Modalità A consuma inutilmente i freni?

andreanero

Super Alfista
2 Dicembre 2019
1,748
1,329
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D 150hp AT8
Altre Auto
159 2.0 Jtdm 170 Hp
156 1.9 jtd 115 Hp
145 1.9 jtd 105 Hp
Da quello che scrivi penso che non hai provato l AT8 perché è proprio quello che fa quando tocchi il freno
APPUNTO!!!!! se rilasci parzialmente, mantiene la marcia innestata; ad acceleratore TOTALMENTE rilasciato va in veleggio, quando freni innesta nuovamente le marce e scala.
 

andreanero

Super Alfista
2 Dicembre 2019
1,748
1,329
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D 150hp AT8
Altre Auto
159 2.0 Jtdm 170 Hp
156 1.9 jtd 115 Hp
145 1.9 jtd 105 Hp
Per scalare scala, ma si tiene sempre su un range di giri di massimo 1500, secondo me il contributo frenante del cambio in queste condizioni è bassissimo.

Inoltre è meglio frenare normalmente, oppure frenare prima e piano appoggiando il piede sul freno?

Scusate la domanda idiota.
è meglio iniziare la decelerazione ancora prima, togliendo il piede dall'acceleratore e consentendo il veleggio. Comunque sul display è possibile visualizzare un grafico dell'efficienza delle tue accelerazioni/decelerazioni (se sei in A) che ti puo aiutare a migliorare.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: -Nemo-

Fede1275

Alfista Intermedio
15 Giugno 2018
265
154
44
Bugella Civitas
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 210cv Veloce
Sono un amante dell'automatico da quando ho posseduto la Giulietta QV (2nd Gen), ed onestamente chi dice che con un Manuale usato "molto" bene potresti avere consumi migliori, secondo me (e ti prego @VURT non avercela con me), non ha le idee propriamente chiare. Fermo restando che il piacere di guida su un manuale sia una cosa diversa, specie con guida sportiva, l'ottimizzazione di un automatico come lo ZF di Giulia non credo sia raggiungibile in alcun modo con il manuale, sia per consumi che come usura del cambio stesso.

In merito ai freni, sono uno di quelli che guida spesso in A (specie al mattino per andare al lavoro... senza fretta) ed è ovvio che la guida va adattata all'impostazione dell'auto per ottenere il meglio, quindi non toccare le palette, gestire il veleggio in condizioni di strada libera, sfiorare il freno per far attivare l'effetto inerzia del motore etc...
In 3 anni (con una TP180 ed una AWD210) non ho notato alcun consumo maggiore dei freni.
 
  • Like
Reactions: Flavio81

DanyMad

Super Alfista
6 Maggio 2019
373
475
109
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
190 cv AT8 Executive
Altre Auto
Volvo 760 TD (2), Volvo 960 Turbo, Porsche 924 Turbo, Golf GTI
Volvo S60 D5 185 cv. (4), Volvo S80 D5 205 cv.
Consapevole che mi prenderò un sacco di "critiche", pur nel rispetto delle varie opinioni, mi permetto di riportare alcune "personalissime" considerazioni in merito ai consumi ed alle varie modalità dell'AT8:

- i consumi della ns. Giulia (diesel), come sappiamo, sono generalmente contenuti di per sé.
- la modalità A credo sia indicata su fondi scivolosi o innevati. Per il resto mortifica l'essenza stessa di un'auto come la Giulia.
- la modalità N la uso prevalentemente in città e sulle extraurbane quando guido tranquillo e rilassato.
- la modalità D la uso su misti/montagna e quando ho voglia di "giocare" un po'.

Premesso che la seconda cosa che faccio (sempre) dopo la messa in moto è disattivare lo start&stop che mi dà solo fastidio e mi "cimisce", a lungo andare, la batteria e che forse mi fa risparmiare 1,5 l. di gasolio al mese, mi domando che senso abbia comprare una "bestiolina" così divertente da guidare come la Giulia se poi ci si "castra" azzoppandola o andando ai 30 all'ora x consumare meno… però, giustamente ognuno ha i suoi gusti.
Nonostante tutto mi fa in media 15-16 km/litro, … la Y di mia moglie consuma di più :D
 
  • Like
Reactions: prisucci89

stelvioinnamorato

Super Alfista
30 Gennaio 2020
486
386
109
75
Regione
Lazio
Alfa
Stelvio
Motore
benzina 280 cv
se fossi stato un ingegnere alfa, quando freno PIANO e mi trovo mi modalità A veleggio, il sistema dovrebbe in automatico scalare le marce affinché il rallentamento sia agevolato anche dalla forza frenante del cambio. Quando freno, dovrebbero venire meno le logiche del veleggio a mio avviso.
Ma infatti il veleggio non serve a rallentare. Serve nei casi in cui vai a velocità costante, magari intruppati con altre auto, proprio per evitare il freno motore se togli il piede dell'acceleratore. Lui ti mette il folle, in quel modo rallenti di meno e diluisci quel premi/rilasci l'acceleratore che dovresti fare se non ci fosse il veleggio
 
  • Like
Reactions: -Nemo-

andreanero

Super Alfista
2 Dicembre 2019
1,748
1,329
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D 150hp AT8
Altre Auto
159 2.0 Jtdm 170 Hp
156 1.9 jtd 115 Hp
145 1.9 jtd 105 Hp
Consapevole che mi prenderò un sacco di "critiche", pur nel rispetto delle varie opinioni, mi permetto di riportare alcune "personalissime" considerazioni in merito ai consumi ed alle varie modalità dell'AT8:

- i consumi della ns. Giulia (diesel), come sappiamo, sono generalmente contenuti di per sé.
- la modalità A credo sia indicata su fondi scivolosi o innevati. Per il resto mortifica l'essenza stessa di un'auto come la Giulia.
- la modalità N la uso prevalentemente in città e sulle extraurbane quando guido tranquillo e rilassato.
- la modalità D la uso su misti/montagna e quando ho voglia di "giocare" un po'.

Premesso che la seconda cosa che faccio (sempre) dopo la messa in moto è disattivare lo start&stop che mi dà solo fastidio e mi "cimisce", a lungo andare, la batteria e che forse mi fa risparmiare 1,5 l. di gasolio al mese, mi domando che senso abbia comprare una "bestiolina" così divertente da guidare come la Giulia se poi ci si "castra" azzoppandola o andando ai 30 all'ora x consumare meno… però, giustamente ognuno ha i suoi gusti.
Nonostante tutto mi fa in media 15-16 km/litro, … la Y di mia moglie consuma di più :D
Dany, la penso come te. Io la A l'ho usata 2 volte per un totale di circa 20 km e non mi trovo;
la N quando vado a lavoro, in città e autostrada, la D in montagna sul misto e sui fondi innevati e scivolosi. (e c'e' una ragione precisa.)
E faccio 14km/l. quindi hai capito come guido.
 
  • Like
Reactions: DanyMad

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
517
729
139
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
Quando non è più l'uomo a comandare la meccanica perché gestita dall'elettronica.....il bello è,che ci si convince di essere piloti....mentre poi la realtà è,che qualsiasi dxxxxxx si crede pilota guidando un mezzo perché gestito elettronicamente,poiché correggendo tutte le sue nefandezze.....
 
Ultima modifica da un moderatore:

MPP

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
18 Settembre 2016
5,230
11,439
164
Milano / Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.9 V6 MT6
Ormai 80% race e il resto D....
Ma...frenare? A cosa serve?
:eek::D
 

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
517
729
139
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
Ogni curva è rettilineo ed i muri son balle di fieno
 

Antonio69

Alfista principiante
7 Gennaio 2019
134
71
29
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
B2O.2 D ITESUELR 2B10OCV D ATIE8 QS4E ELXE 2C1UT0IVCEV AT8 Q4 EXECUTIVE
Altre Auto
Citroen C3
D forever, perchè hanno tolto la possibilità di impostarlo e non modificarlo più???
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente