Olio motore alfetta Gvt

Discussione in 'GT / Gtv' iniziata da ubite, 7 Giugno 2019.

  1. In effetti, per l'uso esclusivamente stradale che ne faccio, alla fine andrebbero bene anche quelle a una sola punta, anche se non nego che ogni tanto è difficile non farsi prendere dalla musica del vecchio bialbero e stare leggero di acceleratore ....
    Alla fine ho seguito il consiglio di flagello e ho preso le ngk a 4 punte, la differenza di prezzo con quelle a una punta era insignificante
     
    A Flagello piace questo elemento.
  2. Io Bosch le ho montare una volta sulla uno e andava da culo da fredda strattonava cosa che non aveva mai fatto prima con altre marche da quella volta mai più usato bosch solo ngk o denso che secondo me sono le migliori ormai pure fca usa di serie ngk da diversi anni...
     
  3. In questi giorni mi sono fatto da me il cambio olio e ho usato l'Agip Racing 10W60, sostituendo dopo circa 1500 km il Castrol 5W40 che il mio meccanico mi aveva messo a maggio u.s., subito dopo l'acquisto della "bimba". Ho pure sostituito la guarnizione della coppa, dato che gocciolava un po': nonostante fosse praticamente nuovo, aveva un colore marrone molto scuro e ci è voluto un bel po' a fare tornare l'interno della coppa al colore naturale dell'alluminio.
    Peccato per la spesa, ma diciamo che alla fine se è servito come detergente per pulire il motore va bene così.
    L'unica differenza, per ora, che ho notato è che ci vuole un po' di tempo in più prima che il manometro dell'olio, al minimo, torni a misurare i 2 - 3 bar, ma leggevo in altro messaggio su questa discussione che dovrebbe essere normale.
    In definitiva ciò che volevo chiedere è se qualcuno l' Agip Racing 10W60 l'ha già usato e come si è trovato rispetto ai 10w60 di altre marche ?
    Grazie a chi vorrà rispondere
     
  4. Evidentemente anche la Bosch avrà spostato la produzione in Cina ..... solo che i prezzi non sembrano essere stati riallineati alla qualità del prodotto che vendono.
    Tra qualche giorno mi arriveranno le ngk a quattro punte al platino, vi farò sapere come vanno
     
  5. E' sicuramente un ottimo olio ad alte prestazioni ma con il rovescio della medaglia ... ha intervalli di sostituzione inferiori agli oli classici.
    Personalmente ritengo, se l'auto non viene usata in pista, sia suffiicente e consigliabile utilizzare un olio di caratteristiche pari o di poco superiori a quelle dell'epoca.

    Come ripeto spesso l'olio "migliore" non sempre serve al motore ma più spesso per soddisfare il proprietario... :p
     
  6. In effetti è vero, se non fossi capitato su questa discussione probabilmente avrei continuato a rabboccare il castrol 5w40 senza pensarci minimamente, fidandomi del mio meccanico.
    Il libretto di uso e manutenzione prescrive il SAE 10W50 API SE, cui corrispondevano in commercio l'Agip Sint 2000 SAE 10w50, oppure l'IP Super motor oil 10w50, quindi non so se il 5w40 "moderno" sia stata una scelta consapevole oppure solo per comodità del meccanico. Le officine probabilmente acquistano fusti da 200 lt alla volta e certamente non offrono una gran scelta, alla maggior parte dei clienti andrà bene così.
    Riguardo agli intervalli di sostituzione per me non è affatto un problema: l' Agip Racing 10W60 mi costa circa la metà del Castrol 5w40 e, in ogni caso, a prescindere dai 3-4000 km che potrò percorrere in un anno, faccio conto di sostituirlo comunque, male non farà.
     
    A Melo81 piace questo elemento.
  7. Vai tranquillo che per quel motore è sicuro meglio dell'altro...
     
  8. Sono arrivate e ci ho già fatto circa 400 km. La prima sensazione è stata più che buona, finché dopo circa 200 km una delle quattro ha iniziato a fare le bizze: non si è bruciata, in quanto continuava a dare la scarica, ma il motore girava a tre. Sostituita con un'altra nuova tutto è ritornato normale, speriamo che sia stato solo un difetto di fabbricazione.
    Dato che Il venditore ci ha tenuto a farmi presente che queste candele sono dedicate alle moderne BMW 325i 330i 760Li X3 X5, tant'é che sulla ceramica viene riportata la sigla "BMW" e dato che sono meno "massicce" delle lodge 2hldr e delle beru ultrax79 che ho sostituito (serve la chiave da 16 anziché quella da 22), il dubbio che che siano adatte anche ad auto più datate mi è venuto. A vostro avviso è solo una mia paranoia ? grazie a chi vorrà rispondere
     
    A Flagello piace questo elemento.
  9. Guarda che la dimensione dell'esagono non influisce, il grado termico è quello.

    NGK purtroppo non è nuova a questi malfunzionamenti...

    Io ho avuto un'orribile esperienza causa candela difettosa.

    Apparte questo, la senti pronta e reattiva? Nessuna incertezza?

    Il mio amico si trova benissimo.
     
  10. Si, a parte l'inconveniente della candela mal funzionante, per il resto va benissimo, anzi, ho anche notato che l'avvio, sia da calda che da fredda, è più rapido rispetto alle beru.
    Immaginavo che il fattore forma non dovesse influire, solo che quella difettosa, quando ho estratto il cappuccio per svitarla dalla sede, aveva la parte in ceramica non più in asse con l'esagono. Quando si è raffreddata ho notato che l'isolante di ceramica aveva preso un po' di gioco nella parte in cui si incastra alla base, per cui, con la sola forza delle dita, ora si muove in ogni direzione. Da qui il dubbio che l'esagono più piccolo potesse c'entrare qualcosa, ma visto che con le altre tre non è successo, evidentemente non dipende da quello. Se poi dovesse succedere anche alle altre, vi terrò informati.
    Grazie della risposta.
     
    A Flagello piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Motore AR01600 GT / Gtv 4 Marzo 2020
Alfetta GTV1982 Testata da smontare : acqua ed olio si sono mescolati GT / Gtv 13 Febbraio 2016