Minimo instabile e Strattonamenti

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
Stelvio 2.2 TD 210CV MY19 (40.000km)

Torno a parlare dei miei due problemi che mi porto dietro da oltre 10.000km:

- MOTORE CON MINIMO INSTABILE
- AUTO CHE STRATTONA AL RILASCIO DEL FRENO

Il primo è un problema noto per il quale ho letto diversi consigli. Il secondo invece sembra che ce l'ho solo io, ma ho la sensazione che sia correlato al primo.
In pratica quando devo fare uno stop mi rendo conto che devo premere il pedale del freno più del dovuto perché il cambio continua ad applicare coppia all'albero motore fino all'ultimo istante, e in questo modo la frenata diventa fastidiosa perché l'auto tende ad impuntarsi.
Poi quando rilascio il freno (con la massima dolcezza) per ripartire, il cambio torna ad applicare coppia all'albero in modo brusco, mettendo l'auto in movimento con un piccolo strattone, e anche questa cosa risulta molto fastidiosa, oltre il fatto che rende quasi impossibile appropinguarsi lentamente ad un'ostacolo.

Potrebbe dunque essere che il minimo instabile in qualche modo interferisca con l'erogazione di coppia del cambio quando l'auto è in procinto di fermarsi o ripartire ?

Ad oggi ho effettuato 2 interventi:
  1. Aggiornamento firmware centralina (sortito nessun effetto)
  2. Pulito sensore map con pennellino e prodotto Arexons System per la pulizia dei contatti: era completamente ricopertdo da una morchia di sostanze carbonizzate ed è venuto perfetto
Dopo averlo rimontato i due problemi sembravano attenuati rispetto a prima (ma non del tutto scomparsi). Tuttavia dopo soli 1500km mi ritrovo nella stessa situazione (e dulcis in fundo stamattina spia motore accesa).

Ultima cosa: monitoro regolarmente le rigenerazioni con AlfaDPF e cerco di portarle sempre a compimento, però mi chiedo se sia normale che l'auto rigeneri di norma ogni 150km (che diventano 300km se faccio autostrada).

Attendo vostri commenti, grazie.


IMG_0030.JPG
IMG_0041.JPG
 
  • Like
Reactions: kormrider

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
26,331
17,646
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Secondo me ti conviene far pulire per bene il corpo farfallato, egr e anche il dpf con un prodotto specifico. Non in ultimo il tubo di aspirazione e debimetro. Aggiungi anche un additivo specifico per dpf nel carburante
 
  • Like
Reactions: igoroptik

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
Sicuramente corpo farfallato, egr e collettore di aspirazione sono da pulire. Ma c'è anche dell'altro e non riesco a venirne a capo:

La spia MOTORE che l'altro ieri si è accesa secondo lo scanner del mio meccanico è dovuto all'errore "timeout di rigenerazione" (notare che si è accesa mentre l'auto non stava rigenerando). Una cosa particolare che ho notato su AlfaDPF è che la durata delle rigenerazioni è sempre la stessa: 478 secondi. Lui ha resettato l'errore, ma dopo pochi km mi si è nuovamente accesa, e l'auto ora va in safe-mode.

Allora c'è un problema di DPF ? Sempre con lo scanner del meccanico guardiamo i parametri: rigenerazioni non terminate pari a zero (su 220 totali) e livello di intasamento a 40%. Secondo lui le mie frequenti rigenerazioni, e la loro lunghezza eccessiva segnalata con la spia potrebbero dipendere dal sensore di pressione differenziale ciucco, e il sospetto gli viene perché anche con motore al minimo e filtro completamente libero non segna mai meno di 10 mbar, e secondo lui dovrebbe segnare 3 o 4 al massimo (e inoltre a motore spento rileva 1-2 mbar anzichè zer).

Però io mi chiedo: se è vera l'ipotesi che il minimo instabile genera quel problema in frenata e al rilascio del freno, come se il fosse troppo alto, non potrebbe anche essere la causa di questo eccesso di pressione rilevato dal sensore sul DPF ? Ci può stare....

Infine un ultima news: mi sono accorto di un rumore strano proveniente dal motore, un ticchettio metallico ad intervalli irregolari: si sentono avvicinando l'orecchio (sono avvertibili nell'audio del filmato allegato).

Per completezza ti allego anche gli screenshot di AlfaDPF appena presi.
 

Allegati

  • VID-20220512-WA0000.mp4
    4.3 MB · Visualizzazioni: 0
  • 280442535_10228541551389878_2135381982564174827_n.jpg
    280442535_10228541551389878_2135381982564174827_n.jpg
    69.6 KB · Visualizzazioni: 40
  • 280513322_10228541560310101_1200043167925007201_n.jpg
    280513322_10228541560310101_1200043167925007201_n.jpg
    67.1 KB · Visualizzazioni: 38
  • 280573089_10228541563070170_4263022293610155419_n.jpg
    280573089_10228541563070170_4263022293610155419_n.jpg
    51.7 KB · Visualizzazioni: 36
  • 280272757_10228541564470205_7490403480363359907_n.jpg
    280272757_10228541564470205_7490403480363359907_n.jpg
    53.3 KB · Visualizzazioni: 37

evo3

Super Alfista
12 Aprile 2019
2,003
1,668
164
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
180
150 km mi sembrano pochi, la media dovrebbe essere sui 300km per brevi spostamenti. Fai controllare il sensore differenziale.
 
  • Like
Reactions: igoroptik

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
150 km mi sembrano pochi, la media dovrebbe essere sui 300km per brevi spostamenti. Fai controllare il sensore differenziale.

Come detto è il sospetto che ha il mio meccanico. Ho già ordinato un ricambio per vedere che succede sostituendolo.

Ricapitolando i problemi e le relative ipotesi:

- Minimo instabile: probabile di sporcizia nell'impianto di aspirazione (map, farfalla, egr, collettore)

- Cambio che funziona male: possibile che dipenda dal minimo instabile

- Rigenerazioni troppo frequenti: possibile dipenda da sensore pressione differenziale ciucco (che al minimo con DPF vuoto misura 10 mbar)

- Errore "timeout rigenerazione" con accensione spia motore (safe mode): anche questo possibile dipenda da sensore pressione differenziale ciucco

- Ticchettio metallico del motore: non ne ho alcuna idea (ma magari qualcuno di voi si...)

_____

Il mio meccanico mi ha appena detto che non riesce a guardarmi la macchina fino a giugno. Che faccio ? Vado in giro in queste condizioni per 20 giorni ? In safe mode, con la spia accesa, il ticchettio misterioso e tutto il resto ? Mi viene da piangere.... 😭 ....se qualcuno mi potesse dare un consiglio....
 
Ultima modifica:

evo3

Super Alfista
12 Aprile 2019
2,003
1,668
164
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
180
Il sensore differenziale e' economico e facile da cambiare, potresti cambiarlo tu .
 
  • Like
Reactions: igoroptik

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
Il sensore differenziale e' economico e facile da cambiare, potresti cambiarlo tu .

Dovrebbe arrivarmi a giorni. Credo si cambi in 5 minuti ma poi ci sarà da resettare qualcosa mi sa...
 

evo3

Super Alfista
12 Aprile 2019
2,003
1,668
164
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
180
Pulisci ,per scrupolo ,anche il debimetro.
 
  • Like
Reactions: igoroptik

igoroptik

Super Alfista
20 Novembre 2020
778
382
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 jtdm-2 150cv
Come detto è il sospetto che ha il mio meccanico. Ho già ordinato un ricambio per vedere che succede sostituendolo.

Ricapitolando i problemi e le relative ipotesi:

- Minimo instabile: probabile di sporcizia nell'impianto di aspirazione (map, farfalla, egr, collettore)

- Cambio che funziona male: possibile che dipenda dal minimo instabile

- Rigenerazioni troppo frequenti: possibile dipenda da sensore pressione differenziale ciucco (che al minimo con DPF vuoto misura 10 mbar)

- Errore "timeout rigenerazione" con accensione spia motore (safe mode): anche questo possibile dipenda da sensore pressione differenziale ciucco

- Ticchettio metallico del motore: non ne ho alcuna idea (ma magari qualcuno di voi si...)

_____

Il mio meccanico mi ha appena detto che non riesce a guardarmi la macchina fino a giugno. Che faccio ? Vado in giro in queste condizioni per 20 giorni ? In safe mode, con la spia accesa, il ticchettio misterioso e tutto il resto ? Mi viene da piangere.... 😭 ....se qualcuno mi potesse dare un consiglio....
Buona sera il mio consiglio personale prima di sostituire un pezzo di ricambio bisogna assolutamente assicurarsi che gli altri sono ben puliti. La procedura la trovi sul forum tranquillamente io lo fatto da solo senza cambiare nulla. Funziona 👍🐍🇮🇹
 

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
Buona sera il mio consiglio personale prima di sostituire un pezzo di ricambio bisogna assolutamente assicurarsi che gli altri sono ben puliti. La procedura la trovi sul forum tranquillamente io lo fatto da solo senza cambiare nulla. Funziona 👍🐍🇮🇹

Sono perfettamente d'accordo e vorrei fare come dici, ma non so a quale procedura ti riferisci. Potresti gentilmente dirmi dove devo andare a leggere ? Grazie
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente