Problemi "motore" che non si identificano

Ancalagon

Nuovo Alfista
24 Marzo 2019
23
6
4
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
JTDM 2.0 170cv
Buongiorno signori, spero di scrivere nella sezione giusta.
Ho una Giulietta JTDM 2.0 da 170, acquistata a fine maggio con 110'000 km sulle spalle. In questo momento ne ha 126'000. Da quando l'ho acquistata le ho fatto un tagliando completo, olio, filtri, pompa, cinghia, tutto in ordine. Però per due volte ho avuto un problema che sta facendo impazzire il mio meccanico di fiducia.

A circa 119'000, dopo un pieno di diesel e circa 150km percorsi in autostrada (130 di velocità costante, 2400 giri costanti, questa è la mia guida), la macchina ha cominciato ad avere problemi. Ora, partiamo dal fatto che non sono un meccanico e non so esattamente cosa si intenda con un termino o l'altro, dovrete aiutarmi voi. Il problema era che la macchina ad una certa ha cominciato a dare strattoni, a singhiozzare, quasi avesse vuoti. Ovviamente ho rallentato, sono sceso dai 130 ai 70-80, e se rilasciavo il gas, la macchina tornava fluida. Appena spingevo sul pedale, dom dom, arrivavano i colpi. Alla fine dopo due pause in autostrada mi sono fatto altri 70km con una velocità media dei 60-70km/h con una sola regola: non cercare potenza dalla macchina. Di fatti, se partivo MOLTO lentamente, e mai cercavo potenza ma la trattavo come se avessi della nitroglicerina in cofano, non dava problemi. Portata dal meccanico, la ECU non mostrava nulla. Tant'è che la macchina funzionava perfettamente. Il mio meccanico ha detto che l'unica cosa che si sentiva di fare era eliminare la EGR, e così ha fatto.

Domenica sera con 126'000km, stessa cosa. Sempre dopo un pieno, distanza percorsa 250km, sempre costanti. Esco dall'autostrada, la macchina sobbalza, da strattoni, dovevo costantemente guidarla sotto i 1000 giri altrimenti singhiozzava. In tutto questo nessun rumore sospetto, nessuna spia accesa. Lunedì mattina la voglio portare dal meccanico, nei 5km di strada che sono riuscito a percorre (metà di quella che dovevo fare) i sintomi rimangono, difficile da guidare, e si è spenda due volte !!!!! Chiamato il carroattrezzi, caricata spingendola perchè non restava accesa, alle 15:00 la macchina è arrivata al meccanico. Ieri sera alle 19:00 vado dal meccanico per l'auto sostitutiva e per capire cosa stesse succedendo. Il meccanico disperato. La macchina funziona perfettamente. 10 minuti di guida in salita, normale e sportivo. Niente. Collegata al pc, simulati vari errori staccando sensori, la ECU registra tutto. In poche parole la macchina non ha registrato o segnalato nulla.

Ora la macchina resta al meccanico, vuole guidarla e me la rende a fine settimana. Però era nero lui e preoccupato io. Non sappiamo cosa possa essere e la macchina non segnala anomalie.

Batteria, iniettori, bobine, turbina, candele, olio, pompa, tutto controllato ed in ordine.
Ho cercato nel forum ma non ho trovato nulla di simile. Avete qualche idea?
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
4,528
3,695
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Secondo me non arriva bene gasolio alla pompa alta pressione dovrebbe avere un filtrino sotto un raccordo della pompa alta pressione prova a vedere se è sporco o toglierlo se arriva gasolio a singhiozzo la macchina non va il pescante dietro e la pompa bassa pressione sono apposto?
 

Ancalagon

Nuovo Alfista
24 Marzo 2019
23
6
4
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
JTDM 2.0 170cv
Ok farò fare un controllo, ma se così fosse il problema non dovrebbe essere costante? Nel senso, tolta la valvola EGR mi sono fatto 7'000km prima di riscontrare di nuovo il problema.
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
4,528
3,695
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Se c’è sporco nel pescante serbatoio capita abbastanza frequente in base a dove si spostano le alghe o sporco tappa o pure no... e auto da vari problemi...
 

dodo156

Super Alfista
19 Febbraio 2012
1,000
1,011
164
Ba
Regione
Puglia
Alfa
156 Sw
Motore
1.9JTD 16v 140cv
Io concorderei con Gigi... e ne approfitto per chiedere se con la EGR in avaria all'auto non di accenda la spia motore. L'EGR per me non c'entra nulla (e la farei rimettere dov'era), esplora bene lungo il circuito d'alimentazione.
 

Ancalagon

Nuovo Alfista
24 Marzo 2019
23
6
4
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
JTDM 2.0 170cv
Buongiorno,

per chi ha letto sopra, saltare ad "AGGIORNAMENTO")

vi faccio un riassunto veloce della mia esperienza: a fine marzo di quest'anno ho acquistato la mia Giulietta anno 2012, 2.0 JTDM da 170cv con 111'000km. Comprata in una concessionaria, la cui ha acquistato la vettura da una signora che la usava per medi tratti (circa 20km giorno). Dichiarati zero incidenti esclusi piccoli segni su cerchi e carrozzeria, tagliandi sempre fatti e dimostrati sul libretto. Il proprietario della concessionaria, che è un meccanico che ad una certa ha deciso di trasformare la sua officina in concessionaria, mi ha mostrato la macchina ed ha dichiarato d'averla provata e che l'unico intervento che si è sentito di fare è stato quello di cambiare la valvola a farfalla. Acquistata la macchina ho fatto fare il tagliando (al mio meccanico di fiducia) in due parti causa spese troppo ravvicinate (autovettura, assicurazione, trasloco) dividendole in
1. cambio filtri, olio e liquidi
2. cinghia di distribuzione

Al primo giro, durante il cambio filtri e liquidi, salta fuori:
- filtro dell'aria crepato causa chiusura forzata con il filtro non in posizione. Sono impallidito nel sapere che la griglia presente nel tubo d'aspirazione c'era la presenza di componenti plastici derivari dai frammenti del filtro
- filtri abitacolo VERDI, pieni di muffa e sporchi. Uno bagnato perchè chi li ha inseriti in sede non si è preso la briga di chiudere bene qualche protezione ed erano umidi.
Fatto ciò che dovuto lasciar passare altri due mesi lungo i quali ho riscontrato un problema preoccupante. Dopo 260km in autostrata a velocità costante (faccio ~35'000km l'anno) la macchina da segni di problemi seri. Se chiedo potenza per quanto minima la macchina sussultava, singhiozzava, aveva come dei vuoti. A velocità costante e non chiedendo alcuna accelerazione che superi i 1200 giri sono riuscito a fare gli ultimi 70km fino a casa. Il giorno dopo l'ho portata dal meccanico che è restato stupefatto, come lo sono restato io. La macchina andava benissimo, zero problemi. In diagnostica non risultava alcuna anomalia e spinto solo dall'esperienza ha tolto ed escluso l'EGR. La macchina era tornata normale.
Dopo 2000km dal primo problema (due mesi dopo circa) mi trovavo di nuovo in autostrada, percorsi 250km. All'uscita di nuovo il problema dei "vuoti", questa volta molto più pronunciati, a stento sono arrivato a casa. Il giorno dopo porto la macchina dal meccanico con il carroattrezzi. Di nuovo zero segnalazioni sotto diagnostica, nessun problema rilevato e (cosa scandalosa), arrivata la macchina dal meccanico funziona alla grande.
Sconcertati siamo passati alla seconda parte del tagliando, l'ultima per completarlo al 100%, il cambio della cinghia di trasmissione.

AGGIORNAMENTO 2019.06.16

Per farla breve l'intervento è durato due settimane, perchè il meccanico mi chiamava sconcertato ogni giorno. Sotto l'elenco delle sorprese che abbiamo trovato:
- iniettori aftermarket economici, anno produzione 2014, non registrati nella ECU
- pompa iniezione aftermarket economica, quasi crepata, anno produzione 2014
- cinghia di trasmissione al 40% fuori posizione causa bulloni ingranaggi troppo stretti o troppo molli.
- chiari segni che è stata fatta la distribuzione (come da libretto) MA è stata RIMESSA SU LA VECCHIA CINGHIA
- carter con segnato da cinghia di distribuzione causa sopra
- collettore aftermarket economico datato 2014, due farfalle stavano per stacarsi e finire nei cilindri
- un supporto motore stava cedendo (suppongo si chiami così, è un tassello con della gomma)

Ho acquistato tutto nuovo ed originale, assemblato ed ottimizzato. Collettore custom e rinforzato, taratura curve, ottimizzazioni varie a livello ECU. La macchina è meglio della versione 2018 (provata da un amico), fluidissima, 184cv e grazie alla nuova configurazione settata in DNA normal, pare sia in sportiva.
Al di là di questo, io ed il meccanico ci siamo fermati a capire cosa sia successo alla vettura. E non abbiamo trovato soluzioni chiare sinceramente. Non ci sono segni d'incidente, telaio, radiatore, carrozzeria, sono tutti intatti. Nessun segno di saldatura o riverniciatura. Motore originale (per quello che si vede esternamente).
Cosa può portare alla sostituzione di tutti questi componenti con degli aftermarket "economici" dopo due-tre anni dall'acquisto. Dico così perchè la maggior parte dei componenti non era più acquistabile dopo il 2015 e quindi "in teoria" sono stati cambiati due o tre anni dopo l'acquisto. Sono sconcertato sinceramente. Al di là che il mio meccaico ha perso i capelli dopo aver visto come sia stata trattata la macchina dal meccanico che prima la seguiva. Ha detto che il lavoro fatto è da denuncia.
 

ArmyET3

Super Alfista
1 Marzo 2018
782
616
139
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 turbo benzina
Altre Auto
Lancia Ypsilon 1.2 platino 5 porte, Fiat Punto Cabrio 16 v
Purtroppo in giro ci sono tanti imbroglioni.....:eek: Meno male che hai un meccanico in gamba....;):)
 

Ancalagon

Nuovo Alfista
24 Marzo 2019
23
6
4
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
JTDM 2.0 170cv
Suppongo imbroglio ma mi chiedo perché qualcuno dovrebbe sostituire quelle parti a due anni dalla messa in strada. Inoltre, il tipo della concessionaria, possibile che non abbia saputo niente?
 

ArmyET3

Super Alfista
1 Marzo 2018
782
616
139
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 turbo benzina
Altre Auto
Lancia Ypsilon 1.2 platino 5 porte, Fiat Punto Cabrio 16 v
Guarda che i pezzi sono stati prodotti nel 2014 ma magari montati nel 2016 o 2017....o_O:rolleyes:
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
4,528
3,695
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Potrebbe aver bloccato pompa e iniettori per gasolio contaminato da qualcosa o camminato con un bel po di benzina al posto di gasolio da rovinare impianto alimentazione sono le cose più plausibili che mi vengono in mente...
 
  • Like
Reactions: Ancalagon

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente