33 Boxer IE - Problema cinghie servizi

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
La spia accesa indica che l'alternatore non sta "caricando" e perciò assorbe solo una minima parte di energia.

Lasciandola al minimo per far funzionare il motore (e accessori) ha assorbito energia dalla batteria, accelerando hai fatto sì che l'alternatore erogasse corrente (anche elevata) e questo ha comportato un aumento dell'energia meccanica che la cinghia deve trasferire dal motore al generatore.

Il rumore che senti è derivato sicuramente dalla cinghia.

Mano a mano che la batteria si carica e l'energia generata diminuisce, cala anche il rumore percepito. ;)

Comunque nulla di preoccupante.... :)


:decoccio:

:decoccio:

grazie maurizio!
il fatto è che prima lo notavo molto meno..forse il nuovo regolatore di tensione installato, essendo appunto nuovo e più preciso del vecchio, fa si che venga "generata" la quantità esatta di energia a differenza di quello vecchio che (forse) ne generava meno..
ovviamente questa è solo un'ipotesi di un ignorante in materia
 
Ultima modifica da un moderatore:

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
credo di aver risolto. purtroppo mi sono successe un pò di coincidenze che mi hanno portato fuori strada nell'individuazione del problema.
La prima cinghia sicuramente era una "made in oceano atlantico" che non sarebbe andata bene nemmeno se montata sotto un triciclo elettrico per bambini.
Di fatti nello smontaggio, molti dentini erano risultati usurati. La seconda invece (originale), è stata montata lenta e, quindi, slittava a freddo. L'ho fatta stringere già da diversi giorni e il problema sembra non ripresentarsi più. A freddo ho provato ad accendere qualsiasi cosa senza che quest'ultima slittasse.. è aumentato di poco il tanto discusso sibilo (ma sempre in maniera appena percettibile).
 

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
noto a malincuore che il sibilo rimane imperterrito e la cosa mi innervosisce parecchio poichè ad alte velocità (120Km/h) il sibilo diventa acuto e tende a stordire tutti gli occupanti (soprattutto me). googlando ho scoperto anche altri utenti con auto diverse, che, anche con cinghie nuove hanno avuto il medesimo problema. alcuni dicono di usare spray siliconici, altri del talco ed altri ancora che declinano sia uno che l'altro :confused:
che sia la cinghia servizi dell'alternatore ne sono + che certo. Infatti il sibilo è assente quando il motore è acceso (ed accesa la spia alternatore: soliti difetto 33) ed appare improvvisamente appena si accelera e si accendono luci, sbrinalunotto, ecc ecc (in questi ultimi casi aumenta in maniera percettibile).
la tensione è ok, se non riesco a risolvere mi sa che userò la ford fiesta di mio padre.
 

Alfista162B4A

Alfista Intermedio
23 Ottobre 2009
1,270
57
49
SI
Regione
Toscana
Alfa
75
Motore
2.0 TwinSpark (1988 - R.I.A.R.)
Se è entra umidità può slittare la cinghia.
Io penserei che slitta quando l'alternatore è sotto carico (o per la coppia resistente quando c'è molto assorbimento di corrente o per le coppie inerziali in accelerazione): ma se metti qualcosa che lubrifica le gole (talco, lubrificanti siliconici) magari non farà rumore, ma slitterà molto di più: non mi sembra una buona idea.
Ricontrolla tutto quel che ti hanno suggerito (anche i cuscinetti dell'alternatore). Hai controllato anche le cinghie distribuzione?
 

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
la distribuzione la escluderei: ho il motore rifatto da appena 40mila Km. cinghie, pulegge e cuscinetti sono nuovi con quasi 3anni di vita.. sull'alternatore non ho dubbi!
sai cos'altro capita? quando c'è molta umidità il sibilo non si sente proprio, in cicrostanze avverse invece si avverte eccome! oppure: sempre quando c'è umidità capita di non sentirlo, al secondo avviamento motore nella stessa giornata (ad esempio dopo circa 1ora) riappare!
Il cuscinetto dell'alternatore è stato cambiato assieme al regolatore di tensione. non vorrei fosse la batteria che non tiene la carica (ha 2anni e qualche mese) e che quindi tende a tener sottosforzo alternatore e cinghia. In genere io faccio tragitti brevi (l'auto è accesa x 20minuti al massimo e prevalentemente in città) quindi non so dirti se a lungo andare diminuirebbe.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente