Un bel tagliando alla 75...

Discussione in 'A Carburatori' iniziata da GTman, 24 Gennaio 2009.

  1. Salute a tutti, sono da poco entrato in possesso di una 75 1.6 carburatori del 1989, alla quale, prima di circolare, volevo fare un bel tagliando.
    Purtroppo non ho il libretto di uso e mautenzione, vorrei sapere cosa prescrive la casa, tipo, viscosità e quantità d'olio (con cambio filtro).
    Poi volevo sostituire le candele e i cavi candela perchè sono un po' "secchi", non sono rotti, ma molto rigidi, cosa mi consigliate?
    Per le candele ho letto qualcosa qua e la, ma sono molto indeciso.
    Le Lodge, non si trovano più, e quelle che ci trovano ci assomigliano solo col nome, cosa mi consigliate di montare?
    Grazie a tutti in anticipo per i consigli
     
  2. Ciao, scusa forse sono un pò OT, però visto che anch'io sarei interessato a una 1.6 carburatori, ti volevo chiedere che impressioni hai nella guida, tipo ripresa rombo e soprattutto se scoda (anche se gli manca il differenziale autobloccante)...
     
  3. #3 GTman, 25 Gennaio 2009
    Ultima modifica: 25 Gennaio 2009
    Ne sono in possesso da troppo poco, e praticamente l'ho guidata solo da dove stava a casa, niente di più (15km) prima di incominciare ad usarla devo farci il tagliando, ora non è neppure assicurata, sto aspettando l'attestato ASI per fare l'assicurazione storica.

    Comunque non penso sia un problema la scodata, ha solo 110cv e non penso crei troppi problemi di aderenza anche sul bagnato. Ho un'altra vettura Transaxale, una Porsche 924 Turbo, e sebbene la cavalleria sia più abbondante, (170cv col turbo a 0.9bar a 1.2bar com'è ora non saprei dirti...) non mi ha mai dato problemi, se vuoi scodare lo fai solo intenzionalmente, accidentalmente non è mai successo neppure sul bagnato, basta solo guidarla con la testa oltre che col piede....
    Per il rombo, all'interno dell'abitacolo non si sente tantissimo, è un po' soffocato, dovuto alla migliore insonorizzazione, nella Alfetta Gt 1.8 del '75 in mio possesso si sente molto di più.
    Spero di esserti stato utile
     
  4. #4 lgamma2000, 1 Febbraio 2009
    Ultima modifica di un moderatore: 14 Febbraio 2010
    Salve a tutti. Io ho una 75 1.600 carburatori del 1986, e posso darti i riferimenti che sono sul libretto di questa:

    rifornimento Olio 5 Kg, consigliato agip sint 2000 10W/40
    Personalmente (visto che i miei motori sono tutti molto affamati di olio....) preferisco usare oli non eccessivamente di qualita' e rabboccarli molto spesso.
    Adesso sto' usando un Total semi sintetico 10W / 40 , e non ho problemi , anche perch'e essendo la macchina a metano , il lubrificante non viene sporcato come con la benzina.

    Per quanto riguarda le candele, personalmente non sono mai uscito dalle Lodge 2HL originali: per ripetere quanto ho appena scritto su un altro post di questa sezione, il problema con le candele per il bialbero non e' solo il grado termico ma anche la geometria della candela stessa.
    Infatti la distanza tra la candela stessa e il cielo del pistone al PMS e' molto ridotta: Le candele originali hanno gli elettrodi laterali e non frontali proprio per non essere troppo vicino al pistone, con il rischio che la scintilla scocchi tra la candela e il pistone, con conseguente fusione del relativo cielo
     
  5. oddio!!! hai una GT 1.8 del 1975?????
    se la vendi ... tienimi presente!!! qualche foto ce l'hai???
    si sente molto di piu??? quanto vorrei sentirne una!!
     
  6. Non sò se le lodge 25 hld originali vanno bene. Quelle è più facile trovarle. Cmq se le cerchi le 2hl si trovano originali.
     
  7. La mia e' una Gt 1.600 del 1976, colore azzurro puffo (anche se tecnicamente credo sia azzurro cina). Per il resto credo che abbiamo gusti simili: anche io ho una 924 turbo....
     
  8. Io sulla mia 75 1.6 carb uso l'agip F1 super motoroil 15w40 minerale. Mai avuto problemi.
    Dicono che sulle 75 il sint 2000 non sia proprio il massimo.
    Quando usavo il sint sulla mia me ne mangiava 250-300grammi ogni 1000km,
    con il super ne faccio andare dai 100 ai 150 grammi ogni 1000km.
     
  9. Io ho una alfetta GTV 2000 del 77, un po' preparata, giusto per divertirsi light e uso dell'olio Valvoline ( 10 - 40 o 10-50 credo ) e va molto meglio che con l'originale ( costo euro 7 al kilo ). Consuma un po' di più forse, ma ha una compressione notevole e aumenta la ripresa in modo sensibile. Va scaldato a dovere prima di tirarci, ma è buona norma farlo anche con un altro olio con i motori col blocco di alluminio. Esistono candele alternative alle lodge, che costano anche meno e non vanno male, ma non mi ricordo il nome. Qualcuno sa dove trovare filtri aria cilindrici sportivi ? Ecco montare quelli e rifare la carburazione vuol dire avere 5 cv in più. Però tu mi parli di manutenzione ordinaria, quindi carburazione con filtro pulito e basta.
    Ciao

    Nic
     
  10. 5cv???sicuro??? mi sembrano tanti per il filtro