Alfa 146 - 1.4 TS 16V - "L" - Verde - 1997 - Ferrara

gigivicenza

Alfista Megalomane
9 Settembre 2016
8,243
7,400
174
45
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Io sarò controcorrente ma ho tolto la banda sotto pure sulla giulietta perché per me è inutile e non serve poi sul cancello toccava sempre inoltre faccio molto prima a sostituire olio e filtro e se ci sono anche minime perdite di olio acqua ecc le vedo subito
 
  • Like
Reactions: ziopalm

ziopalm

Alfista Megalomane
2 Dicembre 2011
25,768
25,623
181
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
Io sarò controcorrente ma ho tolto la banda sotto pure sulla giulietta perché per me è inutile e non serve poi sul cancello toccava sempre inoltre faccio molto prima a sostituire olio e filtro e se ci sono anche minime perdite di olio acqua ecc le vedo subito
sarà stata suggestione ma io non l'avevo sotto la 156 e quando l'ho messo sembrava andar meglio
 
  • Like
Reactions: Tox Nox Fox

Tox Nox Fox

Alfista principiante
24 Settembre 2020
67
95
29
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
146
Motore
1.4 16v TwinSpark
Dunque.. avevo un po' di olio nel pozzetto delle candele. Quarto cilindro. Classico difetto da guarnizione punterie da sostituire.
L'ho cambiata. Ho trovato ancora olio, ovviamente molto molto meno.
Con un amico meccanico abbiamo aperto, pulito e rimessa la guarnizione con della pasta sigillante, ovviamente per motori ad alte temperature ecc

Dopo un migliaio di km ho riaperto e c'è un velo attorno alla rondella della candela. Veramente pochissimo, potrebbe anche esserne rimasto dalla pulizia precedente anche se ne dubito fortemente avendo pulito tutto più volte con sgrassatore vari.

La domanda è: l'olio può arrivare nei pozzetti candele solo dal coperchio punterie, no?
 
  • Like
Reactions: kormrider

Tox Nox Fox

Alfista principiante
24 Settembre 2020
67
95
29
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
146
Motore
1.4 16v TwinSpark
Dunque.. avevo un po' di olio nel pozzetto delle candele. Quarto cilindro. Classico difetto da guarnizione punterie da sostituire.
L'ho cambiata. Ho trovato ancora olio, ovviamente molto molto meno.
Con un amico meccanico abbiamo aperto, pulito e rimessa la guarnizione con della pasta sigillante, ovviamente per motori ad alte temperature ecc

Dopo un migliaio di km ho riaperto e c'è un velo attorno alla rondella della candela. Veramente pochissimo, potrebbe anche esserne rimasto dalla pulizia precedente anche se ne dubito fortemente avendo pulito tutto più volte con sgrassatore vari.

La domanda è: l'olio può arrivare nei pozzetti candele solo dal coperchio punterie, no?
Pare che abbiamo risolto il problema olio. Dopo l'ultima pulizia e un migliaio di km non ho trovato altro olio.

Ora mi restano poche voci da spuntare e avrei finito i lavori
 
  • Like
Reactions: Wolf147 e ziopalm

Tox Nox Fox

Alfista principiante
24 Settembre 2020
67
95
29
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
146
Motore
1.4 16v TwinSpark
E siamo giunti al momento della chiusura centralizzata.
La mia non ha la chiusura telecomandata come nei modelli successivi. Ho la chiave 'piena' e fissa senza bottoni.
Era presente una centralina quando presi la macchina che però non andava ma non andava proprio la chiusura centralizzata perché mancava la centralina nella scatola dei fusibili e relè.
Avevo scritto nei post precedenti il cambio serratura ecc
Da Mercoledì sono postivo al Covid, per cui quarantena obbligata e mi son dato da fare.

Ho preso una centralina della Laserline perché di quelle "cinesi" non mi fido molto. Ho letto molte recensioni dove si dice che smettono di andare dopo qualche tempo o che hanno problemi vari.

Quindi mi arriva la centralina, con cablaggio, telecomandi, led spia, adesivi, 2 viti e manuali

1.jpg 2.jpg

Procedo ad eliminare i pannelli sotto il volante. Trovo i cavi frecce dx e sx, e i due cavi della porta guida

3.jpg 4.jpg 5.jpg 6.jpeg

come ho letto anche in altri Topic abbiamo le chiusure che lavorano in polarità negativa.
Cavo azzurro chiusura, Cavo bianco apertura.
Mentre le frecce che si trovano nel connettore griglio della prima foto qua sopra sono azzurro e azzurro/nero.
Già che c'ero ho sistemato un po' i cavi perché c'erano alcuni cavi spellati, altri attaccati solo con nastro.. un disastro.

Provato che il tutto funzionasse e poi ho trovato un punto dove mettere la centralina e il led e poi ho chiuso tutto

7.jpg 8.jpg 9.jpg 10.jpg

Giornataccia ma alla fine è venuto bene e son contento
Talmente tanto che, già che c'ero, ho sistemato anche la guarnizione del terzo stop che era tutta scollata

30.jpg 31.jpg


E depenniamo anche questa voce !
Mi sto avvicinando alla fine del restauro che avevo programmato.
 

Tox Nox Fox

Alfista principiante
24 Settembre 2020
67
95
29
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
146
Motore
1.4 16v TwinSpark
In questi giorni ho fatto un po' di manutenzione/pulizia.
Ho il minimo un po' irregolare a metano e in settimana mi si è spenta sotto "sforzo" mentre la parcheggiavo.

Ho controllato i manicotti dell'aria (uno ha una piccola crepa che però ha recuperato con nastro autoagglomerante e nastro isolante.
Ho usato un po' silicone come sigillante sul vecchio sigillante della scatola filtro dove c'è il sistema "antiboom", la valvola che si apre se rimane del metano nel sistema e all'accensione evita che salti la scatola del filtro.
Pulito la valvola a farfalla.

Problema sparito

Già che c'ero ho fatto un controllo con FiatMultiScan.
Nessun errore in centralina.


IMG-20220526-WA0006.jpeg IMG-20220526-WA0005.jpegIMG-20220526-WA0004.jpeg

Quando cambio la batteria mi sa che rivernicio la parte del supporto, il piatto della batteria.. è venuta via della vernice e ha un po' di ruggine. Non mi piace.
Ho preso il trattamento plastiche nere della Arexons. Rinnova Spolier.
Il risultato è ottimo.
Un po' complicato da distribuire. Tende a lasciare le righe di stesura. Io ho fatto 4 o 5 applicazioni e probabilmente ne farò un'altra in questi giorni, alla mattina col fresco.

IMG_20220603_095105.jpg


Ho dovuto portare fuori il PC di casa perché di portatili funzionanti non ne ho più e con l'app di AlfaOBD non riesco ad entrare in centralina.

Ecco un particolare del paraurti

IMG_20220603_101959.jpg IMG_20220603_101955.jpg
 
Ultima modifica:

Tox Nox Fox

Alfista principiante
24 Settembre 2020
67
95
29
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
146
Motore
1.4 16v TwinSpark
Rieccomi !
Prossimo Step: vernice. Ho dei graffi e qualche sfriso che voglio riprendere.
Ho preso la vernice (309/A Verde Tropico Pearl) in bomboletta, ovviamente fatta fare, il lucido 1k, vari fogli con grane diverse, polish, panni nuovi, pennelli, pennarelli con la stessa vernice per i ritocchi più fini ecc
Vedremo quando arriva la roba come e cosa riesco a fare. Ci sono dei punti talmente stupidi o comunque piccoli graffi o alcune zone come l'angolo delle porte che portarla in carrozzeria mi pare eccessivo. Ho comunque due bozzi e una bella ammaccatura che farò fare in carrozzeria più avanti.

Per quanto riguarda la tabella di marcia, siamo a buon punto.
In lista ho un giro dal meccanico per fare il cambio olii vari mentre facciamo il tagliando (olio freni servosterzo, cambio, motore) valutare per i cerchi (mi piacerebbero i cerchi in lega... però a trovarne di messi bene è dura) e poi c'è il discorso carrozzeria.

Per il resto direi che ci stiamo dirigendo verso il termine di questo 'restauro'.
 
ADVERTISEMENT

Tox Nox Fox

Alfista principiante
24 Settembre 2020
67
95
29
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
146
Motore
1.4 16v TwinSpark
Da vernicisubito.it
Mi hanno fatto il colore e hanno molti prodotti sul loro negozio
Credo che, in qualsiasi colorificio, non abbiano problemi a fare bombolette di colore con il codice fornito loro.
 

Tox Nox Fox

Alfista principiante
24 Settembre 2020
67
95
29
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
146
Motore
1.4 16v TwinSpark
Questo weekend son riuscito a fare poco ma non mi lamento.
Ho usato il pennarello con il colore ed il trasparente. C'è da applicare e attendere più di un ora prima che il colore sia per lo meno abbastanza secco da poter ricevere il trasparente.
Per ora ho fatto la maggior parte dei punti visibili in cui, per un motivo o per un altro, la vernice è venuta a mancare.
Ovviamente punti molto ristretti

IMG_20221009_153524.jpg IMG_20221009_180118.jpg


IMG_20221009_153533.jpg IMG_20221009_180402.jpg

Questi sono due esempi giusto per avere un'idea.

Appena riesco, tempo sia meteorologico che personale, passo a riprendere la parte del puntale anteriore destro dove ho una bella gratta.
Lì andrò di carteggio e riverniciata.

Se tutto va per il verso giusto proverò a riprendere anche le due ammaccature.
Una è un bozzo molto piccolo per cui stucco, olio di gomito e riverniciata.. l'altra è più estesa. Valuterò.
 

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT