Rumore metallico nella testa della 156 TwinSprak - Variatore - Bicchierini

Discussione in 'Twin spark' iniziata da crisleo, 7 Gennaio 2011.

  1. Buon giorno e buona domenica a tutti ho un problema da poco ho acquistato un'alfa 156 prima serie del 2001 1.8 TwinSpark con impianto a metano, ho un problema a me la macchina mi fà un rumore tipo diesel sia all'accensione e rimane sempre anche a motore caldo me lo fà sia a benzina e a metano raramente sparisce il rumore. Il meccanico dell'alfa mi ha detto che è il variatore di fase poi mi sono rivolto ad altri meccanici e mi hanno detto che devo assolutamente cambiarlo senò posso rovinare valvole pistoni ecc.. Premetto che la macchina ha 139.000 km e la cinghia è stata cambiata a 116.000 km ora volevo sapere da voi è vero che posso avere problemi al motore o posso andare tranquillo anche perchè mi hanno chiesto una cifra oltre le 500 euro. Accetto consigli e aiuto grazie e buona domenica.:decoccio:
     
  2. I miei mecc (ex Alfa) mi hanno detto che al massimo, un variatore guasto del tutto, puo solo risultare in un calo di potenza e un aumento drastico in consumo. Si cambia quando si fa la distribuzione e augmentation il costo poco piu del prezzo del variatore.
     
  3. Il variatore di fase malfunzionante non crea assolutamente nessun danno ad altri organi meccanici del motore, bisogna solo convivere con il fastidioso rumore.
    Inoltre un variatore rumoroso non è detto che non faccia il suo lavoro in quanto il rumore è causato solo da una piccola rondellina che non riuscendo a stare ferma, per vibrazione continua, causa quel fastidioso rumore.
    Quando si fa la distribuzione, oltre a cinghie pompe e tenditori vari, il variatore di fase va comunque sostituito ed il costo aggiuntivo è di circa 100 euro.
    Da non sottovalutare l'olio motore, che sia quello previsto e a tal proposito ti chiedo che olio usi.
     
  4. L'olio non te lo so dire perchè l'auto l'ho appena acquistata e mi era stavo fatto il tagliando mi consigli di cambiarlo con un altro?
     
  5. Più che cambiarlo con un altro ti consiglio di mettere l'olio prescritto dalla casa che corrisponde al Selenia 20K for Alfa Romeo (10/40), oppure se vuoi provare usa il Selenia Racing (10/60) visto il problema che hai con il variatore.
    Attenzione al 20k che sia for Alfa Romeo in quanto rispetto al 20K normale ha delle caratteristiche superiori.
     
  6. Grazie ipoide per le informazioni quindi posso stare stranquillo non dà problemi al motore rotture ecc... perchè ripeto me lo fà sempre il rumore del variatore sia all'accensione che a caldo (raramente non lo fà) sembra che avessi una macchina diesel a tutti gli effetti.
     
  7. Un variatore rotto non danneggia nulla, al massimo il motore avrà una spinta inferiore (causato dal blocco della posizione delle camme ) e consumi leggermente superiori, oltre al fastidioso rumore.

    Per piacere non mettere quella schifezza di 20k (olio che ha un rapporto qualità prezzo pessimo), che non farà altro che peggiorare il rumore da diesel... piuttosto come consigliato un 10w60 sintetico (castrol, shell, royal purple, bardhal...) e se non hai il piede pesante anche un 5w40 sintetico. Ovvio che l'olio non fa miracoli.

    Se fa rumore anche a caldo, il variatore è da cambiare e si ti hanno detto correttamente, viene fatto con la distribuzioen (visto che bisogna smontare tutto). Se vuoi farlo, e i tendicinghia li hai cambiati a 116000 km, piuttosto cambia solo la cinghia di distribuzione (quella servizi com'è messa).
     
  8. Legend, che "analisi" hai fatto per giudicare il 20k una "schifezza", e poi perchè approvi il 10/60 ma nello stesso tempo eviti di nominare il Selenia? forse fa più tendenza pronunciare un castrol, shell, royal purple o bardhal? mha!
     
  9. Confronta le caratteristiche tecniche dei diversi olii, in primis il fatto che il selenia è semisintetico (con una bassissima percentuale di additivi).
    Aggiungici il prezzo che ha, e se ne conclude che se uno compra il 20k butta via i soldi perchè a parità di costo trova di meglio.

    Il Selenia Racing non è un cattivo olio (così come non lo è il Selenia Star), il problema è che ne esistono in commercio di nuovi e a minor prezzo (e con caratteristiche più raffinate).

    Purtroppo a memoria non ricordo i numeri, ma i vari Selenia erano proprio inferiori rispetto agli altri (c'è pure una tabella riepilogativa in xls su internet, si trova facilmente ma l'ho perduta...).
     
  10. I "numeri" li vedo anch'io, ho le schede tecniche di tutti gli oli selenia/fiat, è vero non sono il numero uno nel mondo, non sono gli ultimi nel mondo, sono olii con alle spalle anni e anni di eperienza automobilistica in campo FIAT, ma a dire "schifezza" fai un pensierino.
    In quanto agli additivi devi sapere che ogni motore, per costruzione, tollera determinate miscele; quindi, non è detto che un olio tutto additivi sia il migliore al mondo per quel motore.
    Al di là delle ipotetiche battute forse la FIAT è l'unica che ha prodotto olli mirati alle caratteristiche dei suoi motori.
    Concludo perchè altrimenti andiamo eccessivamente fuori tema.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Strano rumore motore alfa 156 e puzza bruciato clima Twin spark 15 Luglio 2018
Curiosità, rumore metallico 1800 ts Twin spark 25 Marzo 2012
Rumore metallico sopra i 5000 giri Twin spark 16 Dicembre 2009