vibrazione misteriosa in rilascio

Discussione in '1750 TBi' iniziata da giorjoe, 5 Febbraio 2018.

  1. Controllo con obd cosa intendi? Che parametri dovrei guardare? Ti dico la portai da 4 meccanici e tutti mi dissero è lo scarico libero che crea risonanza, per questo l'ho fatto rifare tutto e niente da fare.... ma se monto un kit frizione/volano nuovo sarebbe già bilanciato? come fa a sbilanciarsi un albero motore? Ma la cosa strana può un volano o una frizione vibrare solo in rilascio e solo in un determinato numero di giri? In folle accelerando ha una leggerissima vibrazione sempre vibrazione in quel range di giri, non forte chiome quando sono in marcia
     
  2. C'è un regime di giri in cui si ha il picco di vibrazioni e questo in tutti i motori ma
    in linea di massima vengono assorbite dai vari supporti con l'elasticità della gomma
    che li compone , se un supporto è in tensione per un qualsiasi motivo ( montaggio
    non corretto , modifica non ottimale od altro) questa gomma in tensione riduce la sua
    elasticità e divenendo più rigida trasmette vibrazioni ; anche una gomma vecchia diventa
    più rigida nella sua struttura .
    Con l'OBD potresti vedere se ci sono errori in memoria della centralina in quanto
    al funzionamento del motore , mancate accensioni o battiti irregolari .
    Cosa può sbilanciare una meccanica è l'usura , non ricordo quanti km ha la vettura
    ma superati i 100.000km può anche esserci una bronzina di banco un po più consumata
    che sbilancia l'albero motore , uno spingidisco non più in piena efficenza che non esercita
    una forza regolarmente distribuita su tutto il diametro del disco spingendolo un po storto ,
    un cuscinetto del cambio con del gioco .... le varianti possono essere molte e con un utilizzo
    prolungato di una meccanica non in piena efficienza queste anomalie tendono a prononciarsi
    sempre di più .
    Sul retro di un volano ci sono dei fori che servono proprio per il bilanciamento , in linea di massima
    vengono stampati in base ad un disegno preciso che dovrebbe abbinarsi ad un disegno preciso
    di albero motore ma con delle tolleranze visto che vengono prodotti in serie .
    Sulle auto da gara dove i volani vengono torniti per rimuovere della massa statica da trascinare
    questi vengono poi bilanciati direttamente sull'albero a cui sono destinati in modo da avere un
    bilanciamento perfetto , cosa che sulla produzione di serie è quasi impossibile da trovare .
    In ogni caso , per sbilanciarsi al di fuori delle tolleranze occorre che ci sia stato un consumo
    irregolare , una deformazione od una rottura .
    Un consumo irregolare può esser causato solo da una meccanica non allineata (tipo disco frizione
    che spinge male perchè storto o rovinato o per uno sfregamento con qualche altro componente) ,
    una deformazione normalmente avviene per temperature eccessive e non credo che possa capitare
    ad un volano oppure per materiale scadente o difetto di fusione che potrebbero causare anche rotture
    ma in quest'ultimo caso si sentirebbe ben altro che una semplice vibrazione .
    Come ti ho già scritto più volte però , solo chi prova l'auto può provare a capire che tipo di vibrazioni
    siano quelle trasmesse da quell'auto .
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Vibrazione lato ruota ant sx 1750 TBi Sabato alle 18:32
Vibrazioni 1750 TBi 11 Dicembre 2016