Confronto con la concorrenza

Quasi sicuramente tornerà come prima pianali e resto comune a molti modelli i tecnici riusciranno a fare quello che possono per differenziare alfa magari con tarature e qualche accorgimento più sortivo più o meno come le 145/146 che avevano lo stesso pianale di tipo tempra Delta 2 ecc... almeno c’era il twinspark!! Dopo ci sarà 1 motore e moltissimi modelli.. sicuramente la trazione posteriore e telaio Giorgio spariranno!!

Come fai a essere certo che TP e telaio spariranno?

Non si sa nulla o quasi della fusione, è tutto da decifrare!
 
Sarà sicuramente più complesso, ma resta il fatto ineluttabile che chi caccia il soldo compra e il soldo nel ns. caso l han cacciato i francesi.

Il CDA è composto da 6 in quota psa e 5 in quota fca, in un eventuale votazione chi vincerà? [emoji848][emoji848]
 
  • Like
Reactions: sakurambo
Sarà sicuramente più complesso, ma resta il fatto ineluttabile che chi caccia il soldo compra e il soldo nel ns. caso l han cacciato i francesi.

Il CDA è composto da 6 in quota psa e 5 in quota fca, in un eventuale votazione chi vincerà? [emoji848][emoji848]
Esatto, 6 a 5 con Tavares decisionista, direi che non si può parlare di 50-50. Che poi Tavares farà per Alfa e Fiat più di quanto fatto finora dagli Elkan e da Manley (che è stato prossimo allo zero) lo spero e tutto sommato non la vedo così difficile se ce ne sarà la volontà.
 
Il problema è che già i 5 azionisti nostri già non gli frega un tubo... quasi zero modelli nuovi in arrivò per quasi tt i modelli fca già prima della fusione...
 
Beh, questo non è vero. In arrivo c'è un telaio della nuova 500 pronto per elettrificazione e che sarà a quanto pare sfruttabile su una parte importante di modelli piccoli e medi. Poi sul discorso di cosa accadrà ad alfa... Boh, vedremo e speriamo bene
Il problema è che già i 5 azionisti nostri già non gli frega un tubo... quasi zero modelli nuovi in arrivò per quasi tt i modelli fca già prima della fusione...
 
Nel senso che vedi un futuro per il marchio Alfa Romeò (con l'erre moscia) made in France anzichè a Cassino? Con i fari a forma di denti di leone?...

Non proprio,
nel senso che Tavares è un appassionato di auto ed un esperto del settore, pertanto difficilmente lascerà andare alle ortiche quello che sostanzialmente rappresenta l'unico marchio premium del nuovo gruppone (la DS invece merita davvero le ortiche).
E l'Alfa, almeno per un po', si farà da noi, IMHO.

La vedo male per gli stabilimenti italiani in generale, quelli di PSA sono già stati ristrutturati tra lacrime e sangue, quelli italiani invece necessitano di cure piuttosto importanti.
I francesi difficilmente verranno nuovamente toccati da tagli, oramai sono piuttosto in quadro (e sono protetti dallo Stato francese e dai Peugeot), per quelli italiani invece sono preoccupato, perché gli Elkann hanno ampiamente dimostrato di fregarsene del sistema Italia, oramai sono finanzieri tout-court.
 
  • Like
Reactions: AsdasdGiulia
Sarà sicuramente più complesso, ma resta il fatto ineluttabile che chi caccia il soldo compra e il soldo nel ns. caso l han cacciato i francesi.

Il CDA è composto da 6 in quota psa e 5 in quota fca, in un eventuale votazione chi vincerà? [emoji848][emoji848]
Sono 5 a 5, Tavares sarà in carica 5 anni, il presidente invece sarà Elkann...

Inoltre Tavares non è francese, è un manager che ha dimostrato di saper operare drasticamente anche in presenza di un socio scomodo come lo stato francese.

Sono propenso a pensare che un'eventuale votazione vincerà la proposta più legata al futuro dell'auto.

Detto questo, come specificavo prima, gli stabilimenti PSa sono stati già ristrutturati, aspettiamoci che si faccia qualcosa anche in quelli italiani, ma non perché i francesi sono brutti e cattivi e comandano, semplicemente perché negli ultimi 20 di FCA guidata da finanzieri, nessuno ha avuto la volontà/capacità di farlo.
 
Oh comunque infine l'hanno fatta davvero [emoji56][emoji23]
Ti piace guidare?
Vieni con me. Mette le buste della spesa nel bagagliaio.
Poi sale sulla Giulia (ma non la Q, una Giulia normale) e fa qualcosa di assolutamente e apparentemente normale, però si trova che so a Monza, a Imola, a Spa Francorchamps.
Alla fine, incontra la sua famiglia e tanti saluti.
(Kimi Raikkonen nella nuova pubblicità Alfa Romeo da trasmettere immediatamente la sera prima e dopo il TG)
:rolleyes::p
 
  • Like
Reactions: Piezio77 e AlexMi
Pubblicità - Continua a leggere sotto
X