spider 1.8 ts alberi a camme

Discussione in 'Twin Spark' iniziata da Pinnerolli, 5 Aprile 2007.

  1. qualcuno di voi ha fatto gli accamme sul 1.8 ts?

    e se ha trovato benefici?


    grazie
     
  2. Sto caricando...


  3. ACCAEMMEEEEEEEE
    vogliono te :lachen001: :lachen001: :lachen001:
     
  4. Ciao,ho sentito dire che rifare gli alberi a cammes su un diesel nn porta grandi vantaggi e fa consumare molto di più...io ho una 147 mjet 140cv e nn so se cambiarli o no.qualcuno ne sa qualcosa??aiutatemi
     
  5. Ciao!
    Rifare i cammes è uno step di solito usato come secondo dopo il cambio turbina / rimappa, dopo di chè si passa ia cammes, intercooler, etc etc.

    Valuta attentamente.
    Ma aspettiamo altre opinioni.. potrebbero smentirmi : good . :
     
  6. Diciamo che cambiare gli assi a cammes originali con altri con profilo più spinto su un ciclo Diesel è un pò meno importante che non su un ciclo otto a benzina, questo in quanto il ciclo diesel è già progettato di per sè per 'importare' una portata d'aria notevole anche e soprattutto grazie alla sovralimentazione. Mentre sul benzina, cambiando le cammes, riesco a tenere più aperte nell'unità di tempo le valvole di aspirazione e quindi fargli 'mangiare' un pò più aria durante il ciclo (e quindi aumentare il rendimento volumetrico e quindi aumentare la coppia e la potenza).
    Cmq sia, come dice J.Kay, il cambio degli assi a cammes è uno degli ultimi step da effettuare per preparare un motore.
     
  7. ok grazie....io per ora ho centralina e filtro ma mi chiedevo se ne valeva la pena cambiare gli alberi a camme...
     
  8. Solo Savino (SRVracing) può darti una risposta definitiva in questo caso, sicuramente più aggiornata della mia, purtroppo è parecchio tempo che non si sente più sul forum... :fragend013:
     
  9. va beh grazie comunque....