ma come va la Giulia sulla neve ???

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
4,096
4,610
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
Ho detto una cazzata colossale. Scusate tutti.
BANNATELO-MIN.jpg
 
  • Like
Reactions: Alex777

andreanero

Super Alfista
2 Dicembre 2019
1,735
1,315
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D 150hp AT8
Altre Auto
159 2.0 Jtdm 170 Hp
156 1.9 jtd 115 Hp
145 1.9 jtd 105 Hp
Tornando alla Giulia sulla neve, direi che con la trazione anteriore mi trovavo meglio, ma erano automobili senza i controlli elettronici della Giulia quindi non si può fare un reale paragone; Aggiungo che personalmente, se mi trovo su strade di montagna innevate e desidero muovermi in maniera disinvolta, anche in caso di ripartenze in salita, indipendentemente dalla trazione anteriore o posteriore preferisco montare le catene e trovo che l'uso delle catene con TP sia più confortevole a livello di guida e più semplice come montaggio/smontaggio.
E se ho detto qualche altra cazzata, pagherò un altro giro da bere. ;-)
 
  • Like
Reactions: kiaikido e enzobig

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
4,096
4,610
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
Tornando alla Giulia sulla neve, direi che con la trazione anteriore mi trovavo meglio, ma erano automobili senza i controlli elettronici della Giulia quindi non si può fare un reale paragone; Aggiungo che personalmente, se mi trovo su strade di montagna innevate e desidero muovermi in maniera disinvolta, anche in caso di ripartenze in salita, indipendentemente dalla trazione anteriore o posteriore preferisco montare le catene e trovo che l'uso delle catene con TP sia più confortevole a livello di guida e più semplice come montaggio/smontaggio.
E se ho detto qualche altra cazzata, pagherò un altro giro da bere. ;-)
Ma no, questa volta non sei andato male :rolleyes:
 
  • Like
Reactions: enzobig

kiaikido

Super Alfista
10 Gennaio 2018
1,493
2,584
164
48
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 160CV
con TA ho montato le catene alcune volte, ma l'ultima risale a dicembre 1999/primi giorni del 2000
catene non costosissime, abitando a Rapallo e frequentando pochissimo le piste da sci non aveva senso prendere quelle-che-fanno-tutto-da-sole; montaggio in pochi minuti, spostando l'auto ma con la comodità di poter sterzare le ruote e raggiungere facilmente l'interno (Peugeot 405 con 185/65 R14)

sulla Giulia ho montato le catene GoodYear (modello 77958, non hanno bisogno di spostare la macchina) ma arrivare al lato interno delle 255/40, con un giaccone elegante e il poco spazio del passaruota.. è stato poco piacevole.

a livello di guida, con la TA hai tutto l'anteriore inchiodato, quindi controlli trazione e sterzo, e lasci che il posteriore faccia quello che vuole: divertente, facile, ha un limite più "lontano" ma se la perdi non ci sono santi di salvarla
con la TP devi solo tenere a mente che lo sterzo sarà meno preciso perchè non catenato, ma se eviti i "dritti" in ingresso o in frenata, resta più controllabile
 

Gand

Alfista principiante
9 Aprile 2019
38
81
19
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
2000 td
Tornando alla Giulia sulla neve, direi che con la trazione anteriore mi trovavo meglio, ma erano automobili senza i controlli elettronici della Giulia quindi non si può fare un reale paragone; Aggiungo che personalmente, se mi trovo su strade di montagna innevate e desidero muovermi in maniera disinvolta, anche in caso di ripartenze in salita, indipendentemente dalla trazione anteriore o posteriore preferisco montare le catene e trovo che l'uso delle catene con TP sia più confortevole a livello di guida e più semplice come montaggio/smontaggio.
E se ho detto qualche altra cazzata, pagherò un altro giro da bere. ;-)

Hola con catene montante sono d accordo, se la cateni davanti di fatto dietro va dove vuole ma la puoi ritirar diritta a patto di tener giu il piede È molto più facile in questo senso. Senza catene è diverso, per quella che è la mia (modesta) esperienza con l anteriore arrivi davanti al tornante, cerchi di farla puntare all anteriore dopodiché in inevitabile sottosterzo peli il gas progressivamente e speri di uscire (anni fa non nascondo di averla aiutata con il freno a mano ). Con la posteriore arrivi davanti al tornante cerchi di puntarla davanti e appena appoggia un po’ e sei dentro le dai gas e gira come un compasso, il difficile è cercare di esser fluidi e non esagerare ma è una figata stellare, divertente, che si fa a bassa velocità in cui la maggior parte delle volte se proprio la cappelli ti appoggi ad un cumulo di neve a 20 all ora. Sulle curve più veloci è diverso solo perché ci vuole tanto più pelo ma il concetto resta abbastanza lo stesso.
Se non si fosse capito, per me posteriore vs anteriore è un po’ paragonare la seta con la lana
 
  • Like
Reactions: kiaikido

enzobig

Super Alfista
3 Novembre 2019
536
516
139
ceparana (sp)
UserMan
enzobig
Regione
Liguria
Alfa
Giulia
Motore
180 cv diesel
Altre Auto
fiat panda
Bello. Il primo video non è molto diverso da quello che ho fatto io con la mia Giulia lo scorso inverno in un bel piazzale innevato vuoto. Anche con i controlli non disinseribili, con una certa guida le derapate si riuscivano a fare. Comunque sono sempre più convinto che per divertirsi (di più) sarebbe sufficiente poter disinserire anche solo l'antipattinamento
si, hai ragione è proprio l'antipattinamento che taglia l'alimentazione, io ho provato sull'erba e si riesce a iniziare la derapata mettendo in appoggio la macchina, ma poi finisce per inerzia, non si riesce a proseguire, ora ho contattato una ditta di Magione (PG) per noleggiare qualche giorno una Q, non è gratis ... ma credo che almeno 3 giorni in primavera la prenderò, e non solo per derapare ...
 

kiaikido

Super Alfista
10 Gennaio 2018
1,493
2,584
164
48
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 160CV
con le Sottozero 3 questo weekend, piazzale piano in neve battuta: nessun problema, anzi si riesce a farla sbandare un po' di inerzia, basta non esagerare perchè altrimenti i controlli fanno "troppo" lavoro

nella salita verso Trepalle c'era il vento che buttava neve in strada, era molto scivolosa ma si andava benissimo, e mi concedevo qualche piccola sbandata di gas

al Ciuk ho anche provato a parcheggiare in salita in retromarcia, condizione peggiore per una TP dato che le gomme erano scariche dal peso; neve battuta, quasi ghiacciata, e salita discreta (anche per poi scendere a piedi verso la strada, cercando di non capitombolare) affrontate senza problemi.

credo, ma mi riservo di provare se e quando troverò la neve per davvero, che con buone gomme e prudenza si possano affrontare la maggior parte delle situazioni invernali; resta l'intrinseca scarsa attitudine di questo schema meccanico verso le condizioni più difficili, per le quali consiglio vivamente di avere oltre alle termiche anche un bel set di catene.
PS avere le catene da anche una tranquillità che ti permette di "provarci" ad affrontare quel tratto di strada del quale non ti fidi.. magari scopri di potercela fare anche senza, però se ti trovi nei guai sai di uscirne

IMG_7014.jpg
BAEDB63E-0213-4379-AA50-FF85959358A5.JPG
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente