Minimo instabile e Strattonamenti

igoroptik

Super Alfista
20 Novembre 2020
778
382
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 jtdm-2 150cv
Sono perfettamente d'accordo e vorrei fare come dici, ma non so a quale procedura ti riferisci. Potresti gentilmente dirmi dove devo andare a leggere ? Grazie

Sono perfettamente d'accordo e vorrei fare come dici, ma non so a quale procedura ti riferisci. Potresti gentilmente dirmi dove devo andare a leggere ? Grazie
Se la fai tu di persona è sei sicuro di farcela allora non credo che tu abbia problemi. Se lo fai tramite meccanico non ti serve.
 

Pmatteo21

Alfista principiante
20 Dicembre 2020
35
22
9
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 190cv RWD
Per quanto riguarda il minimo irregolare e gli strattonamenti sulla mia erano collegati tra loro..
Il minimo irregolare oltre a fare ballare la macchina salendo di giri innescava il cambio dando degli strattoni..
Risolto pulendo map e corpo farfallato..
Sul corpo farfallato ho trovato 3-4mm di deposito.. ci ho messo un'oretta e mezza..
Qui un video che spiega il procedimento:
 

Rollo38

Super Alfista
19 Ottobre 2021
473
303
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Una domanda. La macchina l'hai presa nuova? Perchè guardando il dato dell'ultima sostituzione dpf (onestamente non so bene cosa voglia dire, ipotizzo la prima rigenerazione che ha fatto) che sono poco più di 40.000km e il dato delle rigenerazioni moltiplicato per i km tra di esse da quasi 50.000km. Effettivamente quanti km hai sull'auto?
 
  • Like
Reactions: igoroptik

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
Una domanda. La macchina l'hai presa nuova? Perchè guardando il dato dell'ultima sostituzione dpf (onestamente non so bene cosa voglia dire, ipotizzo la prima rigenerazione che ha fatto) che sono poco più di 40.000km e il dato delle rigenerazioni moltiplicato per i km tra di esse da quasi 50.000km. Effettivamente quanti km hai sull'auto?

Sì la macchina era nuova (km0) e ora ha 40.000km. Il dato della distanza media tra le rigenerazioni credo tenga conto solo delle ultime, la maggior parte sono avvenute a circa 150-160km dalla precedente.
 

viper307

Super Alfista
3 Settembre 2019
800
320
109
Palermo
Regione
Sicilia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Q4 Ti
Presente anch'io.....pare ci sia collettore sensore ecc....tutto sporco....è stato aperto intervento in garanzia vediamo cosa risponderanno.
A mio avviso basterebbe pulire tutto al posto di sostituire......tanto il problema non sono nei pezzi difettosi....bensì nel sistema troppo "ecologico" 🤦‍♂️
 

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
Auto in officina per pulizia circuito di aspirazione. Appena ricevuto riscontro dal meccanico: il collettore esaminato con telecamera risulta incredibilmenrte pulito, il map (che avevo già pulito ripulito un mese fa, vedi inizio discussione) è ancora i belle condizioni, e la farfalla che è la messa peggio risulta come in foto... :oops:
A questo punto forse non vale la pena andare avanti a smontare per arrivare all'egr, e men che meno chiuderla direi.
Sono un po' interdetto, perché se da una parte mi fa piacere scoprire questa cosa, dall'altra il meccanico non sa più dove metter le mani per risolvere i due problemi (probabilmente correlati) di "minimo instabile" e "strattonamenti in partenza e frenata" ....:rolleyes:
 

Allegati

  • IMG-20220613-WA0003.jpg
    IMG-20220613-WA0003.jpg
    91.4 KB · Visualizzazioni: 17
  • IMG-20220613-WA0004.jpg
    IMG-20220613-WA0004.jpg
    117.5 KB · Visualizzazioni: 17
  • Triste
Reactions: viper307

Rollo38

Super Alfista
19 Ottobre 2021
473
303
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Auto in officina per pulizia circuito di aspirazione. Appena ricevuto riscontro dal meccanico: il collettore esaminato con telecamera risulta incredibilmenrte pulito, il map (che avevo già pulito ripulito un mese fa, vedi inizio discussione) è ancora i belle condizioni, e la farfalla che è la messa peggio risulta come in foto... :oops:
A questo punto forse non vale la pena andare avanti a smontare per arrivare all'egr, e men che meno chiuderla direi.
Sono un po' interdetto, perché se da una parte mi fa piacere scoprire questa cosa, dall'altra il meccanico non sa più dove metter le mani per risolvere i due problemi (probabilmente correlati) di "minimo instabile" e "strattonamenti in partenza e frenata" ....:rolleyes:
Debimetro?
 

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
Ho aspettato un po' a scrivere questo post dopo l'intevento del meccanico, un po' per vedere cosa succedeva e un po' per scaramanzia. Ora vorrei condividere la mia esperienza caso mai tornasse utile a qualcun altro. Forse questa è la volta buona (...)

Riassumendo i problemi riscontrati erano:

- minimo instabile
- cambio che strattona in partenza e che non molla in frenata
- ripetute accensioni della spia avaria motore causata da errore P14D1

Nell'ordine ho fatto:

- aggiornamento centralina, grazie al quale ho scoperto che, per colpa di un bug firmware, il sensore livello olio segnava solo metà quando il livello era al massimo, e siccome la concessionaria al momento della vendita si era preoccupata di portare questa indicazione al massimo il risultato è che ho viaggiato per i primi 20.000km con oltre 1/2 kg di olio in eccesso (e questa cosa tanto bene non avrà fatto...). Cmq nessun miglioramento ai miei problemi.

- pulizia sensore MAP che era bello incrostato con una morchia di oli bruciati (...grazie mille egr...): noto un piccolo miglioramento che però potrebbe anche essere dovuto ad autosuggestione. Insomma c'è dell'altro da fare.

- decarbonizzazione: le cose cambiano in maniera sensibile, la risposta del motore è chiaramente più fluida e le vibrazioni al minimo sono meno fastidiose, ma ancora non ci siamo. Inoltre l'errore P14D1 è sempre lì in agguato e ogni tanto l'auto va in modalità a prestazioni limitate.

- sostituzione sensore PM10 sullo scarico, pulizia della farfalla (che era poco sporca): il debimetro è risultato pulito e anche il collettore di aspirazione non lo abbiamo proprio toccato perché è risultato pulito (e quindi non abbiamo smontato oltre, e anche l'egr non l'abbiamo toccata): risultato, la macchina sembra andare come da nuova !!

Ad oggi dopo 10 giorni più niente minimo ballerino, strattonamenti e errori.

Francamente non ho ben capito come si sia risolto tutto cambiando semplicemente un sensore sullo scarico e dando una pulita ad una farfalla che di sporco ne aveva poco. Ma tant'è.... c'è solo da sperare che rimanga così per tanto tanto tempo....
 
  • Like
Reactions: viper307

Rollo38

Super Alfista
19 Ottobre 2021
473
303
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Ho aspettato un po' a scrivere questo post dopo l'intevento del meccanico, un po' per vedere cosa succedeva e un po' per scaramanzia. Ora vorrei condividere la mia esperienza caso mai tornasse utile a qualcun altro. Forse questa è la volta buona (...)

Riassumendo i problemi riscontrati erano:

- minimo instabile
- cambio che strattona in partenza e che non molla in frenata
- ripetute accensioni della spia avaria motore causata da errore P14D1

Nell'ordine ho fatto:

- aggiornamento centralina, grazie al quale ho scoperto che, per colpa di un bug firmware, il sensore livello olio segnava solo metà quando il livello era al massimo, e siccome la concessionaria al momento della vendita si era preoccupata di portare questa indicazione al massimo il risultato è che ho viaggiato per i primi 20.000km con oltre 1/2 kg di olio in eccesso (e questa cosa tanto bene non avrà fatto...). Cmq nessun miglioramento ai miei problemi.

- pulizia sensore MAP che era bello incrostato con una morchia di oli bruciati (...grazie mille egr...): noto un piccolo miglioramento che però potrebbe anche essere dovuto ad autosuggestione. Insomma c'è dell'altro da fare.

- decarbonizzazione: le cose cambiano in maniera sensibile, la risposta del motore è chiaramente più fluida e le vibrazioni al minimo sono meno fastidiose, ma ancora non ci siamo. Inoltre l'errore P14D1 è sempre lì in agguato e ogni tanto l'auto va in modalità a prestazioni limitate.

- sostituzione sensore PM10 sullo scarico, pulizia della farfalla (che era poco sporca): il debimetro è risultato pulito e anche il collettore di aspirazione non lo abbiamo proprio toccato perché è risultato pulito (e quindi non abbiamo smontato oltre, e anche l'egr non l'abbiamo toccata): risultato, la macchina sembra andare come da nuova !!

Ad oggi dopo 10 giorni più niente minimo ballerino, strattonamenti e errori.

Francamente non ho ben capito come si sia risolto tutto cambiando semplicemente un sensore sullo scarico e dando una pulita ad una farfalla che di sporco ne aveva poco. Ma tant'è.... c'è solo da sperare che rimanga così per tanto tanto tempo....
Io ho cambiato di mia iniziativa il map. La macchina ha 90.000km. Io l'ho.presa a 80.000km quindi nel migliore dei casi il sensore aveva 10.000km, nel peggiore 90.000km, in ogni modo era sorprendentemente pulito, solo un lieve velo di olio venuto via con un pò di acqua
 

dado73

Alfista principiante
20 Settembre 2019
116
27
29
Regione
Piemonte
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210 CV
Io ho cambiato di mia iniziativa il map. La macchina ha 90.000km. Io l'ho.presa a 80.000km quindi nel migliore dei casi il sensore aveva 10.000km, nel peggiore 90.000km, in ogni modo era sorprendentemente pulito, solo un lieve velo di olio venuto via con un pò di acqua

Io l'ho trovato così, ed è stata lunga farlo venir pulito con il pennellino e il prodotto piano piano.... comunque ne ho già acquistato uno nuovo di scorta, non costa caro, la prossima volta lo sostituisco direttamente.
 

Allegati

  • IMG_0030.JPG
    IMG_0030.JPG
    31 KB · Visualizzazioni: 9

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente