147 - Cambio duro

Discussione in 'Cambio - Frizione - Differenziale Q2' iniziata da Veziusti, 19 Novembre 2008.

  1. ciao a tutti
    stamattina improvvisamente il cambio si è indurito
    è difficile ingranare le marcie e ogni volta che succede
    si sente un rumore tipico di una piccola grattata
    cosa può essere ???
    manca olio nel cambio ??? o si è rotto qualche ingranaggio ???
    ps. stamattina la temperatura era sottozero ma non credo sia per quello
    perchè il difetto continua anche a motore caldo
    sono preoccupato
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Leva cambio alfa 147 1.9 jtd. Cambio - Frizione - Differenziale Q2 12 Luglio 2018
    Frizione Alfa 147 Q2 Cambio - Frizione - Differenziale Q2 1 Giugno 2017
    Cambio Alfa 147 molto duro, sopratutto la 5 marcia Cambio - Frizione - Differenziale Q2 15 Novembre 2010

  3. A olio come sei messo? Prima cosa fallo controllare ed eventualmente sostituire.
    Potresti avere anche il sincronizzatore andato. Ma sono propenso per l'olio.
    ciao
     
  4. non so come sono a olio!
    so solo che non si è accesa nessuna spia
    e che ho da poco portato la 147 a fare il tagliando dei 60.000
    in un centro Alfa autorizzato
    per cambiare l'olio del cambio basta andare in un distributore ??
    o devo portarla all'Alfa ??
    e se fosse il sincronizzatore ?? sono cazzi ??
     
  5. Non ci sono spie per il cambio.
    Non basta andare dal distributore. Ci vuole un'officina.
    Se è il sincronizzatore, siamo oltre i 500 euro.
    ciao
     
  6. grazie mille
     
  7. ho portato la 147 all'Alfa
    hanno detto che è rotta la pompa della frizione e il cilindretto (???)
    non c'entra il cambio
    stasera vado a ritirarla
    speriano bene
    ciao
     
  8. Allora non era il cambio duro. Era la frizione che non staccava più.... :D
    ciao
     
  9. #8Veziusti,24 Novembre 2008
    Ultima modifica: 24 Novembre 2008
    eccomi
    era la pompa frizione e il cilindretto
    me li hanno cambiati in garanzia perchè avevo fatto l'estensione top care a 5 anni al momento dell'acquisto (cosa ke mi ero dimenticato!)
    mi hanno fatto pagare solo l'olio della frizione e la batteria nuova (???)
    perchè secondo loro era esaurita
    totale 167 euros, diciamo che mi è andata bene
    adesso le cambiate sono precise, veloci e senza sforzo
    la frizione però è pesante come sempre
    ciao
     
  10. Salve, ho anche io un problema simile. Il cambio è duro nei movimenti verso sinistra e destra e in pratica in folle se viene spostato non torna in posizione centrale.
    Ho di recente fatto ingrassare il tutto corde comprese e controllato l'olio e ora va molto meglio ma il problema si ripresenta in maniera progressiva, ovvero più tempo passa e più diventa duro fino ad una rigidità insostenibile (dopo circa 1 ora e mezza)
    Ho pensato potesse essere la molla di richiamo ma la cosa strana è che (dopo aver ingrassato il tutto) appena presa, dopo che la macchina è stata ferma il cambio va bene, è QUASI perfetto e la leva torna in posizione centrale se spostata (in folle) QUASI da sola, con l'utilizzo il tutto si indurisce fino a diventare molto duro.
    Da quanto ho potuto notare il progressivo indurimento non è dato (o almeno non solo) da quanto viene mosso il cambio quando si è in marcia....se per esempio faccessi 1 ora e mezza di autostrada sempre in quinta (senza quindi cambiare) la leva diventa dura lo stesso.

    Cosa potrebbe essere????

    P.S. dimenticavo. è una 147 TS 1600 105cv del 2001 con impianto a gas
     
  11. Se escludiamo la frizione rimangono i comandi esterni della leva e il cambio....
    Lubrificare le corde non risolve o meglio è un rimedio di emergenza che comunque dovrebbe essere insensibile alla temperatura... (parliamo di temperature miti, con il gelo potrebbero esserci delle differenze);
    Penserei più a delle carenze di lubrificazione del cambio... hai mai verificato il livello? :confused: :decoccio: