A che regime tenere il motore per consumare meno?

Discussione in 'Sondaggi e Statistiche' iniziata da DANIELE JTD, 11 Giugno 2008.

?

Nei percorsi quotidiani come gestite i giri del motore per consumare meno?

  1. Tengo i giri bassi in modo da non far partire il turbo (turbolag)

    54 valutazioni
    50.9%
  2. tengo i giri in modo da avere il turbo in funzione

    12 valutazioni
    11.3%
  3. tengo i giri intorno al regime di coppia massima

    31 valutazioni
    29.2%
  4. altro

    9 valutazioni
    8.5%
  1. Visto che ci siamo ogni motore cambia un 1.6 ts sicuramente non si guida come un 2.0 ts. Io purtroppo non riesco a stare attento ai consumi forse anche colpa del GPL però per consumare poco su un 1.8 ts direi di cambiare ai 2500 e scalare poco sotto i 2000 per avere cmq sempre l'auto reattiva
     
  2. dai nn si puo avere un alfa e stare sotto i 3000 giri io quano cambio marcia sono sopra hai 3500 ma il motore va com una bestia ed elasticissimo il motore si sporca la valvola daccensione del turbo se nn lo si tira. un po pero certo i limiti nn celo permettono ma io quando vado al mare nn so voi ma io vado anche a 200kl/h 210kl/h ciao
     
  3. Certo tutti facciamo le tirate con le nostre auto altrimenti avremmo delle panda ad ogni modo non si può sempre andare a certe velocità perchè se io che faccio il tecnico informatico a domicilio vado semprea 200 mi costa piu di carburante per andare a lavorare che il guadagno stesso. Quando lavoro cerco sempre di consumare il meno possibile... poi quando esco la sera o vado al mare le cose cambiano e allora la zona rossa del contagiri è il mio limite. Però attenzione quando si corre! Ciao
     
  4. come si puo passare ad una marcia piu alta, si sale di marcia:) poi qnd scende di giri si scala:) poi se ce da tirare si tira........
     
  5. Quando il motore è già caldo è sempre meglio tenere un regime medio-alto anche con percorrenze a velocità costante...per tutti i motivi che ti hanno già elencato. E' ottima cosa avere il motore in coppia anche in curva però (quando è possibile naturalmente) e mantenere le ruote bene in trazione...
     
  6. Se il motore lo tenete a regime di coppia massima specie quando percorrete la strada a velocità costante la macchina consuma di meno però occhio a non correre troppo. quando si supera il limite di + 40 km/h è previsto anche il ritiro della patente!
     
  7. Quindi se io con la mia 156 vado a 3900 giri dove eroga la coppia massima (se non ricordo male) in 4° che so a 100 orari consuma meno che andare a 3000 giri in 5° sempre a 100 orari?
     
  8. praticamente sì, se la velocità che vuoi tenere è 100 km/h... ma se vuoi andare più veloce e consumare il meno possibile ti conviene mettere la 5° e tenere il motore a 3900 rpm. :decoccio:
     
  9. Questo concetto onestamente non lo capisco... andando a 100 all'ora in 5° consumo di piu che andarci in 4°? So che per consumare meno quando possibile di passare a marcia superiore e non credo che consumo nel modo in cui dici ma potrei sbagliarmi quindi gradirei anche qualche altra opinione in merito. Saluti
     
  10. infatti mi sembra un pò strano.: sgrat :. se sali di marcia il motore gira meno e consuma di meno........spiegaci il motivo della tua affermazione.........voglio sapere
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Motore 2.0 JTS (156,Gt,Gtv) - panoramica difettosità Sondaggi e Statistiche 24 Settembre 2013
Motore 2.0 JTS (156,Gt,Gtv) - chilometraggio raggiunto, problemi avuti, ecc. Sondaggi e Statistiche 24 Settembre 2013