Quali distanziali sulla 75 ?

Discussione in 'Sospensioni - Assetto - Sterzo' iniziata da omega5, 11 Marzo 2010.

  1. #51TommyIndy,1 Dicembre 2011
    Ultima modifica di un moderatore: 2 Dicembre 2011
    Questi distanziali si trovano tutt ora in commercio? Ci sono delle foto dove si puó vedere l'effetto estetico sulla vettura?

    Set 75 3.0 v6, mi faresti vedere delle foto con i tuoi cerchi attuali 7x16?
    Dato che vorrei montare i medesimi sulla mia quadrifoglio verde vorrei vedere come le stanno.
    Grazie
     
  2. in ogni caso io ho 4 distanziali da 5mm che sicuramente proverò a montare. conscio del fatto che nn fanno lavorare bene bracci ecc. ma in questo caso parliamo di 5mm per parte e se i dadi stringono bene esteticmente ci guadagna
     
  3. è una porcata :put_down:
    proprio il concetto stesso di distanziale per le ruote è una porcata... serve solo a perdere una ruota per strada
    ...piuttosto spendi i soldi e compra cerchi e gomme giuste
     
  4. sarà una porcata ho 48 anni e dalla uno turbo ad oggi ho avuto altre 5 auto (kadet gsi, bmw 520, nissan 200 sx s14, ford cougar, alfa gt jdt) tutti con distanziali nn ho perso nessuna ruota. ho anche un fuoristrada con distanziali da 20mm. al contrario di ciò che dici sarà discutibile l'aspetto tecnico (forse), visto che alla fine se nn si esagera e si sta entro i 16mm ho solo sentito di pro e pochi contro, ma dal punto di vista estetico ed economico è solo pro. un cerchio con un canale che arriva a dare quell' impatto estetico se esiste, costa più di una auto. conn ci pens le colonnette nn posso mettere altro senza sfilarli altrimenti nn ci penserei 2 volte a metterne 4 da 10mm uno. cmq...rispetto il tuo pensiero.
     
  5. Beh si può magari spendere qualche parola sui distanziali, per stare sicuri si dovrebbe usare la chiave dinometrica perchè se stringi a morte poi rischi di ritrovarti una tolleranza minima che si rompono come prendono i dossi, ma stiamo anche parlando di tirate da scrinare il filetto per intenderci, quando basta una tirata giusta che i prigionieri sopportono sollecitazioni ben oltre al calcolato dato il compito che svolgono.
    Se hai una 75 normale cioè non TS, V6 o Turbo ti ritrovi gli assi da normale con delle lunghezze quasi uguale, magari puoi corregere il tiro anche per la manovrabilità del mezzo giocare con dei spessori mirati, tipo fare un mix davanti 5mm e 10mm dietro, per esempio io ho la TS e in questi giorni che ci sono attorno per manuntenzione extra infatti pensavo a dei distanziali sul posteriore dato che solo coi ventilati nell'anteriore, ho come dei distanziali da 7mm, quindi già di fabbrica fanno questi accorgimenti.
    Che 75 hai Outremer?
     
  6. io ho una 1.6 appena ritirata. io ho avuto 2 trazioni posteriori e bmw 520i e nissan 200sx. sulla prima cercando di migliorare la tenuta li avevo montati solo dietro da 16mm con risultati ottimi. ho ripetuto sulla nissan ma chiudeva troppo...era diventata troppo sovrasterzante e ho finito per montarne 2 anche avanti. per l 75 come dicevo ci sono le colonnette a piantaggio e nn perni. quindi secondo me con le colonnette originali sarà gia troppo mettere i 5mm a 10mm se nn cambi colonnette nn li monti perche nn stringeresti il dado.
     
  7. sì mi ricordo, ho cambiato i dischi alla mia e intanto per cambiarli devi sfilare anche un pò di roba, se non vuoi impazzire rimani sul 5mm, sicuramente dietro puoi mettere qualcosa in più, non mi sembrano uguali