Stelvio Usata Dubbi sulla risposta dell’accelerazione

Tony_x

Alfista Megalomane
21 Gennaio 2017
2,317
1,886
174
Regione
Trentino-Alto Adige
Alfa
Motore
//
guidata solo per muoversi tra gli stabilimenti FCA da ispettori
Beh non è esattamente una cosa positiva... Quando l'auto non è tua ma è quella aziendale, si sa benissimo che viene maltrattata
 
  • Like
Reactions: ThorThom

Rollo38

Super Alfista
19 Ottobre 2021
872
645
139
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Ciao. Considera che la centralina si modifica anche in base agli stili di guida. Potrebbe, molto banalmente, bastare staccare la batteria per una notte per permetterle di ritornare sui valori di fabbrica
 
  • Like
Reactions: ThorThom

ThorThom

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2022
12
1
4
Regione
Puglia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 D 210hp Q4
Altre Auto
Panda
Beh non è esattamente una cosa positiva... Quando l'auto non è tua ma è quella aziendale, si sa benissimo che viene maltrattata
Si sì è lecito dubitare comunque è stata controllata tutta, stamattina sono andato nella Stelvio di un amico del 2020 280 benzina e il tic del cambio lo ha pure lui e mi ha detto che è relativo a quando si innesta da R a D.
Ciao. Considera che la centralina si modifica anche in base agli stili di guida. Potrebbe, molto banalmente, bastare staccare la batteria per una notte per permetterle di ritornare sui valori di fabbrica
Ho capito questo mi mancava ti ringrazio
 

ilCoca

Alfista principiante
30 Gennaio 2021
96
51
29
Regione
Toscana
Alfa
non la possiedo
interessante. Seguo solo per sapere come va a finire la questione, facci sapere!
 
  • Like
Reactions: ThorThom

ricc

Super Alfista
30 Gennaio 2022
379
250
109
Regione
Lazio
Alfa
Stelvio
Nessuno può garantirti riguardo le condizioni di una vettura con 125000 km perchè troppe sono le variabili che potrebbero essere intervenute, non ultima una guida sconsiderata dei precedenti conduttori.
Oltre a far vedere la vettura in officina, potrebbe essere interessante vedere il numero totale delle rigenerazioni registrate nella ecu e la media delle ultime 5 rigenerazioni (dati che si leggono anche con alfaobd). Mi spiego se la media chilometri/rigenerazioni ti viene 300km (ipotesi) e vedi che le rigenerazioni si sono ridotte a 200 - 250 nelle ultime 5 registrate, due sono le possibilità: hanno prestato la macchina alla nonna per andare a fare la spesa, oppure qualcosa è intervenuto per peggiorare il funzionamento del dpf.
Aggiungiamo anche che una 2019 aziendale dovrebbe avere ancora almeno un anno di garanzia estesa (a loro non costa quasi niente), questo potrebbe essere un elemento che potrebbe indurre il concessionario a supportarti attivamente nell'acquisto, prospettandogli che andrai da lui a fare i tagliandi ed ovviamente eventuali riparazioni.
L'olio del cambio zf e relativo filtro dovrai necessariamente farli cambiare con la pompa specifica perchè, supponendo che intendi tenerla per un paio di anni, rischi danni molto costosi in futuro.
 

ricc

Super Alfista
30 Gennaio 2022
379
250
109
Regione
Lazio
Alfa
Stelvio
Se possibile fatti smontare il sensore map e valuta il livello di imbrattamento, il sensore si trova proprio nel getto della egr alta pressione all'interno del collettore di aspirazione. se lo trovi particolarmente imbrattato, soprattutto se l'imbrattante è melmoso, devi mettere in preventivo la pulizia del collettore di aspirazione. Dopo 125000km se il collettore di aspirazione è molto imbrattato potresti non riuscire a cavartela con la semplice bomboletta spray a collettore montato.
 

ThorThom

Nuovo Alfista
12 Ottobre 2022
12
1
4
Regione
Puglia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 D 210hp Q4
Altre Auto
Panda
NEWS: allora confermo che il cambio è ok, lo fanno anche delle altre che ho visto. Per quanto riguarda il resto ho parlato con il capo officina e ho riprovato la macchina. Essenzialmente era il fatto che fosse in riserva e che le gomme non fossero alla pressione corretta. Per mia sicurezza ho fatto una ventina di euro di gasolio e ho girato un po' e la macchina mia ha dato le stesse prestazioni dell'altra. Inoltre il capo officina mi ha confermato che quando è in riserva piena le prestazioni vengono leggermente limitate e che se ci fossero leggere differenze nell'accelerazione a parità di condizioni sarebbero da imputare a leggere tolleranze nella tornitura dei cilindri del motore, oltre a possibili aggiornamenti fatti o meno nella centralina; perchè a livello meccanico mi ha confermato che non varia niente. Inoltre ho provveduto a far fare anche gli altri controlli ed è tutto ok.
Quindi vi annuncio che sto facendo l'upgrade 😍.
Oltre alla blindatura per OBD, voi sapete se ci sono controindicazioni a montare il blockshaft o simili sulla Stelvio ?
Io l'ho sempre montato su tutte le mie macchine e della mia famiglia e ci ha sempre salvato il c*lo in alcune situazioni.
Colgo l'occasione per ringraziare tutti quelli intervenuti e per i consigli
 
  • Like
Reactions: ilCoca
ADVERTISEMENT

ricc

Super Alfista
30 Gennaio 2022
379
250
109
Regione
Lazio
Alfa
Stelvio
La blindatura sulla obd2 puoi risparmiartela, tanto entrano nel canbus dal radar anticollisione. Al limite fai montare il mosquito. Il blockshaft è sicuramente una buona soluzione.
La tolleranza iniziale di un motore moderno è minima, infatti usano olii 0w20. Dopo tanti km le tolleranze sono legate all'usura inevitabile delle fasce; per quello ti consigliavo un test di compressione. Se il motore è stato usato bene e l'olio sostituito abbastanza spesso, le tolleranze non dovrebbero essere aumentate di molto.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: ThorThom

gunny751

Super Alfista
8 Novembre 2021
668
430
109
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
la regola d'oro in queste situazioni cioè macchine con oltre 50kkm veri , scegliere sempre quella che li ha fatti in meno tempo ................io da espereinza di driver di auto aziendali da 20 anni, le auto diesel devono fare km ogni giorno per esere sempre efficienti . e manuitenzione regolare e a standard sempre!!!!!!!!!!
 

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT