Problemi "strattonamento" con impianto GPL

Duriel

Nuovo Alfista
29 Maggio 2016
3
1
4
Av
Regione
Campania
Alfa
156
Motore
1.8 TS - 16v - 106 kW
Salve,
ho una certa urgenza per cui non ho controllato se un post simile sia già esistente, in tal caso reindirizzatemi.
Ho un problema con la mia 156 1.8 TS con impianto GPL. Spesso in accelerazione sia a freddo che a caldo capita che fino ai 2000 giri il motore "strattona". Ho raccolto diversi pareri che mi hanno indirizzato su un possibile problema del debimetro. Tuttavia quando ho fatto il tagliando mi è sorto un altro dubbio in quanto i parametri della sonda lambda sono usciti alterati. Mi sono deciso a fare una prova, ovvero staccare lo spinotto del debimetro e l'auto pur restando accesa, appena ho provato ad accelerare si è spenta. Inoltre appena staccato lo spinotto si è accesa la spia degli iniettori.

In conclusione secondo voi quale potrebbe essere il problema? Debimetro o sonda lambda? Preferirei andare sul sicuro visto la spesa da sostenere.

Grazie in anticipo
 
https://forum.clubalfa.it/twin-spark/103588-alfa-156-ts-strattona-e-volte-anche-violentemente-2.html


comunque se dalla diagnosi hai valori errati sulle sonde le cose sono "due":

- sonda lambda da cambiare

- debimetro se la vettura strattona in erogazione tra i 2000/3500rpm e si accende la spia iniettori è lui la causa

- da non sottovalutare anche il funzionamento della valvola termostatica bloccata aperta

- oppure il manicotto d'aspirazione crepato o fessurato dal quale entra aria in eccesso
e sballa il rapporto stechiometrico quindi ecco il perchè dei valori sballati delle sonde.

quale 1.8 Twin Spark Euro 2 o Euro 3??
 
Innanzitutto grazie mille per la risposta dettagliata Kormrider, sei stato molto gentile e preciso.

La mia 156 è stata immatricolata nel 1998 quindi penso sia un Euro 2; per quanto riguarda lo strattonamento, esso avviene a bassi giri, sotto i 2000, superati i quali non ho alcun problema. In ogni caso quando ciò avviene la spia degli iniettori non si accende; si è accesa solo quando ho staccato lo spinotto del debimetro. Quindi da ciò che mi hai anche detto tu non può essere lui la causa. Resta quindi o la sonda lambda o eventuali crepe nel manicotto di aspirazione. La valvola termostatica è stata già controllata quindi la escluderei.

In ogni caso mi assicurerò della cosa e vi terrò informati.

Grazie mille e buona giornata
 
Re: Problemi "strattonamento" con impianto GPL

i strattonamenti sono presenti sia benzina che GPL ?
oppure solo gpl ? se solo a Gpl quanti km hanno gli iniettori ?
ciao

- - - - - -Inserimento doppio messaggio - - - -- -

i strattonamenti sono presenti sia benzina che GPL ?
oppure solo gpl ? se solo a Gpl quanti km hanno gli iniettori ?
ciao
 
Re: Problemi "strattonamento" con impianto GPL

i strattonamenti sono presenti sia benzina che GPL ?
oppure solo gpl ? se solo a Gpl quanti km hanno gli iniettori ?
ciao

Lo strattonamento lo fa solo a GPL l'auto era di mio padre e dal 1998 ha fatto solo 149000 km, non vorrei sbagliarmi ma gli iniettori sono già stati cambiati verso i 138000 pensando fossero loro la causa.

Grazie
Ciao
 
  • Like
Reactions: archeodan
Ciao ti ho fatto la domanda perche conosco benissimo i problemi GPL,
Ora devi fare una cosa, chiudi il gpl dalla bombola, e corri 3/4 giorni solo esclusivamente a benzina,
ma prima resetta tutti gli errori in centralina, a questo punto se non rilevi errori centralina,
e il mezzo funziona benissimo a benzina senza piu strattonamenti,.....................
allora tutto il discorso si concentra sul impianto gpl, pero prima fa la prova solo benzina per 3/4 giorni.
Cmq concordo con Kormi se il debimetro non e mai stato cambiato, sara pure diventato fiacco e lavora male.
Che impianto gpl monti ?
ciao
 
Ultima modifica:
Ciao ti ho fatto la domanda perche conosco benissimo i problemi GPL,
Ora devi fare una cosa, chiudi il gpl dalla bombola, e corri 3/4 giorni solo esclusivamente a benzina,
ma prima resetta tutti gli errori in centralina, a questo punto se non rilevi errori centralina,
e il mezzo funziona benissimo a benzina senza piu strattonamenti,.....................
allora tutto il discorso si concentra sul impianto gpl, pero prima fa la prova solo benzina per 3/4 giorni.
Cmq concordo con Kormi se il debimetro non e mai stato cambiato, sara pure diventato fiacco e lavora male.
Che impianto gpl monti ?
ciao
Ciao Luciano, ho letto questa conversazione sperando ci fosse una conclusione ma niente. Sto avendo lo stesso problema con la mia 156, ho provato a fare come dicevi tu sul circolare una settimana a benzina per potermi accertare che non ci fossero anomalie, ed è così. Quindi sono sicuro che il problema è solo a Gpl
 
Dovresti dare dei parametri su cui lavorare: caratteristiche della tua vettura.......modello, cilindrata, Km....
Impianto GPL: marca , anni di utilizzo, km, manutenzione fatta e...... stile di guida
 
Dovresti dare dei parametri su cui lavorare: caratteristiche della tua vettura.......modello, cilindrata, Km....
Impianto GPL: marca , anni di utilizzo, km, manutenzione fatta e...... stile di guida
Ciao Paperinik, grazie per aver risposto. Ti dico subito: La mia è una 156 1.8 t.s. del 2002 Euro3, e monto un impianto Stargas da circa 7 anni per un percorso di circa 95000 km (in totale sono sui 165000). Questa estate avevo problemi di carburazione in accensione, ho scoperto che la causa erano una delle due sonde pre catalizz. dalla diagnosi obd e le ho sostituite entrambe con le originali bosch (invece la sonda post catalizz. non l'ho sostituita), cosi ho risolto. In questa occasione ho pulito il per bene il tubo di aspirazione aria dal filtro aria, scatola filtro e debimetro, con spray appositi per sgrassare carburatori. PULITO ma ancora il debimetro è originale. Mesi dopo, circa Ottobre ho questo problema di strattonamento seghettamento solo e soltanto a GPL il accelerazione fino a circa 2k5 giri. Il meccanico ha detto che bisognava sostituire iniettori e termostato e resistenza grossa (verde) dell'elettroventola. Ho cambiato quindi questi pezzi , e dopo 300 euro, il problema rimane. Mi ha consigliato una guida allegra come soluzione. Non ci voglio credere.. Ieri ho ripassato lo spray pulisci contatti in tutti i contatti che ho trovato del cablaggio GPL, anche i poli sulla batteria ho pulito tutto e ristretto, so che a benzina non ho il problema ma per scrupolo ho ispezionato uno a uno bobina e cavo, pulendo e disossidando i contatti, Candele montate nuove modello NGK IRIDIUM proprio questa estate.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Gli iniettori li metterei come ultima ipotesi, sono tra i più affidabili.
Non hai scritto se hai sostituito i filtri GPL, fase liquida e fase gassosa.
Mi fa rabbrividire il fatto che hai pulito il debimetro con sgrassatore per carburatori, speriamo non si sia danneggiato.
 
X