Carburante hvo

Uhm...e allora o non ho capito una mazza io, probabile, oppura m'ha detto una xazzata 🤣
quello che sta sul fondo del serbatoio viene comunque pescato, perché appunto è esattamente dal fondo che pesca
se non pescasse dal fondo, non potrebbe usarlo tutto il serbatoio!

i cosiddetti depositi si formano causa batteri che mangiano le componenti organiche del biodiesel e formano biofilm, ma succede solo rifornendo da stazioni di servizio dove il filtro non sanno nemmeno cosa sia e lasciando a lungo nel serbatoio partite "sfigate" di gasolio

i problemi causati dal girare a secco sono causati dal fatto che la pompa del alta pressione si surriscalda e la pompa a bassa pressione pesca aria

quindi è escluso che si formino depositi.
o meglio, se succede è per altre ragioni ma sono casi molto rari e soprattutto non c'entrano niente con il fatto di girare con poco carburante
 
aggiungi che non esiste un "fondo del serbatoio" contenente impurità e schifezze: nel normale utilizzo dell'auto il contenuto del serbatoio viene continuamente rimestato dal movimento quindi è escluso che si formino depositi. Pensandoci, mi sembra abbastanza intuibile anche per i "non addetti", è strano che qualcuno racconti simili stupidaggini confidando che un comune utente le creda.
Be, però residui sul fondo del serbatoio, o comunque nel serbatoio, si formano eccome. Ci sono diversi video di meccanici che eseguono pulizie dove appunto sono present accumuli anche di parti mtalliche, o qualcosa del genere...
 
Ci sono diversi video di meccanici che eseguono pulizie dove appunto sono present accumuli anche di parti mtalliche, o qualcosa del genere...
🤣
quello succede quando la pompa di iniezione fa BOOM e i detriti della sua rottura finiscono nel serbatoio!

in quei casi il serbatoio sporco è l' ultimo delle tue preoccupazioni visto che l' auto non si accende più

non è che quei detriti si formano nel serbatoio, semplicemente finiscono nel serbatoio perché la pompa di iniezione va in mille pezzi e i pezzetti metallici ritornano nel serbatoio
 
  • Like
Reactions: andreanero
Comunque il problema dei depositi sul fondo si crea solo se prendete la vettura una volta al mese o meno, normalmente l'eccesso di gasolio dalla pompa da alta pressione, succhiato dalla pompa di bassa pressione proprio dal fondo, torna nel serbatoio rimestando il tutto, inoltre il carburante nel serbatoio è continuamente mosso dai movimenti della vettura.
Il consiglio è sempre quello di stare poco in riserva e rifornire subito o meglio prevenire l'entrata in riserva rifornendo prima. Se si finisce in riserva, meglio spingere molto poco l'accelleratore così da limitare il carico della pompa di alta pressione ed evitare danni.
Scegliere sempre distributori con logo e se possibile pagare con carta di credito, così in caso di problemi si può documentare dove è stato fatto il rifornimento.
Certo se avete oltre 250k km e non avete mai cambiato la pompa alta pressione, è improbabile che in caso di problemi possiate ottenere un risarcimento dalla compagnia di distribuzione carburante, viceversa in caso di morti premature della pompa da carburante alterato è possibile chiedere un risarcimento solo se la pompa è con logo, soprattutto se si tratta di un distributore di proprietà della compagnia.
 
  • Like
Reactions: Polo e andreanero
🤣
quello succede quando la pompa di iniezione fa BOOM e i detriti della sua rottura finiscono nel serbatoio!

in quei casi il serbatoio sporco è l' ultimo delle tue preoccupazioni visto che l' auto non si accende più

non è che quei detriti si formano nel serbatoio, semplicemente finiscono nel serbatoio perché la pompa di iniezione va in mille pezzi e i pezzetti metallici ritornano nel serbatoio
Uhm...se riesco a ritrovare il video di quello che intendo, te lo posto
 
Il diesel+ di eni rispetta le specifiche E7 e puoi usarlo senza preoccupazioni.
L’HVO rispetta specifiche diverse quindi sulla carta nessuno ti garantisce che sulla tua auto (E7) non provochi danni a lungo termine.
Probabilmente danni non li farà, ma io lascio sperimentare gli altri :)
Ciao,, stavo rileggendo il tuo messaggio. Forse intendevi dire B7 (biodiesel 7%) e non E7.
E in effetti, anche il diesel + eni, alla pompa è segnato come B7. Però in realtà è errato, perchè il suddetto carburante è composto al 15% da biodisel, tra l'altro neanche FAME ma HVO. Quindi, a voler essere pignoli, il dubbio rimane.
 
le specifiche del diesel HVO sono state create per sostituire nel tempo il gasolio tradizionale di origine minerale addizionato con il 7% di fame (B7)
la differenza fondamentale è la densità del prodotto che risulta sotto le specifiche del gasolio minerale.
Al limite questo potrebbe creare problemi nel trasferimento del calore dalla pompa cp4 (e dici poco); tuttavia bisogna considerare che un fluido meno denso ha minori perdite di flusso nel moto laminare. In pratica il calore della cp4 dovrebbe agevolmente arrivare a distribuirsi omogeneamente in tutto il serbatoio, chiaramente se il volume del carburante nel serbatoio è troppo poco il calore non riuscirà a disperdersi, ma questo avviene anche per il b7.
Non credo che la ex montedison non fosse in grado se necessario di creare un gasolio di sintesi a maggiore densità, ma evidentemente le prove effettuate dai motoristi non ne hanno ravviisato l'esigenza. Anzi probabilmente proprio loro hanno gradito una densità leggermente minore che favorisce la polverizzazione migliore del carburante in uscita dagli iniettori.
Comunque solo un numero di cetano 70 è già un buon motivo per considerare il carburante sintetico nettamente superiore rispetto a quello minerale che arriva dalle raffinerie.
 
Ciao,, stavo rileggendo il tuo messaggio. Forse intendevi dire B7 (biodiesel 7%) e non E7.
E in effetti, anche il diesel + eni, alla pompa è segnato come B7. Però in realtà è errato, perchè il suddetto carburante è composto al 15% da biodisel, tra l'altro neanche FAME ma HVO. Quindi, a voler essere pignoli, il dubbio rimane.
L’ Hvo non e’ biodiesel. Il Diesel+ e’ additivato con Hvo fino alla quota massima per farlo rientrare nei parametri di omooogazione previsti.
 
L’ Hvo non e’ biodiesel. Il Diesel+ e’ additivato con Hvo fino alla quota massima per farlo rientrare nei parametri di omooogazione previsti.
Leggevo in un altro forum che un utente ha contattato la casa madre della sua auto (credo sia proprio la VW). Ha detto che sono stati categorici : i diesel costruiti prima del 2021 non devono utilizzare HVO o anche diesel + (con 15% di HVO). Al massimo solo quelli con il 7% di FAME.
Voi che ne dite?
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Leggevo in un altro forum che un utente ha contattato la casa madre della sua auto (credo sia proprio la VW). Ha detto che sono stati categorici : i diesel costruiti prima del 2021 non devono utilizzare HVO o anche diesel + (con 15% di HVO). Al massimo solo quelli con il 7% di FAME.
Voi che ne dite?
Che è una cavolata, tipica risposta di chi non conosce e non vuole approfondire. Posso capire i dubbi sul HVO che fa parte di una normativa diversa ed è classificato come XTL e non come B7. Ma il diesel + di Eni è classificato come B7 esattamente come il Diesel normale, quindi assolutamente compatibile con tutti i motori che riportino la sigla B7.
 
  • Like
Reactions: Polo
X