Sistema recupero vapori olio

Salve a tutti. voglio condividere con voi questa mio esperimento che sto conducendo da 3 mesi.
Ossessionato dall'efficienza del motore, per migliorare i consumi e la longevità del motore, ho pulito il sensore MAP e il corpo farfallato. Al tagliando ho fatto scolare il tubo di aspirazione dopo l'airbox che era imbrattato di olio e ho installato il primo decanter Provent 200 cinese acquistato su amazon. Inizialmente ho usato il filtro in cotone originale di marca, e i risultati si erano anche iniziati a vedere, ma la scarsa qualità del decanter non permetteva di ottenere risultati migliori, sfiatava dal coperchio. onestamente anche l'impostazione di lavoro non era delle migliori e parte dei vapori di olio venivano comunque risucchiati per caduta. in un secondo momento, dopo mille km, ho messo la rete metallica con la quale ho percorso 2mila km con risultati scarsissimi. Al che ho deciso di dismettere questo decanter e trovare un'altra soluzione.
Ho trovato dunque un filtro per la condensa per compressori, sarebbe stato meglio un filtro a coalescenza proprio per compressori. il risultato è stato sbalorditivo. in 600km il filtro ha raccolto più olio del precedente decanter. seguono video e foto.
ora vorrei vedere quanto tempo dura e la qualità con il quale opera.
Visualizza allegato 240836
Visualizza allegato 240832 provent con filtro in cotone
Visualizza allegato 240837 nuovo tipo di decanter

tra 1000km devo fare il rabbocco di olio hahaha
Ottimo!!!! Sarebbe stato utile anche un video del montaggio
Conviene smanettare, queste macchine sia per migliorare i consumi sia per l'inquinamento in modalità automatica tendono a mantenere marce alte anche a bassi giri motore, direi che non è il massimo sia per il cambio che per il differenziale.

meglio una marcia più bassa.

Avevo un amico con una jeep che camminava con marce alte e il contagiri a 1400, (cambio manuale) dopo ave sostituito 2 differenziali finalmente ha preso in considerazione il mio consiglio..
Bisogna vedere sempre il caso specifico... u at8 cambia quando il motore non ha sforzo... è se cambia a 1.4 giri ed hai un 2.2 , in piana , nn penso che chissà che sforzo ci possa essere
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
certamente se non c'è ossigeno la ecu fà quello che può; poi quando finalmente arriva a poter far funzionare la turbina va tutto meglio.
Comunque basta guardare quei simpatici ragazzi che sfondano il dpf per vedere che anche i più evoluti dei motori diesel posti sotto carico eccedono nel carburante producendo incombusti. L'accelerazione in condizioni di carenza relativa di comburente sfocia inevitabilmente in fumate nere.
Le fumate nere ci sono xche ci sono chi rimappa MALE le centraline... io su stelvio 2.2 , ho tolto fap ad blue egr , con downPipe fatto da officina specializzata alfa ( 1.100 euro) la macchina non fa 1 filo di fumo .. ne a caldo ne a freddo. Le sfumacciate selvagge sono segno di mappature malfatte o estremizzate
 
  • Like
Reactions: kormrider
Le sfumacchiate sono segno che è un diesel. La chimica non mente.
Se non fuma senza fap non è semplicemente spinto un gran ché e lavora “magro” (se così si può dire di un ciclo diesel 🤪)
 
A mio parere, il Provent 200 presenta due problemi: il primo è che sembra estraneo sotto il cofano della Julia e il secondo è che, se si monta un intercooler opzionale, il serbatoio del circuito del refrigerante semplicemente non ci sarà.
Dopo aver esaminato un gran numero di prescrizioni di loro scelta su un separatore d'olio di Fiat doblo,,,,,,,, Visualizza allegato 244040vero Basta una piccola modifica (niente di complicato) in 10-15 minuti e si è pronti a partire. Visualizza allegato 244041 i diametri di ingresso e di uscita sono gli stessi di Julia ,,,, ,,,. Visualizza allegato 244042 Ho anche deciso di aggiungere un riscaldatore dal Merseed Sprinter. ....... Visualizza allegato 244043 può essere ordinato dalla Julia aggiornata e sarà già dotato di un anello giallo da collegare al connettore della turbina, Visualizza allegato 244044 ma non mi piaceva quella giuntura gialla nell'olio, così ho deciso di sostituirla con un normale morsetto,,,,Visualizza allegato 244045

Ho usato il tubo di gomma di Julia come tubo di giunzione e l'ho tagliato in fondo dove ha una curva e l'ho stretto con delle fascette. маслоотделитель становится почти соосно с отверстием входа патрубка турбины Visualizza allegato 244046,,,,Il separatore dell'olio è quasi a filo con l'ingresso della turbina, quindi è necessario un piccolo pezzo di tubo di gomma diritto e delle fascette. nel mio caso è stato aggiunto anche un riscaldatore. Visualizza allegato 244047 ,,,quindi sono necessari altri 2 morsetti Visualizza allegato 244048 ... Visualizza allegato 244049Se si guarda sotto il cofano, non ci si accorge nemmeno che è stata modificata,,,,,,Visualizza allegato 244050Il separatore d'olio sembra un progetto di fabbrica e non interferisce con nulla,,,,,, mentre l'olio viene drenato in un piccolo contenitore trasparente i primi chilometri hanno dimostrato che funziona (c'è olio) in futuro ho intenzione di drenare l'olio di nuovo nel motore, ma più avanti. ,,,,,,Visualizza allegato 244051


Переведено с www.DeepL.com/Translator (бесплатная версия)
Ottima modifica! a distanza di tutto questo tempo, ha pagato questo tipo di decanter?
 
Forse il traduttore non ha tradotto correttamente, non ho capito l'essenza della domanda. Ti interessa il costo?
No, volevo sapere se con quel separatore (Doblò) hai ancora olio sul filtro aria ?
Hai risolto con olio in aspirazione?
Grazie
 
  • Like
Reactions: Alex777
No, volevo sapere se con quel separatore (Doblò) hai ancora olio sul filtro aria ?
Hai risolto con olio in aspirazione?
Grazie
purtroppo 100/ questo problema non risolve l'olio, l'olio è ancora presente
Per quanto strano possa sembrare, credo che l'olio entri a bassa velocità in quanto il separatore d'olio è di tipo centrifugo e la velocità di rotazione non è sufficiente per separare l'olio..
 
purtroppo 100/ questo problema non risolve l'olio, l'olio è ancora presente
Per quanto strano possa sembrare, credo che l'olio entri a bassa velocità in quanto il separatore d'olio è di tipo centrifugo e la velocità di rotazione non è sufficiente per separare l'olio..
Ottima analisi!
Puoi avere perfettamente ragione!
Strano che non ci sia nessuno che sia riuscito a risolvere questo problema completamente.
Non ci sono separatori professionali in commercio?
 
  • Like
Reactions: Alex777
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Ottima analisi!
Puoi avere perfettamente ragione!
Strano che non ci sia nessuno che sia riuscito a risolvere questo problema completamente.
Non ci sono separatori professionali in commercio?
dobbiamo risolvere ciò che i progettisti non hanno fatto durante la progettazione.....
 
  • Like
Reactions: Fna/2 e x8xdamyx6x
X