Alfa 75 impianto di raffreddamento

Discussione in 'Ad Iniezione' iniziata da fabiopit, 2 Agosto 2011.

  1. Ciao ragazzi ho un problema con l'impianto di raffreddamento.fino a quando vado piano o allegr tutto ok,il problema arriva quando faccio gridare il motore che mi sale all'istante la temperatura e non mi parte la ventola. se apro il tappo della vaschetta di raccolta liquido mi escono circa 3 litri d'acqua.puo essere il termostato che blocca ??
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Minimo irregolare e strappi a freddo Ad Iniezione 4 Ottobre 2019
    alfa 75 1.6 ie acqua fuoriesce dal vaso di espansione Ad Iniezione 23 Maggio 2015
    Alfa 75 1.6 IE - Problema avvio, spia olio Ad Iniezione 8 Luglio 2014

  3. Può essere la guarnizione della testa... :mad:

    :decoccio:
     
  4. se cosi fosse dovrebbe farlo sempre come mai l' acqua un po sale ed esce e dopo un po riprende a circolare ?
     
  5. Quando richiedi le massime prestazioni la guarnizione è più sollecitata e se c'è un inizio di "bruciatura" si manifesta...

    Comunque prima di pensare al peggio verifica la pulizia del radiatore (interno/esterno) se il termostato lavora bene e se il termocontatto dell'elettroventola-relè etc sono efficienti.

    Come saprai il liquido di raffreddamento bolle poco dopo i 100 °C (dipende dalla concentrazione) e il circuito pressurizzato aumenta ulteriormente il punto di ebollizione.

    Aprendo il tappo della vaschetta non fai altro che abbassare la pressione del circuito e provocare l'ebollizione del liquido.
    Occhio alle scotttature! :mad:


    :decoccio:
     
  6. #5CONDORALFA75,3 Agosto 2011
    Ultima modifica di un moderatore: 4 Agosto 2011
    Ciao Fabiopit, per prima cosa prova a fare un ponte sui due fili del termostato posizionato sul radiatore. Se non ti parte la ventola o il termostato è andato in vacanza (d'altronde è Agosto) o hai qualche filo di collegamento che è partito. Controlla anche il rele posizionato a sinitra, è quello che comanda il termostato. Non penso che sia la guarnizione della testa, faresti un mega fumo dallo scarico e l'acqua nella vaschetta scenderebbe. Esperienza appena provata!

    dimenticavo......Fai solo attenzione alle mani, quando fai ponte se parte la ventola sei molto vicino.....
     
  7. ma la ventola non parte quando il livello acqua scende e il bulbo non capta piu, xche quando rimetto il liquido la ventola va benissimo parte raffredda e si ferma.tu sai come funziona il termostato a lato cilindri dove si collegano le mandate del liquido ? mi dispiace x la tua auto ,adesso l'hai riparata ?
     
  8. Penso anch'io che sia un inizio di cedimento della testata. D'altra parte dipende dove la guarnizione inizia a cedere: se cede in un punto in cui l'acqua si emulsiona con l'olio, hai la fumata allo scarico; ma potrebbe cedere anche in un punto dove è l'olio che entra nei condotti del liquido di raffreddamento (e si inquina l'acqua con l'olio) o sono i gas di scarico ad andare nei condotti e a mettere in pressione l'impianto di raffreddamento. A me, sulla mia vecchia 75 1.8 successe proprio questo: i gas di scarico entravano nel circuito di raffreddamento, mettendolo il pressione. Il meccanico se ne accorse perchè i manicotti "alti" del radiatore si erano deformati e cedette anche la vaschetta d'espansione (si fessurò in un punto).
     
  9. caspita preferivo il termostato .adesso dove vado a reperire la guarnizione della testata ?
     
  10. Non preoccuparti... non la trovi proprio dovunque, ma non è difficile trovarla... anche su ebay c'è qualche offerta! Abbi fede.... :)
     
  11. Non essere precipitoso valuta bene se effettivamente è la guarnizione.

    Fatti aiutare da un buon meccanico attrezzato per testare la presenza di residui di combustione nel liquido di raffreddamento.

    :decoccio: