Alfa Romeo Stelvio 2.0 TB 280 Cv AT8 Q4 Competizione Moonlight Grey opaco MY2023 (Romania)

andbar

Alfista Intermedio
7 Giugno 2020
102
135
54
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
Motore
2.0 280 cv
Buongiorno a tutti!
Come promesso, ho messo la mia nuova Stelvio in garage.
Foto poche, ma tanto conoscete la macchina e di modifiche non ne ho ancora fatte, per cui non c'e' granche' da vedere di nuovo.
Ho preso la macchina da 2 giorni, ma non ho ancora avuto modo di fare un bel giretto, per cui le impressioni che voglio condividere con voi si basano su 20 km e poco tempo perso a sfogliare le varie funzioni adas e infotainement.
Premetto che il mio paragone si basa sulla mia ex amatissima
Alfa Romeo Stelvio 2.0 TB 280Cv AT8 Q4 First Edition Grigio Stromboli MY2017 (LU)
Saro' breve e coinciso.
Preciso che e' l'unica Competizione di questo colore immatricolata qui, ne esiste un'altra ma nero vulcano.;)
Colore e abbinamenti cromatici carrozzeria: FANTASTICI, vince nettamente MY23. Inoltre il tetto panoramico e'bellissimo (non l'avevo su MY17)
Finiture interne, ergonomia sedili, volante, cambio, braccioli: nettamente migliorati nella MY23.
Nuovi fari Led: non entro nel merito della funzionalità' perché' non ancora provati, ma esteticamente avevo molti dubbi, invece dal vivo non mi dispiacciono, anzi li preferisco proprio ai vecchi. Anche le sopracciglia nere (non presenti su MY17), incutono il giusto timore.
Quadrante centrale a binocolo: questa roba digitale proprio non la digerisco, troppi indicatori, lucine varie, e caratteri troppo piccoli (temp e ora). Lettura poco immediata per livello carburante e temperatura, soprattutto nella modalità' vintage. Qui vince la MY17.
Le funzionalità' infotainement e Adas ancora non sono state esplorate, ma sicuramente non c'e' paragone (in meglio) con la MY17.
Brutta sorpresa con le luci di cortesia maniglie esteriori: sono presenti solo sulle porte anteriori!!! Economie Alfa??? Qui vince la mia First Ed che le aveva su tutte.
Invece luci rosse sotto le portiere per illuminazione terreno quando la portiera viene aperta. Sulla MY17 erano bianche.
Cambio: in modalità' N mi sembra molto meno reattivo che sulla MY17, soprattutto usando le palette, invece in D si comporta come da copione.
In N sembra che abbiano mappato il motore un 10% meno rispetto alla First Edition.
Sospensioni attive ancora non verificate, ma si sente aumento di rigidità' in D.
Volante un filo meno preciso che su MY17, forse a causa dell'eliminazione del famigerato rumore dell'angolo di Ackermann.
Motore in generale ancora imballato, aspettiamo i primi 1000 km. La MY17 dopo i primi 100000 andava sempre meglio. Abbiamo tempo....
Questo mi viene in mente per adesso, vi aggiornerò' con le prime modifiche.
Conclusione: la First Edition era una gran bella macchina da guidare ragazzi!!!
Questa e' sicuramente piu' bella da guardare.
Un saluto a tutti





IMG_2027.jpg

IMG_2028.jpg
 

Allegati

  • IMG_2028.jpg
    IMG_2028.jpg
    55.9 KB · Visualizzazioni: 278
Ultima modifica:
Bellissima 👍 complimenti
 
  • Like
Reactions: andbar
Complimenti!!:cool:
 
  • Like
Reactions: andbar
Condivido con te quasi tutto, mi meraviglia solo che dici che ergonomia sedili e finitura siano meglio ora... Da quello che ho visto nella competizione rispetto alla mia del 2018 cambia nulla esteticamente (a parte ovviamente l'infotainment e il tunnel del my20 e cruscotto digitale my23), la plancia in pelle ed i sedili sono uguali alla mia, anzi secondo me adesso hanno meno scelta di colori interni e forse ci sono meno luci di cortesia. Altre variazione non ne vedo, solo le cinture colorate forse.
Da un lato sono contento perchè conferma che quando una macchina è bella non serve cambiare nulla, va bene così, dall'altro temo che l'abbiano lasciata così perchè non investano più in questi modelli, pare che la piattaforma Giorgio sia ora passata a Maserati e che non abbia più un futuro marchiato Alfa. Ed in effetti era nata a Modena alla Maserati, quindi non è così strano poi.
Comunque il colore della tua è veramente bello, complimenti.
 
Ultima modifica:
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Condivido con te quasi tutto, mi meraviglia solo che dici che ergonomia sedili e finitura siano meglio ora... Da quello che ho visto nella competizione rispetto alla mia del 2018 cambia nulla esteticamente (a parte ovviamente l'infotainment e il tunnel del my20 e cruscotto digitale my23), la plancia in pelle ed i sedili sono uguali alla mia, anzi secondo me adesso hanno meno scelta di colori interni e forse ci sono meno luci di cortesia. Altre variazione non ne vedo, solo le cinture colorate forse.
Da un lato sono contento perchè conferma che quando una macchina è bella non serve cambiare nulla, va bene così, dall'altro temo che l'abbiano lasciata così perchè non investano più in questi modelli, pare che la piattaforma Giorgio sia ora passata a Maserati e che non abbia più un futuro marchiato Alfa. Ed in effetti era nata a Modena alla Maserati, quindi non è così strano poi.
Comunque il colore della tua è veramente bello, complimenti.
Ciao,
come ho premesso all’inizio il mio confronto era con la mia stelvio first edition. Io non avevo sedili sport o avvolgenti per cui quelli che sono sulla competizione sono nettamente migliori. Forse il materiale non e’ all’altezza del nero fiore che avevo sulla my17., quello si.
Pero’ a livello ergonomico confermo che rispetto al my17 non ci sono paragoni: volante cambio e posizione braccioli sono superiori. Non so rispetto a my18 19 etc. Cosi’ come a livello di finiture e cuciture.
Per il resto motore e precisione di guida mi sembra abbiano fatto un passo indietro.
 
Mi sono scordato di aggiugere che anche il cambio in modalita’ N mi sembra meno reattivo, cioe’ le cambiate (anche con le palette) sono piu’ “trascinate”.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Volevo precisare che il passo indietro che ho menzionato nel mio post precedente si riferisce all’impostazione estremamente sportiva (anche in n) che aveva la first edition (sterzo e cambio). Ora sembra che abbiano voluto accontentare un po’ tutti con impostazioni piu’ rilassate. Non serve piu’ una grande sensibilita’ per sterzare leggermente…..
 
  • Like
Reactions: evo3 e maurinoBO