Alfa 147 105 cv anno 2009- problena termostato

Discussione in 'Twin spark' iniziata da praffaele, 19 Novembre 2020 alle 19:51.

  1. Salve a tutti,
    vi chiedo il vostro parere o suggerimenti su un'anomalia che mi capitata dopo aver sostituito la guarnizione della testata
    Un mese fa ho bruciato la guarnizione della testa , km 129,000, e dopo aver sostituito guarnizione, termostato e kit distribuzione, l'auto ha cominciato ad avere questo problema:
    il motore guando non è perfettamente caldo, ma l'acqua è a 90 gradi, la lancetta dell'acqua scende di 3-4 tacchette per poi risalire di nuovo a 90 gradi per poi stabilizzarsi quando poi il motore è perfettamente caldo. L'auto è stata subito riportata in officina ed è stato sostituito il termostato ( sempre in garanzia) ma nonostante la sostituzione il difetto continua a farlo.
    Cosa potrebbe essere? E' capitato già a qualcuno di voi?
    Il meccanico mi garantisce il lavoro ma io ho i miei dubbi sulla durata della riparazione.
    Grazie in anticipo per consigli e suggerimenti. (spero di essere stato chiaro nel descrivere il problema)
    Raffaele
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Strano romore motore alfa 147 ts 105 cv Twin spark 12 Ottobre 2019
    Alfa 147 1.6 105 cv GPL consumi elevati Twin spark 25 Giugno 2019

  3. Stai tranquillo, lo fa a tutti.
     
  4. Potrebbe esserci aria nel circuito
     
    A il_capitano e praffaele piace questo messaggio.
  5. E' un fenomeno un pò strano, soprattutto se con la vecchia guarnizione non te lo faceva....

    Potrebbe essere una caratteristica del termostato che non è particolarmente sensibile e "pendola" un pò.

    In soldoni, da chiuso arriva in temperatura corretta, apre e fà circolare il liquido freddo perciò richiude ma subito dopo riapre cosi fino a che il volume di liquido caldo aumenta e ammortizza il pendolamento...

    Questa ipotesi è avvalorata se hai messo il secondo termostato della stessa marca del precedente...
     
    A praffaele piace questo elemento.
  6. Tutto dipende dal sensore di temperatura che potrebbe essere un pò difforme da quello originale avendo magari valori di resistenza leggermente diversi...ma comunque tutto ok a mio avviso...
     
  7. Grazie a tutti per il vostro supporto, ma la mia domanda e preoccupazione è: questo difetto, nel tempo, può portare ad una nuova bruciatura della guarnizione della testata?
     
  8. come si effettua lo spurgo del circuito? c'è un valvola da aprire e far uscire l'aria? Grazie
     
  9. Te lo fa solo col riscaldamento acceso?
    Prova a spegnere la ventola del riscaldamento e guarda se te lo fa ancora. Se è quello vai tranquillo lo faceva anche a me cambiato il termostatò non ho risolto nulla
     
    A praffaele piace questo elemento.
  10. il difetto lo fa senza che il riscaldamento sia acceso, anzi accendendo l'aria condizionata, per disapannare il parabrezza, proprio in questa fase in cui il motore non perfettamente caldo, il problema si accentua, e per qualche secondo la lancetta dell'acqua scende di 1/2 tacchette a velocità costante ( esempio 70/ 80 Km/h - 2000/2500 giri) per poi ristabilizzarsi...
     
  11. Ad auto ferma immagino o comunque a bassa velocità (per es in città) quando vai il problema non esiste giusto?