TUTTI I MOTORI Prestazioni reali del Vostro Multiair

Antonio156alfa

Alfista Megalomane
20 Gennaio 2010
1,554
2,538
171
42
mi
Regione
Lombardia
Alfa
Mi.To
Motore
1.4 Turbo benzina Multiair 135cv
In linea teorica dovrebbero avere lo stesso comportamento, nulla toglie che ci siano differenze minime tra due motori identici, anzi direi che è impossibile creare due motori identici con prestazioni che si eguagliano, ci sarà sempre qualche differenza minima, naturalmente si parla di 2 motori nuovi appena usciti dalla linea di assembramento.

il discorso cambia su due motori uguali usati ma con conducente diverso, vuoi per il modo di guida, il primo va sempre a andatura codice stradale il secondo tira a scannella, qui sicuramente ci saranno delle differenze in termini di prestazioni.

Altra cosa è la manutenzione, sul primo motore olio ultimo grido cambiato anche prima della scadenza, pulizia dei vari sensori, collettore d'aspirazione e tutte le manie del caso.

Nel secondo, olio non proprio conforme o sostituito troppo tardi con usura prematura delle parti rotanti, manutenzione fatta a risparmio il minimo indispensabile, sensori, collettore, corpo farfallato ecc. mai puliti a limite con l'accensione spia motore.

Direi che nel secondo caso le prestazioni sicuramente saranno inferiori al primo.

Detto questo non voglio dire che non fate una corretta manutenzione, qualcuno sarà più pignolo altri meno, ma e solo per dare un ipotesi plausibile relativamente alle differenze tra motori identici, e se in tutto questo ci metti il fatto che con il tempo ci si fa l'abitudine alla potenza il gioco è fatto.

Su questo punto non credo andiamo tanto lontano da un tossico, siamo dei drogati di cavalli e come tali ne chiediamo sempre di più🤣🤣🤣

In fine credo che una prova che possa stabilire con certezza le varie differenze sia rullare le due motorizzazioni su un banco serio e dati alla mano, ma sempre 2 motori nuovi, se usati vale ciò che stato detto in precedenza con le differenze del caso..
 

Carmine2800

Alfista principiante
23 Luglio 2022
16
1
5
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Salve ragazzi.
Anche io sono possessore di una giulietta 1.4 170 cv multiair. Voglio raccontarvi ma mia storia. Appena comprato l’auto (venendo da un turbo diesel piuttosto elaborato) mi sembrava andasse aspirata. Di spinta ne aveva ma mediamente solo la sera con aria fresca. Ho deciso di fare una piccola mappa e filtro bmc in sede originale, ma nulla e cambiata di poco o nulla. Cosi ho deciso di mettere downpipe da 60 + intercooler giulietta 2.0 170 che e 6 lt. Nulla, prestazioni cambiate ma di poco. Cosi sono andato a rullare da un elaboratore di fama nazionale, e ho scoperto che la mia macchina aveva… 140 cv 🙈🙈🤣 ! Cosi dopo una rimappatura sono usciti solo 20 cv in più e quindi 160 cv. Dopo aver dato uno sguardo al motore e ipotizzato le peggio cose, dalla turbina crepata al modulo.. si e scoperto che la causa di tutto era semplicemente un manicotto dell aspirazione che perdeva aria e quindi non caricava la turbina. Sostituito il manicotto giu sui rulli subito, 200 cv e 300 nm di coppia. Pressione 1,5 di picco 1,2 costante. Un consiglio che posso dare e guardate bene quando entra in pressione perché spesso questi manicotti si forano e se non si rulla l’auto non si riesce mai a capire la reale perdita di potenza.. perche alla fine con quella rimappatura e quei 20 cv bancati in piu se la macchina non fosse stata rullata non ci saremmo mai accorti di stare comunque a 160 cv.. la macchina ora che ne ha 200 e davvero impressionante in D e un mostro che non finisce mai di spingere.. prossimamente dovrei alzare la pressione e sistemare la mappa vediamo di recuperare qualcosina in più.
 

Rosarioxx

Alfista Intermedio
21 Ottobre 2018
538
220
44
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 multiair 170 cv
In linea teorica dovrebbero avere lo stesso comportamento, nulla toglie che ci siano differenze minime tra due motori identici, anzi direi che è impossibile creare due motori identici con prestazioni che si eguagliano, ci sarà sempre qualche differenza minima, naturalmente si parla di 2 motori nuovi appena usciti dalla linea di assembramento.

il discorso cambia su due motori uguali usati ma con conducente diverso, vuoi per il modo di guida, il primo va sempre a andatura codice stradale il secondo tira a scannella, qui sicuramente ci saranno delle differenze in termini di prestazioni.

Altra cosa è la manutenzione, sul primo motore olio ultimo grido cambiato anche prima della scadenza, pulizia dei vari sensori, collettore d'aspirazione e tutte le manie del caso.

Nel secondo, olio non proprio conforme o sostituito troppo tardi con usura prematura delle parti rotanti, manutenzione fatta a risparmio il minimo indispensabile, sensori, collettore, corpo farfallato ecc. mai puliti a limite con l'accensione spia motore.

Direi che nel secondo caso le prestazioni sicuramente saranno inferiori al primo.

Detto questo non voglio dire che non fate una corretta manutenzione, qualcuno sarà più pignolo altri meno, ma e solo per dare un ipotesi plausibile relativamente alle differenze tra motori identici, e se in tutto questo ci metti il fatto che con il tempo ci si fa l'abitudine alla potenza il gioco è fatto.

Su questo punto non credo andiamo tanto lontano da un tossico, siamo dei drogati di cavalli e come tali ne chiediamo sempre di più🤣🤣🤣

In fine credo che una prova che possa stabilire con certezza le varie differenze sia rullare le due motorizzazioni su un banco serio e dati alla mano, ma sempre 2 motori nuovi, se usati vale ciò che stato detto in precedenza con le differenze del caso..
Ok, nel mio caso la manutenzione è stata sempre al top. Il proprietario della TT lo. Conosco ed è rigoroso come me. Cmq l'impressione di maggiore prestanza della TT è un fatto. Parlo ovviamente di impressione è non di dati reali e rilevamenti.
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa

Rosarioxx

Alfista Intermedio
21 Ottobre 2018
538
220
44
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 multiair 170 cv
Salve ragazzi.
Anche io sono possessore di una giulietta 1.4 170 cv multiair. Voglio raccontarvi ma mia storia. Appena comprato l’auto (venendo da un turbo diesel piuttosto elaborato) mi sembrava andasse aspirata. Di spinta ne aveva ma mediamente solo la sera con aria fresca. Ho deciso di fare una piccola mappa e filtro bmc in sede originale, ma nulla e cambiata di poco o nulla. Cosi ho deciso di mettere downpipe da 60 + intercooler giulietta 2.0 170 che e 6 lt. Nulla, prestazioni cambiate ma di poco. Cosi sono andato a rullare da un elaboratore di fama nazionale, e ho scoperto che la mia macchina aveva… 140 cv 🙈🙈🤣 ! Cosi dopo una rimappatura sono usciti solo 20 cv in più e quindi 160 cv. Dopo aver dato uno sguardo al motore e ipotizzato le peggio cose, dalla turbina crepata al modulo.. si e scoperto che la causa di tutto era semplicemente un manicotto dell aspirazione che perdeva aria e quindi non caricava la turbina. Sostituito il manicotto giu sui rulli subito, 200 cv e 300 nm di coppia. Pressione 1,5 di picco 1,2 costante. Un consiglio che posso dare e guardate bene quando entra in pressione perché spesso questi manicotti si forano e se non si rulla l’auto non si riesce mai a capire la reale perdita di potenza.. perche alla fine con quella rimappatura e quei 20 cv bancati in piu se la macchina non fosse stata rullata non ci saremmo mai accorti di stare comunque a 160 cv.. la macchina ora che ne ha 200 e davvero impressionante in D e un mostro che non finisce mai di spingere.. prossimamente dovrei alzare la pressione e sistemare la mappa vediamo di recuperare qualcosina in più.
Beh, mi dici una cosa interessante. Proprio ma o poi dovrò fare una prova su banco che ancora non sono riuscito a fare.
Cmq quando visualizzo la turbina sul display non noto nulla di anomalo, tacche piene in ogni marcia fino all'ultima.
In ogni caso qualche tempo fa ho scaricato un'app (si lo so che non è affidabile) per rilevare i cv. Beh la maggior parte delle prove mi hanno dato tra 130 e 155 cv. Al di là del fatto che non è attendibile mi sarei cmq aspettato alcuni rilevamenti almeno vicini ai cv reali.
 

Carmine2800

Alfista principiante
23 Luglio 2022
16
1
5
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Nn c’è nulla di anomalo ne sul display ne in avaria, anche a me caricava tutte le tacche.. ma a banco segnava solo 140 cv su 200 che ne doveva segnare.. il tutto per un manicotto..
 
  • Like
Reactions: Rosarioxx

EmilMila

Super Alfista
19 Maggio 2017
427
526
139
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB MA 150 CV
Altre Auto
Fiat Grande Punto
@Carmine2800
Perdonami se reitero la domanda: di che anno è la Tua Multiair?
Da chi sei andato a mappare?
Io sono andato prima da Serial Tuning e poi, quattro volte, da Carburatori Bergamo ed infine da @Epr con i risultati che racconto nel mio garage.
 

Carmine2800

Alfista principiante
23 Luglio 2022
16
1
5
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
1.4 170 cv anno 2012 da 7 anni alimentata a gpl.
Officina: elaborazioni Taglienti.
Ragazzi qualcuno conosce bene la 1446 e che pressione e in grado di reggere sul nostro 1.4 ?
 

EmilMila

Super Alfista
19 Maggio 2017
427
526
139
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB MA 150 CV
Altre Auto
Fiat Grande Punto
Ragazzi qualcuno conosce bene la 1446 e che pressione e in grado di reggere sul nostro 1.4 ?
A che portata aria e con quale aspirazione, intercooler, downpipe e linea di scarico?
 

Robyvann

Nuovo Alfista
16 Settembre 2021
2
0
2
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Mi.To
Motore
1.4 multiair
Altre Auto
Alfa Giulia Veloce 280cv Q4
Ciao, riporto la mia esperienza con alfa romeo mito veloce s (1.4 multiair 170cv con garrett 1446) e cambio TCT(anche esso mappato)
Downpipe con Kat 200 celle e finale con valvola powermotive, aspirazione con filtro a pannello bmc e manicotto airbox-turbina maggiorato by TBF Performance, Intercooler ITEC Performance 8L by Orra.
Bancati in Normal 200cv e 323nm a 1.55 bar di picco. In dynamic dato lo 0,5 bar di overboost portando il picco a 1.6 secondo stime sui 205cv e 335nm. Appena sarà pronto il banco 4wd a ruote indipendenti dal mio preparatore bancherò in Dynamic.
Rilevazioni prese da tachimetro considerando l'errore e lo scarto di velocità:
0/100 6.7s (purtoppo sgomma parecchio in partenza)
80/150 7.94" come miglior tempo in assoluto dopo parecchie prove.
I cavalli ci sono guardano le tempistiche delle competitor polo gti 200cv e fiesta st mk8 200cv che coprono l'80/150 in poco più di 8 secondi.
Ho fatto delle prove montando un filtro della ramair per l'aspirazione diretta e non ho notato particolare cambiamenti nelle tempistiche.
I cambiamenti che ho avvertito sono nel sound di aspirazione ovviamente, cambiamento dell'erogazione della coppia (più brusca e cattiva) dovuta secondo me ad uno spool superiore della turbina che linearizza meno la curva di erogazione facendola piccare più bruscamente e appunto una perdita di coppia ai bassi sotto i 2300/400 giri rispetto all'airbox.
 
Ultima modifica:

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente