Prestazioni Alfa Giulia 2.0 TB stage 1 (ex 200 CV)

Buongiorno, volevo riportare la mia esperienza a riguardo dello 0-100 della mia Giulia 2.0 tb 200 CV mappata da Negrente (VR). L'auto purtroppo non è stata rullata a causa del banco "occupato" da altri progetti, quindi non so esattamente quanti CV sviluppa post mappatura. Posso solo darvi dei risultati sullo 0-100 rilevati con il traction controller di squadra tuning. Pre mappatura la Giulia riusciva a spuntare 6,7 secondi nello 0-100, per passare post mappatura a 6,1 secondi. Deluso, indubbiamente. Ragionando un po' però mi sono reso conto che partendo da bassi giri, il tempo perso per lo spunto iniziale era davvero esagerato, quindi il dato era chiaramente falsato. Munito di coraggio, ho provato la funzione Launch assist del traction controller...che ti permette di "staccare" la frizione quando il turbo entra in coppia ...e magia! Vengono fuori i tempi che ci si aspetterebbe dalla Giulia. Primo tentativo, fatto un po' a caso, è saltato fuori un discreto 5,4 sec. Già si ragiona!
si ho notato anche io questa cosa, dopo i 2500 giri eroga tutta la potenza della nuova mappatura, quello è il range di inizio funzionamento della turbina, ovvio che la mappa tocca i parametri della turbina per aumentare l'aria disponibile per la miscela.
Ti accorgi delle differenze soprattutto in autostrada, schiacci e va via meglio dei 200cv e li dici... si è stata mappata altrimenti in città ti sembra uguale a prima e ti sorgono dei dubbi soprattutto se non la rulli e la maggior parte non te la rullano.
Le mappe sono fatte quasi tutte con il sw alientech e sono già tutte fatte, poi il rimappatore ci mette un pochino del suo, controlla la parte del cofano sopra la turbina, in questo periodo che fa molto freddo si imbarca leggermente il cofano, roba da poco visibile in controluce questo perchè la parte intorno alla turbina rimane più fredda rispetto a quella sopra la turbina e fa da muro alla parte più calda che si imbarca dilatandosi, per questo ho acquistato un foglio di isolamento termico che metterò sotto al cofano in quella zona sperando che serva a qualche cosa.
 
Buongiorno, volevo riportare la mia esperienza a riguardo dello 0-100 della mia Giulia 2.0 tb 200 CV mappata da Negrente (VR). L'auto purtroppo non è stata rullata a causa del banco "occupato" da altri progetti, quindi non so esattamente quanti CV sviluppa post mappatura. Posso solo darvi dei risultati sullo 0-100 rilevati con il traction controller di squadra tuning. Pre mappatura la Giulia riusciva a spuntare 6,7 secondi nello 0-100, per passare post mappatura a 6,1 secondi. Deluso, indubbiamente. Ragionando un po' però mi sono reso conto che partendo da bassi giri, il tempo perso per lo spunto iniziale era davvero esagerato, quindi il dato era chiaramente falsato. Munito di coraggio, ho provato la funzione Launch assist del traction controller...che ti permette di "staccare" la frizione quando il turbo entra in coppia ...e magia! Vengono fuori i tempi che ci si aspetterebbe dalla Giulia. Primo tentativo, fatto un po' a caso, è saltato fuori un discreto 5,4 sec. Già si ragiona!
Sei andato da Bruno o Daniele?
 
Il banco da valori ma quello che conta è la prova su strada se e mappata e va bene si sente abbastanza la differenza anche perché da quello che ho capito qua vai a circa 280/300 da 200 quindi si dovrebbe sentire parecchia differenza!!
 
Ma alla fine ragazzi nessuno ha fatto un vero 100-200? Cioè lo Stelvio 280 cv fa 19 secondi da 100-200, davvero ferma!! Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha mappato e che differenze ha notato sul 100-200
 
Ma alla fine ragazzi nessuno ha fatto un vero 100-200? Cioè lo Stelvio 280 cv fa 19 secondi da 100-200, davvero ferma!! Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha mappato e che differenze ha notato sul 100-200
Con che cosa va registrato il 100-200 e come vanno eliminati i vantaggi/svantaggi che si ottengono tramite salite e discese?
 
I suv non sono fatti per le prestazioni… sono comodi per fare spesa spazio e tempo libero.. poi che Stelvio sia anche divertente da guidare e un altro discorso le macchine alte e con volumi e masse abbastanza importante ovviamente non possono avere prestazioni da supercar.. se si vogliono le pure prestazioni meglio passare ad altro non certo a un suv!! Per avere prestazioni abbastanza elevati devi avere dai 350/400 cv in su.. sui suv…
Comunque questa è la sezione Giulia
 
  • Like
Reactions: ziopalm
Ma alla fine ragazzi nessuno ha fatto un vero 100-200? Cioè lo Stelvio 280 cv fa 19 secondi da 100-200, davvero ferma!! Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha mappato e che differenze ha notato sul 100-200
Fai conto che una Giulia Veloce 280cv è sui 15" abbondanti nel 100-200. Stelvio pesa 200kg in più e maggiore sezione frontale, cosa pretendi?
 
Ma alla fine ragazzi nessuno ha fatto un vero 100-200? Cioè lo Stelvio 280 cv fa 19 secondi da 100-200, davvero ferma!! Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha mappato e che differenze ha notato sul 100-200
Prove prestazionali no ma ti assicuro che da 160 a 200/210 la Giulia rimappata da 200 a 280 cambia notevolmente, senti la differenza
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Fai conto che una Giulia Veloce 280cv è sui 15" abbondanti nel 100-200. Stelvio pesa 200kg in più e maggiore sezione frontale, cosa pretendi?
Alfisti buon pomeriggio.

Sono nuovo nel club, saluto tutti voi e spero di essere a breve un possessore di una splendida Alfa Giulia, avendo così pieno titolo ad essere presente in questo Club.

Mi introduco in questa discussione perché chiedo un vostro parere in merito a due Alfa Giulia sulle quali ho forte indecisione in merito all'acquisto:

La prima è una Giulia Veloce 280 CV Trazione posteriore con Pack Performance, Pack Lighting, Pack Drive Assistance Plus Cerchi da 19 a 5 fori bruniti diamantati performance e impianto audio intermedio.

La seconda è una Giulia Sprint 200 CV Trazione posteriore con Pack Performance, Pack Lighting, Pack Veloce, Pack Drive Assistance Plus, Cerchi da 18 e impianto audio Harman Kardon.

Con mio sgomento trovo la 280 CV a 3000 € in meno rispetto alla 200 CV. Entrambe dimostrative.
Quale scegliereste?

La 280 CV TP fa molto gola ma il superbollo pesa, la 200 CV non ha quel balzello pur sapendo di poter post ri mapparla . Occorre tenere in conto i maggiori costi d'esercizio della 280 CV ma anche che probabilmente potrebbe mantenere un valore maggiore nel tempo, pur partendo da un prezzo di acquisto inferiore di 3000 €. Quanto manterrà di più il valore nel tempo la 280 CV?

Che ne dite?
Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.
 
X