A che regime tenere il motore per consumare meno?

Discussione in 'Sondaggi e Statistiche' iniziata da DANIELE JTD, 11 Giugno 2008.

?

Nei percorsi quotidiani come gestite i giri del motore per consumare meno?

  1. Tengo i giri bassi in modo da non far partire il turbo (turbolag)

    54 valutazioni
    50.9%
  2. tengo i giri in modo da avere il turbo in funzione

    12 valutazioni
    11.3%
  3. tengo i giri intorno al regime di coppia massima

    31 valutazioni
    29.2%
  4. altro

    9 valutazioni
    8.5%
  1. Salve ragazzi,

    peccato parlare di consumi minori avendo una bel "macinino" come l'alfa... e non poterla testare....:auto003:

    comunque il modo migliore per non consumare è tenersi sempre sui 2000/2500.

    buon agiornata a tutti.
     
  2. il modo migliore per nn consumare è tenerla spenta e andare in giro in bicicletta...

    più che dei consumi mi preoccuperei della vita del motore...se si cammina sempre a 2000 giri lo rovini di brutto...e in poco tempo...
    nn so voi, ma io preferisco spendere in benzina che in ricambi :rolleyes:

    ma ognuno fa quello che vuole ovviamente...
     
  3. Premesso che vivendo nei pressi di Novara e quindi in pianura, dipende da quale risultato voglio ottenere, se voglio una media altissima, tipo 22/23 Km/l effettivi misurati alla pompa bisogna cambiare sempre sotto i 1500 giri (che in 6.a corrispondono a circa 80 Km/h), e andare di marce altissime 5 e 6, se mi accontento di una media da 19/20 con un litro le cambiate possono arrivare a 1700/1800 giri, se si sale ancora logicamente il piacere di guida migliora notevolmente ma le medie scendono ovviamente.
     
  4. io alla mattina faccio quasi 40 km( tangenziale) per andare al lavoro e siccome sono sempre in ritardo:smiley_001: sto sempre sopra i 3000, alla sera dipende dal traffico ma nonostante tutto i consumi sono abbastanza ridotti considerando 140 cv, il mjet 16v e' un motore fantastico
     
  5. Scusa se vado fuori tema......ma, perchè si rovina?
     
  6. quando il motore è tenuto sotto regime va sotto sforzo...

    camminando sempre, ad esempio, in V marcia a 70 km/h, il motore si impolmonisce, in ripresa vibra perchè fatica a prendere giri (a meno che nn abbiate tutti + di 200/250cv), i supporti vanno sotto sforzo, e l'intero complesso motore non ha spinta pur avendo il pedale dell'acceleratore pigiato giù...

    non è una bella situazione per il motore...
    io sto sempre sopra i 2000 giri/m...preferibilmente intorno ai 3000 giri/m...

    sicuramente consumo più degli altri, ma almeno il motore, dopo 27 anni, è ancora un giovanotto...e si sente!

    ma ripeto che ognuno fa quello che vuole...
     
  7. Perdona l'ignoranza....su un diesel 2000 giri non sono ok?
     
  8. Ringrazio tutti per l'interessamento a questa discussione e per aver esposto le proprie opinioni. :)
    Per rispondere ad aran banjo tenere il motore sulla soglia dei 2000 giri va bene anche perchè sul libretto del 1910jtd c'è scritto che il motore dà la coppia massima intorno ai 2000.
    Però va anche detto, come già affermato da altri alfisti, che ogni tanto il motore va tirato anche se non a lungo. I consumi aumentano ma serve per non far "addormentare" il motore che a lungo tempo potrebbe non rendere più come quando era nuovo.
    Quindi io credo che vada bene viaggiare con il motore tra i 2000 e i 2500 specialmente per i lunghi viaggi, ma quando si ha l'opportunità è meglio stirare un pò il motore.
    Ancora un grazie a tutti e, mi raccomando, continuate pure a scrivere le Vs opinioni. :decoccio:
     
  9. La mia gtv e molto elastica posso cambiare anche a 1500 e mettere la 5 a 40km/h ma ogni tanto il piede se ne va giu' da solo a fare qualche tiratina:lol2:
     
  10. pur avendo un pò di cavalleria rusticana da addomesticare l'istino mi porta spesso ad utilizzare i rapporti sbagliati .
    la gta ha la grande dote di potere accellerare da 1000 giri in 3a marcia senza risentirne .....alemno cosi' pare ....in realtà quoto lybra il motore andrebbe sempre tenuto piuttosto allegro pertanto se non sono distratto alla faccia dei consumi del busso non scendo mai sotto i 2000 giri .

    diverso il discorso per il jts causa miscela magra ti invita a tenerlo piuttosto allegro ....non solo se mi faccio prendere da distrazione come scritto sopra
    tipo la domencia che sei in coda o vai a 60 km/h in 5a marcia quando accellero non prima di avere scalato in 2a il jts fumacchia che è un piacere !!!!

    concludo dicendo che per i km / anno che percorro anche se consumo qualcosa in piu' ci può stare , sarebbe interessante sentire chi macina 30/40 mila km anno come si comporta

    data la mia tipologia di motori non posso rispondere al sondaggio in quanto specifico per jtd
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Motore 2.0 JTS (156,Gt,Gtv) - panoramica difettosità Sondaggi e Statistiche 24 Settembre 2013
Motore 2.0 JTS (156,Gt,Gtv) - chilometraggio raggiunto, problemi avuti, ecc. Sondaggi e Statistiche 24 Settembre 2013