Vetri Elettrici Alfa 33

I

Iachialfa

Utente Cancellato
Si, sono d'accordo su tutto.

Preciso solo che il detersivo dura putroppo poco...lubrifica fintanto che ne rimane uno strato, poi basta, e tende pure a seccare (basta guardare cosa succede al bagno o in cucina sotto i dosatori). Il glicole si assorbe e rivitalizza la gomma, dura un po' di più.

In ogni caso vorrei ribadire che la CAUSA prima del rallentamento è un problema elettrico, e che montando dei relè vicino ai motori, e portando il solo comando dal "vecchio" circuito e una linea di potenza diretta (magari il fusibile ce lo mettiamo), si ottengono risultati impressionanti.

Lo dico perché l'ho fatto (anche dietro, la mia 33 ha gli alzacristalli posteriori elettrici...made in Iachi ovviamente).

Prima di fare modifiche, ad ogni modo, per non fidarsi delle parole di questo rompipalle, è sempre bene aprire il pannello, munirsi di una batteria ben carica, e sparare direttamente tensione allo spinotto del motore.

Così poi uno dice "porc...vanno!!!" e si mette a fare il resto del lavoro con spirito diverso.

;)

IA
 
Ultima modifica da un moderatore:

adambr

Nuovo Alfista
17 Marzo 2008
14
0
1
FG
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
13 ie cat
Si, sono d'accordo su tutto.

Preciso solo che il detersivo dura putroppo poco...lubrifica fintanto che ne rimane uno strato, poi basta, e tende pure a seccare (basta guardare cosa succede al bagno o in cucina sotto i dosatori). Il glicole si assorbe e rivitalizza la gomma, dura un po' di più.

In ogni caso vorrei ribadire che la CAUSA prima del rallentamento è un problema elettrico, e che montando dei relè vicino ai motori, e portando il solo comando dal "vecchio" circuito e una linea di potenza diretta (magari il fusibile ce lo mettiamo), si ottengono risultati impressionanti.

Lo dico perché l'ho fatto (anche dietro, la mia 33 ha gli alzacristalli posteriori elettrici...made in Iachi ovviamente).

Prima di fare modifiche, ad ogni modo, per non fidarsi delle parole di questo rompipalle, è sempre bene aprire il pannello, munirsi di una batteria ben carica, e sparare direttamente tensione allo spinotto del motore.

Così poi uno dice "porc...vanno!!!" e si mette a fare il resto del lavoro con spirito diverso.

;)

IA



Anche la mia soffre dello stesso problema e questa cosa del relè mi piace, come peraltro mi piace la questione degli alzacristalli elettrici posteriori. Puoi dirci qualcosa in più (soprattutto dei relè), ovvero puoi farci uno schemino?

Grazie
 

andrea-cesenat

Staff Forum
Moderatore
14 Maggio 2009
8,852
1,127
171
FC
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 Twin Spark - metano
Raggazzi, vi ho marcato in neretto i termini da evitare, perchè magari scappa fuori uno che ci mette anche "il pedo di ....." poi già non corre buon sangue e qualcuno incomincia a "mandare a ...." cerchiamo di non far degenerare la discussione che magari qualcuno ha realmente bisogno di risolvere i suoi vetri che non salgono nella 33
grazie

rimanendo in tema io ho rigenerato un motorino elettrico nella mia 75 proprio aprendolo e ungendolo, ho sostituito il filo e inefetti ora va che vola

- - - Aggiornato - - -

Anche la mia soffre dello stesso problema e questa cosa del relè mi piace, come peraltro mi piace la questione degli alzacristalli elettrici posteriori. Puoi dirci qualcosa in più (soprattutto dei relè), ovvero puoi farci uno schemino?

Grazie

La cosa piacerebbe pure a me, aspettiamo Iachialfa
:D
 
I

Iachialfa

Utente Cancellato
Certo che posso fare uno schema.

E' il mio lavoro!

Appena ho un attimo, mi ci metto e posto il tutto.

Buona serata

:D

IA

PS: il mio nick è Iachialfa...con la "i" di Imola. Si può confondere con la L...colpa del font...
 

andrea-cesenat

Staff Forum
Moderatore
14 Maggio 2009
8,852
1,127
171
FC
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 Twin Spark - metano
Certo che posso fare uno schema.

E' il mio lavoro!

Appena ho un attimo, mi ci metto e posto il tutto.

Buona serata

:D

IA
è un piacerepappa.:.
PS: il mio nick è Iachialfa...con la "i" di Imola. Si può confondere con la L...colpa del font...

Lì rivolgiti allo staff ,io non centro :D
 

carfagnini

Nuovo Alfista
22 Dicembre 2011
10
0
1
ap
Regione
Marche
Alfa
33
Motore
1351 boxer
Ciao a tutti,dovendo sostituire il motorino del finestrino anteriore sinistro e il radiatore motore della mia 33 1.3 s del 1987,vorrei sapere se sono uguali a quelli delle 33 "fiat" ,seconda serie per intenderci,dato che non riesco a trovare il suo.Un' altra cosa l'intermittenza dei tergicristalli va sempre di continuo anche se ho cambiato il relè,scatoletta nera,le altre 2 velocità,media e veloce, funzionano perfettamente.Da cosa può dipendere?Mi consigliate di continuare ad usare la 33 tutti i giorni anche se la ricovero sempre in garage oppure è meglio usarla come un auto storica?
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,748
239
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Ciao, i motorini alzavetro sono diversi tra le varie annate,
come aspetto e come direzione in cui sono girati all'interno della portiera,
mi pare hanno anche punti di fissaggio della zona motorino alla portiera diversi,
mentre la guida che solleva il vetro ha gli stessi attacchi alla portiera,
però non è escluso che sia stata conservata l'intercambiabilità..
per esempio le portiere delle ultime serie hanno fori in sovrannumero
per fissare motorini di diversa tipologia, probabilmente
sono i fori ereditati dalle portiere delle prime versioni..
sto sul vago perché è un po' di anni
che non apro il pannello di una prima serie..
se vuoi tentare un trapianto dovresti trasferire tutto il sistema alzavetro
completo, tanto devi smontarlo comunque ed estrarlo dalla portiera
per raggiungere il motorino..

..oppure se hai un po' di pazienza sui siti di vendita
(subito, kijiji,. ebay) o facendo una ricerca su google
"alzacristalli/alzavetri alfa 33" ogni tanto si vedono
alzavetri completi anche nuovi per la 33 prima serie,
per andare sul sicuro potresti smontare e fotograre il tuo
prima di comprane un'altro, così hai il confronto diretto;

PS.: non è escluso che smontandolo riesci a ripararlo,
a volte c'è grasso indurito negli ingranaggi o contatti elettrici ossidati
sul motorino o fili malridotti lungo il percorso dei cavi..

---------------------
Per i radiatori ti rispondo nell'area ricambi,
così lasciamo più ordine nel forum
https://forum.clubalfa.it/tagliandi...3-prima-seconda-e-terza-serie.html#post964157
----------
Se hai la fortuna di avere il box per la 33 allora già è destinata a durare
a lungo, se ti piace guidarla io ti direi di usarla anche tutti i giorni,
va da sè avrà bisogno di più manutenzione della parte meccanica,
tra l'altro la prima serie ha sospensioni, sedili e comandi particolarmente comodi..:decoccio:

Ps.: per l'intermittenza del tergicristalli sentiamo qualcuno più esperto qui sul forum..
se poi non si fa vivo nessuno magari prova ad attirare l'attenzione aprendo
un tred apposito con quel titolo..
 
Ultima modifica:

carfagnini

Nuovo Alfista
22 Dicembre 2011
10
0
1
ap
Regione
Marche
Alfa
33
Motore
1351 boxer
Vi ringrazio per i vostri consigli,per l'intermittenza tergicristalli che va di continuo potrebbe essere anche il devioluci, visto che la scatoletta nera dell' intermittenza l'ho già cambiata?Dico questo perchè ho notato che quando aziono solo gli spruzzatori lavavetro appena lascio il comando, la leva del devioluci,i tergicristalli si bloccano nella posizione casuale in cui si trovano, non tornano a riposo come dovrebbe essere.Voi che dite?Vi ringrazio di nuovo per i vostri consigli.
 

mighe78

Alfista principiante
25 Dicembre 2012
51
0
6
VR
Regione
Veneto
Alfa
33
Motore
1700
Ciao ragazzi, scusate ma mia assenza prolungata dal forum, ho avuto parecchi problemini nell'ultimo periodo...volevo chiedervi una cosa, è una settimana che lascio fuori a dormire la mia 33 1700 16v, oggi sono adato a provarla e purtroppo mi sono accorto che non funzionavano più i finestrini elettrici o meglio inizialmente non funzionavano tutti e due poi quello di sinistra si è messo a funzionare regolarmente ma quello di destra no. i pulsanti funzionano, si vede chiaramente che quando sono premuti si abbassa l'intensità della lampadina il che vuol dire che la corrente arriva, secondo voi cosa può essere? sapete se cd'è all'interno della portiera un connettore? che sia un problema di ossidazione?
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,748
239
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Sembra il problema descritto da Iachialfa, fondamentalmente arriva poca tensione,
specie all'alzacristalli di dx quando comandato dall'interruttore sul bracciolo di sx,
poi non usandoli per qualche tempo peggiorano perchè un po' si ossidano i contatti,
un po' si incollano le guarnizioni e il grasso vecchio e addensato negli ingranaggi dei motorini elettrici,
capita su tante altre auto, usandoli poi si riprendono, senza mai arrivare ad essere dei fulmini;

..per migliorare bisognerebbe pulire tutte le giunzioni elettriche (disossidare i contatti,
almeno le prime 2 giunzioni sul percorso accessibili togliendo i pannelli portiera)
e ancora meglio rifare i cablaggi con cavi nuovi (dopo 20 anni specie il tratto
sul fulcro della portiera che viene continuamente mosso è tritato e ossidato
nei trefoli all'interno della guaina, la sezione reale che conduce la corrente è ridotta,
lo stesso identico problema sulle 33 capita ogni tanto per il grosso cavo
che alimenta il motorino di avviamento, sembra a posto e invece dentro è malconcio),
i cavi nuovi ripristinerebbero il funzionamento originario
(non paragonabile alle auto moderne ma comunque passabile)
esagerando poi si possono usare cavi più grandi o per chi se ne intende
un po'fare una modifica con relé come descritto sopra..

..io però su questo son troppo pigro, mi sto tenendo gli alzacristalli un po' lenti..
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente