additivo iniettori Badahl diesel injector cleaner
    + additivo specifico per gasolio sempre bardahl.. porta a secco il serbatoio vai alla prima piazzola
    total erg - esso - Q8 - eni ecc...ecc..
    ci versi dentro il cocktail di additivi e ci fai il pieno con il gasolio più raffinato.

    se non l'hai ancora fatto cambia tutte e 4 le candelette ora che arriva un po' di fresco.
    idem stai in campana con la batteria. se vedi che fa i capricci ci vuole una bella
    ciabatta da 85Ah e 800 di spunto.

    quando fai il primo avviamento la mattina e dopo tante ore di fermo
    fai fare due accensioni del solo quadro strumenti e aspetta che si spenga la spia
    delle candelette, poi appena si spengono tutte le spie premi il pulsante di accensione
    e mantieni pressato per almeno 5 secondi senza mollare.