Regolazione punterie

Discussione in 'A Carburatori' iniziata da koirba, 27 Gennaio 2009.

  1. Ciao a tutti!
    Vorrei sostituire le pasticche delle punterie al mio bialbero...è un'operazione difficile? vorrei farlo da solo, visto che ho una buona manualità e ho fatto tanti altri lavori sul motore..solo che vorrei qualche info in merito;)

    a parte rimediare le pasticche e la guarnizione del coperchio che serve?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche:
    1. daz1570
      Risposte:
      5
      Visite:
      1,089

  3. :rolleyes: Spessimetro,comparatore con supporto a base,oppure un micrometro,una chiave da 13 mm per i cavallotti degli assi a camme e una chiave da 14 mm per il tendicatena,una chiave da 22 mm per eventualmente smuovere gli assi a camme,la 7 e la 8 per eventualmente regolare il nonio sui segni di fasatura,brugola da 5 mm per i tappi coperchio punterie,10 e 11 per i bulloncini frontali e infine la 35 per muovere l'albero motore,e una buona dose di pazienza con due orette per fare un lavoro con tutta calma,magari prima misura con lo spessimetro e prendi nota dei giochi,se ti dice bene non sono da registrare,lo dico lo stesso anche se è superfluo ,allenta senza levarle completamente le candele per muovere agevolmente a mano l'albero ;)
    misurati i giochi porti tutti e tre i segni di fasatura in corrispondenza ed agisci allentando la catena,e prosegui smontando gli alberi

    ah e buon lavoro
     
  4. Bè se hai manualità non è difficile...devi trovare la falsa maglia della catena, aprirla e smontare gli alberi a cammes..
    Naturalmente segnandoti la posizione degli alberi per poi riposizionarli nella stessa posizione...
    Prima ancora devi rilevare il gioco esistente per quantificare il "piattello" che ti servira per compensare il gioco...:D :decoccio:

    PS ho tralasciato le operazioni per arrivare agli alberi...
    PS 2 Opss. sono arrivato in ritardo, dopo mauretto
     
  5. mumble...sembra più difficile a dirlo che a farlo...ricapitolando, vediamo se ho capito:

    1. Smontare coperchio
    2. con lo spessimetro rilevare i giochi e calcolare le differenze dal valore ideale
    2. Aprire catena, segnare posizione alberi e rimuoverli
    3. Togliere le pasticche e verificare che spessore mi serve per compensare in più o in meno
    4. cambiare le pasticche con le nuove
    5. rimettere in posizione gli alberi come prima
    6. chiudere catena e coperchio

    quant'è il rischio di sfasare il motore da 1 a 10?? :D
     
  6. 11!!!! :eek: La messa in fase credo sia la cosa meno critica, l'importante è che prima di smontare qualsiasi cosa ne segni la posizione. Sia sulla puleggia dell'albero motore che sugli alberi a cammes è incisa una tacca di riferimento, con il pistone n°1 al PMS le tacche di riferimento dovrebbero coincidere...magari verifica anche se la spazzola rotante dello spinterogeno è in corrispondenza del cilindro n°1 ...
    Alla fine di tutta l'operazione ricordati di tendere la catena. :decoccio:
     
  7. mi sa che andrò di officina alla fine...nn penso di avere tutti gli strumenti adatti:(:(
     
  8. Buonasera a tutti!
    Ok, sembra un pò strano tornare a scrivere lo stesso post aperto più di tre anni fa....però diciamo che sono cambiate un pò di cose e questo è il forum più "preparato" in assoluto che c'è in giro:)

    Ho deciso di dare una bella sistemata alla mia bestiolina che ogni giorno mi porta a spasso ma dopo 60.000km (166.000 totali) è ora di una ringiovanita estetica e funzionale.

    In questi tre anni di gpl ho sostitutito:
    olio cambio con shell transaxle 75w90, termostato radiatore, candele (beru ux56), pompa frizione anteriore, giunto trasmissione anteriore e centrale, pompa-ripartitore-tubi-pastiglie freni, filtro aria e olio, pompa acqua.

    Oggi ho comprato:
    - 8lt di Castrol GTX Magnatec 10w40...mi sono letto tutti i post del forum riguardo all'olio e ho capito che ha dare retta a mio padre e girare con l'Erg 15w40 minerale non ho fatto proprio una grande cosa...in compenso non sono uno che maltratta il motore (e neanche mio padre lo ha fatto negli anni passati)..unica indicazione che ho è il manometro dell'olio...in questi caldi giorni scende appena sotto la tacca dei 2bar al minimo e sta un pò sopra i 4 a caldo..mi sembra buono:) proverò il 10w40 ed eventualmente al prossimo passerò al costoso 10w60. il consumo è di circa 2000/2500km al litro utilizzandola al 90% in città...


    Veniamo alle punterie: due regolazioni più o meno precise delle punterie presso meccanici più o meno capaci (l'ultima a 127.000km) ora ho deciso che stavolta faccio da me......non ce la faccio proprio a lasciare di nuovo la bimba in officina...tanto la trattano tutti come un ferrovecchio!!! la prima volta il tipo le ha messe tutte a 0.50 e ha detto che ha pulito le valvole non so come...insomma le mie cure non gliele darà mai nessuno! visto che ultimamente il ticchettio in testa si sente molto (non è battito eh, le candele sono di un bel colore bruno e viaggio anche abbastanza grasso a gpl - 8km\l media), mi viene da pensare che bisogna dare una controllata e tutto e che la catena necessiti quantomeno di un tensionamento.

    Ho già comprato la guarnizione del coperchio punterie e spessimetri (da 0.10 a 1.00 mm) e pure un tubetto di sinmotor per sicurezza

    Ora.

    Partiamo dalle cose più semplici, smontaggio coperchio, verifica giochi e tensionamento catena:

    1. devo controllare lo spessore tra le cammes e il bicchierino per capire quanto è il gioco giusto? utilizzando i vari spessimetri finchè non trovo quello giusto
    2. come faccio a capire quando è lenta la catena? basta un minimo cedimento?
    3. dopo aver allentato il dado del tendicatena come devo agire per tenderla? ruotando l'albero motore in uno dei due sensi?
    4. fatto questo controllo se, dopo aver allineato l'albero motore con la tacca, anche le tacche degli alberi a cammes corrispondono
    5. e lo spinterogeno? tolta una pulizia della calotta e delle spazzole, devo ruotarlo per non variare l'anticipo?

    Scusate le domande forse banalotte ma devo imparare per la mia bimba:D
     
  9. #8 koirba, 19 Luglio 2012
    Ultima modifica di un moderatore: 2 Giugno 2016
    Ok, finalmente ieri sono riuscito ad aprire il coperchio....peccato che i due bulloni più anteriori erano completamente bloccati, la brugola è andata ahimè però si sono aperti con la pinza....a saperlo prima:(

    Ecco come si presentava il motore dopo 26 anni e 15 giorni di attività:D

    Non ci sono morchie neanche in guardando in fondo la coppa, non mi sembra neanche ci sia la presenza di grosse usure, si vede solo qualche segno più scuro (ma nn scavato) sulle cammes e sulla catena, come si vede dalle foto....

    che ne dite?

    foto Regolazione punterie - {attachcounter}

    foto Regolazione punterie - {attachcounter}

    foto Regolazione punterie - {attachcounter}

    foto Regolazione punterie - {attachcounter}

    foto Regolazione punterie - {attachcounter}
     
  10. Sembra tutto ok,per verificare la tensione della catena carica con la mano la mezzeria della stessa ta i due assi a camme,il gioco deve essere minimo.
    Per smontare gli assi a camme porta la catena ad avere la falsa maglia accessibile,metti uno straccio a mo' di tappo del foro nel carter,una volta separata la catena,con un fil di ferro assicuri le due estremità della catena aperta ai lati della testata per evitare che ti cadano nel carter,giusto per evitarti ulteriori fatiche per recuperarle nella sfortunata evenienza. :rolleyes:
     
  11. Torno sul forum per aggiornare riguardo la mia alfona:)

    I lavori meccanici finalmente sono terminati, sostituito completamente l'olio motore, calotta spinterogeno, cavi candele, candele e tutti i filtri. Portata anche in officina per regolazione punterie e tensionamento catena oltre alla sostituzione del giunto centrale.

    Tra l'altro nella stessa officina mi hanno anche ripulito tutto il motore completamente da capo a piedi (senza averlo chiestro tra l'altro) e ora è bello lucido dentro al cofano! Per chi è di roma ve la consiglio caldamente, l'officina alfaromeo sulla laurentina, vicino alla motorizzazione civile.

    Inutile dire che è tornata come nuova, canta che è una bellezza:)

    Ora sono da sistemare i paraurti e le maledette manopole del clima, per il resto è perfetta!!!:D

    Grazie a tutti per i preziosissimi consigli!