Motore a freddo borbotta al minimo e spesso si spegne

Discussione in 'Twin spark' iniziata da Nobuo, 23 Agosto 2018.

Tag (etichette):
  1. Buongiorno a tutti, possiedo un’Alfa 156 1.8 TS con impianto a gpl. È ormai da mesi che la mattina a freddo accendendo il motore borbotta al minimo e devo aspettare uno o due minuti affinché si stabilizzi. A volte durante questa operazione si spegne anche una o due volte.
    Allego il video del problema

    Il problema poi non si presenta più nelle accensioni nell’arco della giornata.
    Cosa potrebbe essere?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    olio motore e filtro originale Twin spark 17 Luglio 2019
    Problema durante accelerazioni e motore "a freddo" Twin spark 1 Agosto 2014
    156 2.0 T.S. e motore pigro a freddo Twin spark 21 Agosto 2009

  3. Ciao, innanzitutto dovresti fare una bella pulizia al corpo farfallatoe vedere se si risolve; se continua fai una diagnosi perché potrebbe anche essere un sensore difettoso...
     
  4. #3Nobuo,23 Agosto 2018
    Ultima modifica: 23 Agosto 2018
    Ciao Melo, ho provveduto ad una pulizia senza smontare il corpo farfallato con spray apposito per aspirazioni un paio di settimane fa. In realtà avrei voluto procedere ad una pulizia più accurata, ma non ho trovato guide allo smontaggio e alla pulizia del corpo farfallato purtroppo.

    Facendo una diagnosi spesso mi è uscito un’errore sulla sonda lambda ma non ci ho dato molto peso poiché ho sempre pensato che l’errore fosse prodotto dal cambio di alimentazione benzina/GPL.

    EDIT: ho notato solo ora che il video del primo post è errato. Non riuscendo a modificarlo lo metto qua
     
  5. Bisognerebbe fare una pulizia più accurata secondo me e vedere la situazione...
    Ovviamente il borbottio è sinonimo di miscela troppo grassa, e a questo punto mi sa che potrebbe essere la lambda malfunzionante...
     
  6. Ti consiglio di aggiungere anche un additivo sia per la benzina che per il gpl
     
  7. Per provare a vedere sia la sonda potrei provare a vedere se posso avviare direttamente a GPL l’auto. È corretto?
    Per il corpo farfallato esistono guide (nel forum non le ho trovate), oppure avete la pazienza di spiegare come fare? Io arrivo fino a staccare il manicotto d’aspirazione e i cavi della centralina, poi non saprei come staccare il pezzo (il filo dell’accekeratore?) e che accorgimenti avere
     
  8. Non so se l'impianto che hai ti permette di avviare l'auto direttamente a GPL...Non saprei nemmeno se rischi di far danni...
    Io ti consiglio un'autodiagnosi...
     
  9. Da diagnosi con multiecuscan risulta quell’errore della sonda lambda. Potrei provare a pulirla? Un suo guasto mi parrebbe strano. Non sono un po’ pochi 70.000 km per morire?
     
  10. Se c'è l'errore lavora fuori range, dunque non va...
    La mia l'ho sostituita a 90 mila km, tutto dipende dall'uso che si fa dell'auto...
    In ogni caso dovresti diagnosticare anche l'impianto gpl...
     
    A kormrider piace questo elemento.
  11. Se vai sempre a gpl iniettori e pompa benzina si rovinano prima e possono dare problemi cambia sonda e vedi se risolvi costa circa 50 euro se non si risolve io farei lavare iniettori benzina...