Alfa 75 - 1.8 Carburatori - Lukka 09

Lukka09

Alfista principiante
2 Aprile 2013
35
0
6
PD
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 carburatori
Ciao a tutti,
mi sono già presentato nella sezione dedicata, sono un nuovo iscritto possessore (tra 15gg !) di un'Alfa 75 1.8 a carburatori prima serie, anno 1986, colore grigio .
La macchina è completamente originale, uniproprietario,sempre tagliandata Alfa ogni 10 000km e si presenta in buono stato di conservazione : meccanicamente in ordine il motore non presenta trafilature importanti,i km sono gli originali ( circa 90 000 ) , la seconda non gratta, frizione, pompa e freni sono stati rifatti da poco, prima della messa in vendita .
Internamente è impeccabile, cielo sanissimo, ex proprietario NON fumatore, sedili, schienali ed imbottitura in perfetto stato di conservazione ; farò quanto prima un bel reportage fotografico.
Come neofita del mondo 75 però, ho delle domande, scusatemi in anticipo ma vorrei imparare ... :)
Girovagando nella sezione dedicata, mi sono imbattuto in queste due immagini :
https://forum.clubalfa.it/attachments/94456
https://forum.clubalfa.it/attachments/94208
Noto due diverse plance strumenti : su una c'è il potenziometro a destra con l'apposita leva mentre nell'altra è totalmente assente .
Potete spiegarmi la differenza per piacere ? Entrambe sono prima serie , una 1.6 e l'altra 1.8 ma internamente hanno due forme diverse o sbaglio io ?
C'è qualche link dedicato dove posso notare i particolari per cui differivano le varie 75 ( a carburatori intendo ) ...

Scusate ma sono novizio ripeto ...
Grazie mille !
Luca
 
Ultima modifica da un moderatore:

Kaste

Alfista principiante
13 Marzo 2008
952
38
29
30
Vi
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
2.0 turbo, giulietta jtdm
Il comando aria della seconda foto è quello dell'alfa 90, ne ho viste molte con quello su, forse le prime venivano equipaggiate con quello?

tu quale hai?
 

Lukka09

Alfista principiante
2 Aprile 2013
35
0
6
PD
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 carburatori
Io ho il primo con la rotellina aria separata ... la mia e' un 1986 prima serie completamente originale...strano che alcune mont
ino quelle del 90 ,forse i soliti fondi di magazzino riutilizzati una random come facevano per altre auto...
Aspettiamo qualcuno di piu' esperto che mi corretta al limite ...
 

Buell72

Alfista principiante
23 Marzo 2013
181
4
19
Pi
Regione
Toscana
Alfa
Alfetta
Motore
2000 Carburatori
I primissimi lotti di produzione della 75 condivideva il sistema di climatizzazione originario delle prime Alfa 90 (1984), con i comandi delle ventole azionabili direttamente dalle manopole della temperatura,... una per il caldo ed una per il fresco, ovviamente con funzione su unica ventola.
Tale comando venne poi modificato con il comando della ventola autonomo, sia per semplicità costruttiva, sia per praticità di utilizzo.
La modifica si presentò in produzione tra la fine del 1985 e l'inizio dell'anno successivo.
 
  • Like
Reactions: brambil

dragunof88

Alfista principiante
15 Agosto 2009
1,362
22
39
32
AV
Regione
Campania
Alfa
166
Motore
2.4 JTD
ciao lukka 09 complimenti per l'acquisto:) concordo con buell i comandi come la 90 li montavano solo le primissime serie dopo hanno modificato i comandi rendendo separata la velocita della ventola... per il resto aspettiamo le foto della tua alfona così ce la presenti, è sempre bello rivedere una Alfa Romeo vecchia scuola :lol2:
:decoccio:
 

Lukka09

Alfista principiante
2 Aprile 2013
35
0
6
PD
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 carburatori
Grazie per le dritte, ho imparato una cosa nuova.
La macchina la potete vedere qui : Subito.it
Vado a ritirarla tra meno di 15gg ! Cosa ne pensate ?! Esternamente ha solo una lieve botticina nel posteriore destro e i due abbassamenti delle porte che hanno perso il lucdo e son da riverniciare ma null'altro.
Meccanicamente l'ho provata, perfetta.
Pensavo oltre al classico tagliando maxi come sono solito fare,di installare lo specchietto di destra, montare i fendinebbia ( che voi sappiate la predisposizione c'è già ? ) , montare l'autoradio con relative casse e l'antenna elettrica cromata ( che ho già a casa dal vecchio BMW - il foro è già fatto ... )
Paraurti non li vernicio, li lascio originali mentre mi sto muovendo per trovare 4 cerchi in lega originali Alfa da 14 ... Cosa dite ? Sono sulla strada giusta ? :rolleyes:
 

mauretto

Super Alfista
2 Marzo 2008
2,997
479
136
to
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
18 turbo qv
Spettacolare,la versione più bella della prima serie,la combinazione motore e cambio è sicuramente la migliore sulla serie 162 a carburatori.
Fosse mia la lascerei esattamente così come è a livello di estetica,niente spoiler posteriore,niente specchietto destro,indicatori anteriori arancioni e mascherina a listarelle,una vera pantera mascherata!,farei solamente riparare le bottarelle,ovviamente è un parere puramente personale.
Pulite così non se ne trovano più,sono state tutte upgradate alle serie successive.
Spero che il prezzo sia stato adeguatamente contrattato,3K sono tantini per una 27enne anche se affascinante.
 

Lukka09

Alfista principiante
2 Aprile 2013
35
0
6
PD
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 carburatori
Il prezzo sì, è stato modificato dato che sono in parola per la vendita della 146 di mio nonno e comunque ti dirò che anche se fossero stati quelli, non sarebbero stati , a mio avviso una cifra eccessiva date le condizioni della vettura.
Si trova anche da meno in giro ma hai MOLTO meno, sia di meccanica che di carrozzeria, ne ho viste altre, parlo con cognizione di causa : poi per carità ti capita l'occasione come nel caso di mio nonno di trovare una macchina con 19000km originali, ssempre tenuta in box,full optional a prezzo magari stracciato ma non capita sempre e di sicuro NON quando la cerchi ... capitano sempre PER CASO quando NON te l'aspetti.
Sbaglio o sulle prime serie avevano cambiato nel corso della produzione la rapportatura del cambio ? A dirla tutta io cercavo un 2.0 carburatori, il top ma mi è capitata questa e non ci ho pensato troppo !
Lo spoiler dietro no, un prima serie deve restare un prima serie, indicatori arancio quotissimo mentre lo specchietto destro se lo trovo lo monto - scusa ma mi piace la simmetria :lol2:
Scherzi a parte specchietto destro,cerchi in lega ORIGINALI ALFA e fendinebbia credo proprio di metterli mentre confermo che la mascherina anteriore è esatta.
Non vedo l'ora di andarla a prendere per poterla "saggiare" su strada : dopo anni di trazione anteriore è giunto il momento di farsi le ossa sul posteriore !
Ma voi che avete più esperienza nel settore, ho sempre avuto un paio di "quesiti " :
- Giulietta ( 1977 ) e 75 :quale e perchè ? NON considerate l'aspetto estetico ma solo la guida,ciclistica,motore ( non è così scontato al contrario di quanto si può pensare)
- Alfa 75 : 1.8 e 2.0 CARBURATORI : quale e perchè ?
- Da cosa deriva la differenza dei due cavalli tra Giulietta e 75 ? 122 contro 120 ? Parlo del 1.8 carburatori : la meccanica non è sempre la stessa ?
 
Ultima modifica:

Buell72

Alfista principiante
23 Marzo 2013
181
4
19
Pi
Regione
Toscana
Alfa
Alfetta
Motore
2000 Carburatori
Spettacolare,la versione più bella della prima serie,la combinazione motore e cambio è sicuramente la migliore sulla serie 162 a carburatori.
Fosse mia la lascerei esattamente così come è a livello di estetica,niente spoiler posteriore,niente specchietto destro,indicatori anteriori arancioni e mascherina a listarelle,una vera pantera mascherata!,farei solamente riparare le bottarelle,ovviamente è un parere puramente personale.
Pulite così non se ne trovano più,sono state tutte upgradate alle serie successive.
Spero che il prezzo sia stato adeguatamente contrattato,3K sono tantini per una 27enne anche se affascinante.

Nn sono d'accordo, 3000 euro (che tra l'altro sono esattamente il prezzo di quotazione di ruote classiche) non sono una cifra esosa per una 1800 prima serie.
 

Buell72

Alfista principiante
23 Marzo 2013
181
4
19
Pi
Regione
Toscana
Alfa
Alfetta
Motore
2000 Carburatori
Il prezzo sì, è stato modificato dato che sono in parola per la vendita della 146 di mio nonno e comunque ti dirò che anche se fossero stati quelli, non sarebbero stati , a mio avviso una cifra eccessiva date le condizioni della vettura.
Si trova anche da meno in giro ma hai MOLTO meno, sia di meccanica che di carrozzeria, ne ho viste altre, parlo con cognizione di causa : poi per carità ti capita l'occasione come nel caso di mio nonno di trovare una macchina con 19000km originali, ssempre tenuta in box,full optional a prezzo magari stracciato ma non capita sempre e di sicuro NON quando la cerchi ... capitano sempre PER CASO quando NON te l'aspetti.
Sbaglio o sulle prime serie avevano cambiato nel corso della produzione la rapportatura del cambio ? A dirla tutta io cercavo un 2.0 carburatori, il top ma mi è capitata questa e non ci ho pensato troppo !
Lo spoiler dietro no, un prima serie deve restare un prima serie, indicatori arancio quotissimo mentre lo specchietto destro se lo trovo lo monto - scusa ma mi piace la simmetria :lol2:
Scherzi a parte specchietto destro,cerchi in lega ORIGINALI ALFA e fendinebbia credo proprio di metterli mentre confermo che la mascherina anteriore è esatta.
Non vedo l'ora di andarla a prendere per poterla "saggiare" su strada : dopo anni di trazione anteriore è giunto il momento di farsi le ossa sul posteriore !
Ma voi che avete più esperienza nel settore, ho sempre avuto un paio di "quesiti " :
- Giulietta ( 1977 ) e 75 :quale e perchè ? NON considerate l'aspetto estetico ma solo la guida,ciclistica,motore ( non è così scontato al contrario di quanto si può pensare)
- Alfa 75 : 1.8 e 2.0 CARBURATORI : quale e perchè ?
- Da cosa deriva la differenza dei due cavalli tra Giulietta e 75 ? 122 contro 120 ? Parlo del 1.8 carburatori : la meccanica non è sempre la stessa ?

Se non ricordo male, tutte le 75 sono predisposte al montaggio dei fendinebbia, con relativo cablaggio già presente.

Le rapportature del cambio variarono con l'arrivo delle 1800 I.E,... anche se comunque le prime 75 avevano già i rapporti allungati stile ultime Giulietta e Alfetta.

Rigauardo alle due domande finali, la telaistica viene condivisa con le medesime misura da Giulietta e 75, per cui il comportamento reale su strada è il medesimo.
Certo è che sulla 75, fu molto migliorata la manovrabilità del cambio, adottando il sistema che un anno prima fu adottato dalla 90, con un notevole miglioramento della manovrabilità (non a caso, è assai raro trovare una 75 o una 90 con la seconda che gratta, difetto per la maggior parte delle volte imputabile ai rinvii piuttosto che ai sincronizzatori sulle Alfetta e Giulietta.).

Riguardo alla scelta dei modelli, le 75 2000 carburate sono assai rare e quindi preferibili da un punto di vista prettamente storico collezionistico.
Certo è che, se dalle 1600 alle 1800, cambia molto il livello di divertimento, non si ottiene la stessa sensazione passando dal 1800 al 2000, in quanto il 1800 risulta comunque già molto appetibile e a tratti con una elasticità migliore rispetto ai 2000.
La differenza dei 2 cv, sono da addebitare puramente ad una scelta diversa della fasatura degli alberi a camme volta a migliorare l'elasticità ai bassi regimi. :)
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente