sensore di velocità

Gmd

Nuovo Alfista
27 Ottobre 2022
10
2
4
Regione
Piemonte
Alfa
33
Ho una Alfa 33 del 1992 cilindrata 1351 . Non funziona più i tachimetro, ho fatto il controllo e il problema è il sensore di velocità. Ho cercato presso i concessionari fornendo il codice Alfa 60569667 prodotto da Jeager, non è più in produzione e non c'è più in stock . Ho scoperto che veniva montato un sensore uguale cod 60501851 cambiava solo il connettore di innesto ne tachimetro Ma anche questo è irreperibile. Ho cercato un sensore simile montato sulle Alfa e ho trovato il sensore cod 60590239 che veniva montato su Alfa 145 e 146. Il sensore acquistato è uguale all'originale almeno nella parte inserita nel cambio, mentre la parte esterna è diversa e porta il connettore invece del cavo del sensore originale Ho comprato il sensore, il quale viene fornito senza cavo ma solamente con l'innesto femmina a tre pin. Ho acquistato in connettore a tre pin adatto al sensore, Ho chiesto al fornitore come devo collegare i cavi del sensore originale il positivo rosso il negativo nero e il segnale bianco. Il fornitore non sa come collegare i cavi. Qualcuno ha l'Alfa 33 e sa darmi le informazioni ? Il sensore cod 60590239 funziona come l'originale cod 60569667 ? come devo collegare i cavi della macchina con il nuovo sensore? Grazie
 

Allegati

  • connettore 3 pin cod 60590239.jpg
    connettore 3 pin cod 60590239.jpg
    672.9 KB · Visualizzazioni: 42
  • originale cod 60569667.jpg
    originale cod 60569667.jpg
    362.3 KB · Visualizzazioni: 16
  • sensore cod 60590239.jpg
    sensore cod 60590239.jpg
    407 KB · Visualizzazioni: 16
  • sensori a confronto 1.jpg
    sensori a confronto 1.jpg
    623.3 KB · Visualizzazioni: 16
  • sensori a confronto altra vista.jpg
    sensori a confronto altra vista.jpg
    614.7 KB · Visualizzazioni: 19

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
15,552
4,661
181
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
. Non funziona più i tachimetro, ho fatto il controllo e il problema è il sensore di velocità.

Sei proprio sicuro che sia il sensore che non funziona? Quasi sempre è il tachimetro che si guasta.

Comunque se hai testato il vecchio sensore (o chi l'ha testato) ti saprà sicuramente indicare le conessioni.

Se non ricordo male il sensore è una semplice bobina che si affaccia sulla ruota fonica per cui due PIN sono la bobina e uno probabilmente è la massa, non mi pare abbia alimentazioni extra.

Magari aspettiamo un parere di #bobkelso che è sempre sul pezzo... ;)
 

Gmd

Nuovo Alfista
27 Ottobre 2022
10
2
4
Regione
Piemonte
Alfa
33
ho testato il sensore con l'aiuto di un elettrauto professionista.
il test è stato fatto nel seguente modo.
sollevamento di una ruota, freno a mano, inserimento della seconda marcia, controllo del segnale sul cavo bianco (con il tester si è visto che il rosso è positivo il nero è negativo)
Non ci sono segnali in uscita.
Il mio problema rimane su quale pin devo collegare il positivo e il negativo sul nuovo sensore.
L'altro dubbio è se il nuovo sensore è adatto al tachimetro della mia 33
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
15,552
4,661
181
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
ho testato il sensore con l'aiuto di un elettrauto professionista.
il test è stato fatto nel seguente modo.
sollevamento di una ruota, freno a mano, inserimento della seconda marcia, controllo del segnale sul cavo bianco (con il tester si è visto che il rosso è positivo il nero è negativo)
Non ci sono segnali in uscita.
Il mio problema rimane su quale pin devo collegare il positivo e il negativo sul nuovo sensore.
L'altro dubbio è se il nuovo sensore è adatto al tachimetro della mia 33

Il sensore che ricordo io non aveva polarità e non emetteva segnali ma si limitava semplicemente a rilevare il movimento della ruota fonica.
Per diagnosticarne il funzionamento bastava semplicemente rilevare la continuità elettrica dei due cavi di connessione..
E' prossibile che sulle auto successive sia stato introdotto un amplificatore di seganle e perciò dotato di alimentazione.

Non ho capito se il sensore che ritieni guasto abbia 2 o 3 fili...
 

Gmd

Nuovo Alfista
27 Ottobre 2022
10
2
4
Regione
Piemonte
Alfa
33
il sensore guato ha tre fili uno rosso uno nero e uno bianco
 

Allegati

  • cavi sul sensore guasto.jpg
    cavi sul sensore guasto.jpg
    422.8 KB · Visualizzazioni: 15

Gmd

Nuovo Alfista
27 Ottobre 2022
10
2
4
Regione
Piemonte
Alfa
33
il sensore guato ha tre fili uno rosso uno nero e uno bianco
 

Allegati

  • cavi sul sensore guasto.jpg
    cavi sul sensore guasto.jpg
    422.8 KB · Visualizzazioni: 14

gigivicenza

Alfista Megalomane
9 Settembre 2016
8,237
7,392
174
45
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
A logica avrà rosso positivo 12 nero massa e bianco segnale velocità.. comunque con schema elettrico del auto trovi sicuramente come è collegato sul auto.. se per caso il colore dei fili è uguale sul auto sei apposto…
 
  • Like
Reactions: ziopalm

Gmd

Nuovo Alfista
27 Ottobre 2022
10
2
4
Regione
Piemonte
Alfa
33
Purtroppo non ho lo schema elettrico. L'ho cercato all'alfa e nei vari siti dove offrono i libretti di riparazione e da un ex dirigente alfa, ma non ho avuto nulla.
l'unica soluzione è di trovare qualcuno che possieda una vettura alfa 145 che mi dica dove sono posizionati i fili
 
ADVERTISEMENT

bobkelso

Alfista Megalomane
20 Marzo 2008
2,136
503
176
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Altre Auto
avute negli anni ( quasi solo d'epoca, hobby del restauro ):
Lancia, Matra, Fiat, VW, Audi, Volvo, Renault, Peugeot, Opel, Ford, Jeep, LandRover
Ciao, il sensore velocità posto sul cambio dell'alfa 33 dovrebbe essere al 99.99% compatibile tra 145 e alfa 33;
di questo sensore ne sistono almeno tre versioni interscambiabili rifacendo il cablaggio del connettore

-- 60501851 ( alfa 33 pre 1990 )
-- 60569667 ( alfa 33 post 1990)
-- 60590239 ( alfa 145 motori boxer )


-------------------------------

come dice @M@urizio è una bobina con due poli (in teoria interscambiabili, simmetrici, non dovrebero esserci diodi o altro, solo una bobinetta) e un terzo filo che è una schermatura a rete metallica esterna ("calza") che avvolgfe i due fili per schermarli dai disturbi elettromagnetici e viene collegato a massa ( la calza metallica, completa o fatta da qualche trefolo di filo metallico avvolto esternamente agli altri fili, non si vede ma c'è sotto all'involucro esterno in gomma nera del cablaggio, realizza uan buona approssimazione di una gabbia di Faraday)

in pratica poi, anche uno dei due poli della bobina viene collegato a massa, questo stabilizza l'ampiezza del segnale rispetto al riferimento di massa del resto dei componenti dell'auto (strumenti cruscotto e centralina)

-----------------------------
Il codice colori che troveresti aprendo un filo del sensore alfa 33 oppure il connettore per il tachimetro a cui si collega vicino al gruppo climatizzazione nella vasca servizi, è questo:

- filo rosso è un polo della bobina del sensore, è il segnale (credo onda impulsata quando il magnete passa vicino alla bobina, altrimenti 0 volt)
- filo bianco è l'altro polo della bobina del sensore, che per quanto scritto sopra in pratica diventa una massa (passando per gli strumenti a cui è collegato)
- il terzo filo è la massa di schermatura (arriva a una massa un po' più direttamentte del filo bianco)

------------------------------
Per identificare i 3 pin sul connettore del sensore alfa 145 prendi un tester:

- il pin di massa dovrebbe non avere continuità con gli altri due pin; questo lo colleghi al terzo filo del cablaggio (quello della schermatura)
- i due pin poli della bobine hanno continuità elettrica tra di loro (con una carta resistenza elettrica, ora a memoria non ricordo, per es. di alcune centinaia di ohm); questi due pin li colleghi al rosso e al bianco del cablaggio;
- a memoria (e in base agli schemi dei manuali della 145 che posto qui sotto) il rosso dovrebbe essere collegato sul pin centrale del connettore della 145, ma verifica con il tester che non sia la massa di schermaggio; poi ti rimane di azzaccare il bianco sull'altro polo della bobina

Ps.: se hai successo posta qualche foto per i posteri ;)

alfa-145-33-sensore-velocità-cambio-schema-connettore.jpg
alfa-145-33-speedometer-sensor-scheme.jpg
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: ziopalm e M@urizio

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT