Ancora su ENI Diesel +

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
2,588
2,458
164
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV
Altre Auto
BMW 320d E90 Futura 177cv Steptronic
BMW 320d E46 Eletta 150cv
BMW 320i E36 Eletta 150cv
Gli iniettori che hanno subito un uso esclusivo di questi gasoli erano di altra opinione.
Poi ognuno fa ciò che vuole, per carità.
la mia precedente auto ha percorso circa 230k km in 12 anni, sempre con gasolio premium....l'ho venduta che andava come quando era nuova, ed ovviamente non ha subito alcun intervento di manutenzione/sostituzione nell'arco della sua vita.
 

Bacicciu89

Super Alfista
21 Febbraio 2018
1,162
496
129
Orte
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm2 120 cv
Nel mio caso erano clienti dell’officina di mio cognato, hanno avuto problemi importanti agli iniettori per l’eccessivo “seccamento” appunto, per l’uso esclusivo di gasolio premium accertato in quei casi. Da allora, per quanto mi riguarda, alterno sempre. È una esperienza che mi porta a sconsigliare l’uso esclusivo di questi prodotti. Ovviamente rimane un consiglio basato sulla mia esperienza, poi sta ad ognuno fare la propria scelta per la propria auto.
 
  • Like
Reactions: BluByte e Swordsman

BluByte

Alfista principiante
12 Giugno 2010
64
51
19
GO
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180CV AT8
Nel mio caso erano clienti dell’officina di mio cognato, hanno avuto problemi importanti agli iniettori per l’eccessivo “seccamento” appunto, per l’uso esclusivo di gasolio premium accertato in quei casi. Da allora, per quanto mi riguarda, alterno sempre. È una esperienza che mi porta a sconsigliare l’uso esclusivo di questi prodotti. Ovviamente rimane un consiglio basato sulla mia esperienza, poi sta ad ognuno fare la propria scelta per la propria auto.

Anche io sulla 147 ho dovuto cambiare gli iniettori, ma non ho mai usato una goccia di gasolio premium.. Quindi possono danneggiarsi anche con gasolio normale. Mi ricordo anche io delle voci che giravano sui primi gasoli premium (per la mancanza di zolfo se non sbaglio), incriminati di essere più secchi, ma in realtà additivati per mantenere il potere lubrificante. Ma parliamo di 10 o forse più anni fa. Oggi i gasoli premium sono addirittura consigliati dai marchi premium, (scusa il gioco di parole) e credo che nessun marchio vorrebbe essere tacciato di produrre auto con iniettori che si rompono..
Con la Giulia, per quanto posso, cerco di fare il possibile per mantenere in forma gli iniettori, non uso solo gasolio premium per una questione prettamente economica, ma come ho scritto su, alterno il B7 standard con quelli premium ed in più ogni tre/quattro pieni utilizzo l’additivo.. Incrocio le dita e spero di arrivare almeno a 300.000 senza grane agli iniettori [emoji6]
 

Bacicciu89

Super Alfista
21 Febbraio 2018
1,162
496
129
Orte
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm2 120 cv
Con il gasolio standard invece sono stato io in prima persona a dover rettificare gli iniettori sulla macchina precedente, ma i problemi sono diversi da quello premium. Infatti li nel mio caso ne era causa la qualità del gasolio: un distributore “furbetto” che allungava con acqua, oltre ad avere prodotti di scarsa qualità. Quindi residui di ruggine, intasamenti, e via di rettifica. Anzi, in quel caso il gasolio premium un po’ aiutava. E aihmé da quello che sento in giro non è così raro neanche questo evento. Sono problemi diversi comunque, dati da caratteristiche diverse dei prodotti.
Purtroppo con i carburanti bisogna sempre stare con gli occhi aperti da questo punto di vista. Meglio sempre variare anche distributore, quando possibile, specie se non sia ha garanzia di correttezza e qualità.
 
  • Like
Reactions: romassi

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
2,588
2,458
164
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV
Altre Auto
BMW 320d E90 Futura 177cv Steptronic
BMW 320d E46 Eletta 150cv
BMW 320i E36 Eletta 150cv
Volevo fare un breve appunto visto anche gli ultimi commenti.
Non bisogna fare confusione su Gasolio Premium ed Eni Diesel +. Sono prodotti diversi, chimicamente differenti, nati e formulati con obiettivi differenti.

La normativa italiana IMPONE una percentuale di gasolio da fonte rinnovabile nel gasolio. E' una imposizione, non si scappa, con un limite massimo del 7%, elevato al 10% dal prossimo anno. La media sul mercato viaggia tra il 4 ed il 5%. TUTTI, di tutte le marche, che ne dica il marketing.
Nel 99% dei casi il prodotto rinnovabile utilizzato è il FAME, sono derivati da olii di soia, mais, colza, ecc ecc...Ripeto tutti lo contengono, i documenti tecnici non mentono. Il Q8 Hi-Perform contiene il FAME, il TOTAL Excellum contiene FAME, l'Esso contiene FAME.
Il problema del FAME è che chimicamente non è così simile al gasolio, quindi alla lunga porta alla formazione di incombusti.

L'unico che non contiene FAME (<0,5%) è il Diesel + Eni. Perchè ENI ha brevettato un processo che permette di ottenere un prodotto rinnovabile con composizione chimica e caratteristiche molto più simile al gasolio "minerale". Cosa significa questo? Che brucerà in modo molto più simile al gasolio "normale" formando meno residui.
Questo è l'unico vantaggio tangibile, provato e dimostrabile del Diesel + ENI. I ragionamenti su consumi, prestazioni, ecc ecc....li lascio al marketing poichè difficilmente dimostrabili.

Però in sintesi non facciamo l'errore di considerarli tutti uguali.
Ci sono i gasoli "premium" contenenti FAME e additivati per dare prestazioni, potenza, consumi, ecc ecc...
E c'è il Diesel + ENI, nato per fare altre cose, con altri obiettivi.

Ciao
oggi mi sono trovato in riserva abbastanza spinta ed ho rifornito con Eni Diesel+....una volta estratta la pistola dal bocchettone ho notato (dal residuo uscito durante l'estrazione) che il prodotto tende a fare parecchia schiuma, cosa che con i premium che uso regolarmente (esso o total) non capita.... è normale?
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
4,700
3,893
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
La schiuma la fanno tt se scuotono parecchio... per quando riguarda iniettori un gasolio di qualità li fa lavorare meglio e durare di più... quelli di Giulia sono più semplici di quelli di altre marche e meno soggetti a problemi come le pompe ci sono quelle più soggette a rotture e quelle meno.. iniettori bosch vecchio sono i migliori... hanno provato Audi vw Ford Peugeot a cambiare e usare i simesns ma quelli sono talmente delicati che basta un niente che si starano e auto batte.... pure i denso ogni tanto si rompono quindi state tranquilli che si Giulia e fca in generale abbiamo gli iniettori migliori anche se molto più rumorosi della concorrenza...
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,619
13,186
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
oggi mi sono trovato in riserva abbastanza spinta ed ho rifornito con Eni Diesel+....una volta estratta la pistola dal bocchettone ho notato (dal residuo uscito durante l'estrazione) che il prodotto tende a fare parecchia schiuma, cosa che con i premium che uso regolarmente (esso o total) non capita.... è normale?


Molto probabilmente hanno "by-passato" l'erogatore pompando dalla cisterna del gasolio normale. Questa porcata la fanno spesso e volentieri quando esauriscono il gasolio premium e allora aggiornano il tabellone del prezzario del diesel + allo stesso prezzo del gasolio normale o leggermente di qualche centesimo superiore ed ecco che quando estraete la manichetta del diesel + in realtà ci state buttando dentro quella porcheria del gasolio normale. Questo perché la schiuma non è assolutamente vero che la fanno tutti i gasoli.

Solo il normale.


Il discorso della percentuale di "fame" al 7% presente in tutti i diesel + : NON È VERA.

riguarda solo il distillato standard. E comunque per il solo deguamento alle normative CEE hanno aggiornato tutte le tabelline e l'etichettatura delle colonnine. Mettendo l'adesivo B7 FAME 7% su tutte le manichette.

Ma di concreto per il momento non c'è nulla.

Anche sul diesel eni + che di fame B7 non ne dovrebbe contenere se non con diversa formulazione.

Al momento TUTTI I diesel + di qualsiasi marchio sono ancora formulati senza percentuali bio. A parte il green diesel eni + che ha la formulazione da componente rinnovabile al 15%.

E tenete sempre presente che chi raffina e dispaccia in Italia sono solamente in tre.

Eni - Tamoil - IP / ERG

a parte i Prodotti premium di Q8 che sono ancora SHELL
 

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
2,588
2,458
164
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV
Altre Auto
BMW 320d E90 Futura 177cv Steptronic
BMW 320d E46 Eletta 150cv
BMW 320i E36 Eletta 150cv
Molto probabilmente hanno "by-passato" l'erogatore pompando dalla cisterna del gasolio normale. Questa porcata la fanno spesso e volentieri quando esauriscono il gasolio premium e allora aggiornano il tabellone del prezzario del diesel + allo stesso prezzo del gasolio normale o leggermente di qualche centesimo superiore ed ecco che quando estraete la manichetta del diesel + in realtà ci state buttando dentro quella porcheria del gasolio normale. Questo perché la schiuma non è assolutamente vero che la fanno tutti i gasoli.

Solo il normale.


Il discorso della percentuale di "fame" al 7% presente in tutti i diesel + : NON È VERA.

riguarda solo il distillato standard. E comunque per il solo deguamento alle normative CEE hanno aggiornato tutte le tabelline e l'etichettatura delle colonnine. Mettendo l'adesivo B7 FAME 7% su tutte le manichette.

Ma di concreto per il momento non c'è nulla.

Anche sul diesel eni + che di fame B7 non ne dovrebbe contenere se non con diversa formulazione.

Al momento TUTTI I diesel + di qualsiasi marchio sono ancora formulati senza percentuali bio. A parte il green diesel eni + che ha la formulazione da componente rinnovabile al 15%.

E tenete sempre presente che chi raffina e dispaccia in Italia sono solamente in tre.

Eni - Tamoil - IP / ERG

a parte i Prodotti premium di Q8 che sono ancora SHELL
Il prezzo che ho pagato era quello del diesel+, in quel caso era addirittura leggermente più alto della benzina...se avessero fatto il bypass sarebbe una truffa bella e buona.
Per il resto, ricapitolando, se non ho capito male, i gasoli premium attualmente non conterrebbero alcuna % di FAME, benchè sulle colonnine siano stati apposti i relativi contrassegni. Quindi l'ENI risulterebbe l'unico gasolio premium contenente una % di green (addirittura del 15%), formulata però in maniera specifica. E' corretto? Non capisco il senso di imporre l'obbligo di contrassegnare le manichette, se poi il prodotto erogato non contiene FAME...
Per inciso con questo pieno appena fatto, la macchina risulta sensibilmente più rumorosa rispetto a prima, sia a freddo che a caldo, e meno reattiva. Le differenza rispetto a prima (nel serbatoio c'era ESSO Supreme) è evidente.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente