Consumi GTV V6

Discussione in 'Busso V6' iniziata da ack, 14 Ottobre 2009.

  1. Re: consumo gtv 3.2 v6

    ok!! siamo ad un ora di distanza...
    però il consumo è quello...è dichiarata 7,6km/l, e si sa che le case dichiarano sempre consumi ottimistici....
     
  2. Re: consumo gtv 3.2 v6

    ohibò, la mia in combinato su autoscout.ch la danno a 11.7 litri/100km, cioè 8.5, ma i consumi effettivi li vedi sul mio spritmonitor....
     
  3. Re: consumo gtv 3.2 v6

    che poi tra l'altro, i 200cc di cilindrata in più non potranno mai determinare una perdita così grossa sul consumo. Intendo: se io faccio oltre 10, andando allo stesso modo tu magari puoi fare 9.9 ma certo non 6!
     
  4. Re: consumo gtv 3.2 v6

    ne sarei contento, ma purtroppo non sono arrivato ai 7.. ti assicuro che non ho mai pestato, max 4000 giri, e tutto extraurbano..
    sai qual'è il fatto? che con una guida sportiva (5000-6000 giri) mi fa 5 a litro...anch'io mi aspettavo che andando piano avrebbe fatto almeno 8km/l, avrebbe avuto "un senso"..
     
  5. Re: consumo gtv 3.2 v6

    non passare i 4000rpm non vuol dire molto di per se, marce corte, cambi a bassi giri e sfiorando appena l'accelleratore, poi man mano che cresci di rapporto allunghi sempre di più. Usi tutte le marce senza mai pestare molto, accellerazioni lente, guida passiva. Il 3.2 dovrebbe consumare meno del 3.0 per via della corsa lunga...
     
  6. Re: consumo gtv 3.2 v6

    Caro sonny, 4000 giri non vuol dire non pestare. E nemmeno andare piano: a 4000 giri in IV sei tipo sui 120, in VI la stessa velocità la fai stando sui 3000.
    Se vuoi contenere i consumi devi immaginare di guidare con un uovo sotto l'acceleratore. Devi pelare il gas, arrivi a 2000 e cambi. In *tutte* le marce, di più non ti serve, equivale all'accelerazione di un 2.0 TS che viene messo abbastanza sotto sforzo. I 2000 giri li passi solo in VI, quando non ha senso andare così piano (80kmh) tipo in autostrada o in extraurbano veloce.
    Fai così, non sforare mai e vedi che fai i 10 pure tu.
    Ah, e i 2000 giri sono un limite imposto solo dal fatto che sotto i 2000 (diciamo 1500) dai talmente poco gas che sarebbe troppo un gioco di precisione, ma avendo un piede ancora più preciso e sensibile puoi stare anche entro i 1500, e la macchina "tira" lo stesso senza problemi. Insomma, velocità da codice, senza nessuno che ti strombazza perchè vai troppo piano.
    Ovvio che se hai fretta consumi di più. Ma il bello del nostro motore è anche questo, puoi usarlo al 5% e andare esattamente quanto tutti gli altri, cioè con un 1.6 sfruttato al 75%, e consumare poco più di loro, oppure decidere di lasciarti indietro praticamente chiunque sapendo che metterai mano al portafogli. La differenza sta nel fatto che uno con un 1.6 la seconda possibilità non ce l'ha.

    Se poi vuoi, posso proporti una permuta alla pari con la mia, che a 210 fa 9km/l :D
     
  7. Re: consumo gtv 3.2 v6

    io ho preso i 4000 giri come un buon compromesso, se parliamo di camminare a max 2000 giri torniamo al discorso di prima (che ce l'ho a fare il 3.2??), ma a parte questo, sarebbe troppo una "fissazione" psicologica stare sempre a guardare il contagiri e a scervellarsi ad esempio su quando lasciare l'acceleratore in previsione di un incrocio prossimo, ad esempio
    certo così facendo i 10 a litro li farei, ma non sarebbe una cosa "piacevole"
    invidio il tuo 3.0 da 9 a litroa 210..!!
    non che mi lamenti della macchina, io se l'ho accolta nel garage mi sono fatto i conti, mi costa tra benzina olio tagliandi e gomme e bollo e assicurazione circa 300-350 euro max mensili, considerando i miei 600km al mese, 5 o 7 a litro non fa molta differenza, 50 euro in più (quidni da 300 a 350 euro), però con questi euro in più mi ci diverto, mentre se li risparmio praticamente mi godo la macchina al 50%...
    semplicemente mi aspettavo consumasse un pò meno se la guidavo più tranquilla, (4000 giri alla fine sono la metà...è come per un diesel 2500 giri) specie che faccio solo extraurbano...
    non so se avete compreso il mio discorso..!
     
  8. Re: consumo gtv 3.2 v6

    Comprendo comprendo...io quando ho preso la mia con poca differenza avrei potuto prendere un 3.0 24v. Vista la mia inesperienza ed il chilometraggio ho scelto il ben più parco 2.0JTS, usandolo sotto i 3000rpm (ma anche meno, equivalgono ai 1800 del 3.2/3.0) nel traffico normale sono più reattivo di molti altri e posso comunque divertirmi senza devastarmi il portafogli, che per un 19enne universitario non è mai stracolmo...

    Io passo dai 13 km/l autostradali (140/150 di strumento, 130 circa di navigatore forse qualcosina oltre) ai 6.5/7 quando faccio della montagna allegro.
    Quando pesto con l'ultima marcia (6000rpm di strumento circa) sono sugli 8, qualcosina crescerebbe ancora ad insistere ma già le velocità sono sufficienti.
     
  9. Re: consumo gtv 3.2 v6

    bè certo hai fatto bene a prendere il 2.0 per la tua età sei fortunatissimo!
    io a 18 anni ho ereditato da papà la 75 2.0ts, poi l'abbiamo tolta nel 2003 dopo averla distrutta (io...eh la trazione posteriore non perdona...) per passare alla 147 140cv 1.9 diesel (purtroppo macinavamo molti km..e dopo l'incidente non potevo avanzare di certo la proposta per la gta..!)
    ora son contento di questo gtv..! nei prossimi giorni chiederò preventivi per gomme potenza re050 e distribuzione
     
  10. Re: consumo gtv 3.2 v6

    io non capisco una cosa: ma come fate a fare + di 7 km al litro con il 3.0??? il mio turbo in città fa 5,6 km/lt e con un pieno di strada mista/traffico non faccio più di 380/ 400 km.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
vari problemi gtv 2.0 v6 turbo prima serie Busso V6 4 Aprile 2020
GTV V6 TB - strattonamenti con sfiati turbina solo dopo qualche giorno di fermo Busso V6 17 Settembre 2019
chip Castelli Italtec Busso V6 31 Agosto 2018