Clima bizona aria calda lato dx

Okay grazie ragazzi provo a smontarlo e a pulirlo magari si è bloccato se non va lo compro nuovo, poi ha quanto ho capito un solo attuatore a quel pezzo che ho comprato giusto, se non lo sostituisco e lo lascio in quel modo cosa succede ??
 
Okay grazie ragazzi provo a smontarlo e a pulirlo magari si è bloccato se non va lo compro nuovo, poi ha quanto ho capito un solo attuatore a quel pezzo che ho comprato giusto, se non lo sostituisco e lo lascio in quel modo cosa succede ??
Il pezzo che hai comprato serve solo per il ricircolo, gli altri 3 si innestano direttamente con i meccanismi tramite un perno simil-esagonale a posizione obbligata.
Senza il ricircolo l'aria condizionata non può raggiungere temperature soddisfacenti, ma certamente non entra aria più calda di quella esterna.
Il motore "n.4", quello in foto, lato destro del blocco clima, ha solo il compito di miscelare l'aria calda e/o fredda in entrata, tutto il resto viene gestito purtroppo da 2 attuatori che si trovano coperti dalla plancia e non sono assolutamente raggiungibili diversamente.
Per quelli è necessario "fare a pezzi" tutta la plancia e il costo intervento è giustificato...
 
Però il bocchettone resta chiuso senza quel perno e mi entra aria calda mal che vada lo posso aprire io manualmente e lasciarlo aperto per non cambiare questo pezzo giusto ?
 
lato destro del blocco clima, ha solo il compito di miscelare l'aria calda e/o fredda in entrata,
Io credo che il nocciolo del problema sia proprio questo. Se il motorino di miscelazione funziona male, lascia entrare prevalentemente aria esterna a temperatura ambiente o peggio quella calda che transita dal radiatore interno.
Per lavorare con cognizione di causa è indispensabile effettuare una diagnosi elettronica dell'impianto in maniera di sapere se uno o più attuatori siano guasti. In difetto si rischia di sostituire inutilmente pezzi funzionanti o peggio di non cambiarli con effetto peggiore....
 
Io credo che il nocciolo del problema sia proprio questo. Se il motorino di miscelazione funziona male, lascia entrare prevalentemente aria esterna a temperatura ambiente o peggio quella calda che transita dal radiatore interno.
Per lavorare con cognizione di causa è indispensabile effettuare una diagnosi elettronica dell'impianto in maniera di sapere se uno o più attuatori siano guasti. In difetto si rischia di sostituire inutilmente pezzi funzionanti o peggio di non cambiarli con effetto peggiore....
Non ho capito bene cosa dici.
Se per "perno " intendi il pezzo di plastica bianco, in automatico, quando si rompe e cade, si predispone in "entrata solo di aria dall'esterno",e il clima acceso la può raffreddare limitatamente.
Se infili la testa sotto ai pedali, dopo aver rimosso il pannello da cui esce l'aria per i piedi conducente ed il pannello fonoassorbente sotto al piantonne dello sterzo, armato di una torcia potrai "ammirare" la semisfera bucherellata che compone la valvola che passa da "tutto esterno" a "ricircolo", individua la leva che la aziona, la sollevi e infili una fascetta tra i fori per bloccarla in ricircolo.
Sappi poi che i vetri possono appannarsi e devo sempre usare il clima acceso.
Diverso è per la zona passeggero, non si riesce a bloccare su "freddo" senza creare possibili danni (lo puoi fare solo portando il motorino in posizione poi stacchi il connettore che lo alimenta, ma ci saranno probabilmente casini...
 
Non ho capito bene cosa dici.
Se per "perno " intendi il pezzo di plastica bianco, in automatico, quando si rompe e cade, si predispone in "entrata solo di aria dall'esterno",e il clima acceso la può raffreddare limitatamente.
Se infili la testa sotto ai pedali, dopo aver rimosso il pannello da cui esce l'aria per i piedi conducente ed il pannello fonoassorbente sotto al piantonne dello sterzo, armato di una torcia potrai "ammirare" la semisfera bucherellata che compone la valvola che passa da "tutto esterno" a "ricircolo", individua la leva che la aziona, la sollevi e infili una fascetta tra i fori per bloccarla in ricircolo.
Sappi poi che i vetri possono appannarsi e devo sempre usare il clima acceso.
Diverso è per la zona passeggero, non si riesce a bloccare su "freddo" senza creare possibili danni (lo puoi fare solo portando il motorino in posizione poi stacchi il connettore che lo alimenta, ma ci saranno probabilmente casini...
Io mi riferivo a quello che tu hai chiamato nr. 4, se funziona male la miscelazione calda/fredda, può succedere che entri solo aria calda.
Comunque non conosco nei minimi particolari il climatizzatore di Giulietta pertanto lascio a te l'ultima parola. ;)
 
Allora...
L'attuatore n.4 ha 5 pin , 2 servono per alimentare il motore, 3 servono per stabilire la posizione dell'attuatore (al contrario dell'attuatore del ricircolo che ha solo 2 fili, infatti spacca la leva perché prima di fermarsi sforza a fine corsa per parecchi secondi non avendo un punto di riferimento.
Se l'attuatore n.4 per qualche motivo non riesce a fare "vedere" alla centralina la sua posizione, questo continua a spingere in quella direzione (a fine corsa)finché non riceve il comando inverso, ciò significa che al motore arriva corrente anche per ore;questo porta alla fusione delle spazzole sul collettore del rotore del motore. A questo punto il motore è bloccato.
Facendo molte prove, magari il motore riesce a sbloccarsi, ma si romperebbe in pochissimo tempo comunque.
quello che ho aperto aveva le spazzole spezzate e i moncherini erano attaccati al collettore, da buttare.
Se pensi che sia un problema elettronico, puoi tentare il reset della centralina clima, così come è descritto nell'altra discussione con più di 70 pagine. Escludo che a fine ciclo avrai il codice "01" che significa che è tutto a posto ( a volte dà "02" anche se non ci sono anomalie, ma questo non è un problema, frègatene..)
A fine test, che sia andato a buon fine o no, il clima lato passeggero sarà posizionato su "freddo" se il motore funziona, anche se la centralina non ne riconosce le posizioni; e di questo ne sono certo.
Di conseguenza avresti la "speranza"che il motore sia integro (potrebbe aver avuto un sussulto di vita con i vari impulsi "avanti/indietro" che il test gli ha
fatto fare.
 
  • Like
Reactions: davemad
Io ogni volta che faccio il test alla fine mi spunta il numero 1 come se tutto fosse apposto ma non è così
 
Io ogni volta che faccio il test alla fine mi spunta il numero 1 come se tutto fosse apposto ma non è così
Se hai la leva del ricircolo spaccata, è normale, perché non c'è niente che verifica la reale movimentazione della semisfera, questo a causa della mancanza di un misero microswitch che ne verifichi la reale posizione...
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
X