Consumo anomalo acqua

Discussione in '1750 TBi' iniziata da Maxiz, 5 Marzo 2019.

  1. Ciao a tutti.
    Da poco ho notato che devo fare dei consistenti rabbocchi di acqua.
    Oggi ho fatto un rabbocco fino al livello massimo e vedo quanto dura.
    Mi è venuto il dubbio perché la temperatura a volte è ballerina (70,90,80,745,70) o difficilmente raggiunge i 90. Quindi ho pensato al termostato ma a sto punto non credo.
    Non ho mai fatto caso se ci sono grosse chiazze d'acqua al mattino ma non mi sembra.
    Anche perché credo non sia come l'olio che è più evidente sul pavimento.
    Cosa può essere?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Pompa acqua 1750 TBi 24 Settembre 2018
    159 TBI consumo olio 1750 TBi 17 Aprile 2018
    Consumi Alfa 159 TBi 1750 TBi 27 Luglio 2010

  3. Ciao prima cosa controlla con la macchina al minimo che non hai perdite dai tubi o radiatore, se non hai perdite, spegni la'uto svita il tappo dell'olio se trovi una melma marroncina sotto il tappo dell'olio(spero di no) la guarnizione della testa e' andata .
    Non credo sia quello perche' dovrebbe andare a 3 cilindri oppure dovresti notare una condensa eccessiva dalla marmitta anche a motore caldo.
     
  4. Mi raccomando verifica anche il livello dell'olio, sia mai che tu abbia problemi alla guarnizione della testata, come giustamente dice Lukemilano sotto il tappo dell'olio dovrebbe formarsi una melmetta schifosa, indice appunto della contaminazione dei due circuiti.

    La fumosità di scarico, anche a caldo, è sintomo appunto del fatto che tu stia bruciando olio o refrigerante... ti consiglio una strada illuminata e "vuota" di notte, tiri una marcia guardando lo specchietto, magari ti fai seguire da qualcuno che ti punti gli abbaglianti, se vedi uscire una fumina "anomala" allora hai possibili trafilamenti di liquido refrigerante in testa...
     
    A ziopalm piace questo elemento.
  5. Molto incoraggiante
    Controllerò è vi farò sapere
     
    A iddi piace questo elemento.
  6. Credo di avere una perdita.
    Rabbocco ieri sera alle 19 e stamattina alle 8 era poco sopra il livello minimo.
    Ma non ho visto chiazze o tubi bagnati
     
  7. Comunque non capisco perché la temperatura va su e giù
     
  8. va su e giu perche' il liquido nel circuito e' basso, quindi ci sono molte bolle d'aria, questo fenomeno non dovrebbe farlo quando c'è il circuito pieno . In ogni caso quando tutto sara' sistemato dovrai rabboccare 2 o 3 volte l'acqua per avere il circuito libero dalle bolle d'aria. Non dovrai rabboccare il tutto ma vedrai che al primo rabbocco dopo alcuni gg scende di 1 dito, e rabbocchi poi dopèo scende di mezzo dito poi basta..
     
    A iddi piace questo elemento.
  9. domanda? quando hai l'acqua bassa non avverti la ventola di raffreddamento accendersi spesso?
     
  10. Non ci ho mai fatto caso ma ora si..
    Però sinceramente mi è sempre sembrato partisse spesso anche con livelli normali
    Non capisco come fare per individuare la perdita
     
  11. #10mcrs969,6 Marzo 2019
    Ultima modifica: 6 Marzo 2019
    Scusa forse sono un po' gnucco io, ma se non vedi tracce di liquido a terra in garage, ne quando rientri ne quando riparti, come fai a dire che c'è una perdita e non un trafilamento?

    Nel senso, come mai la perdita non può essere "nel motore" e non "nel circuito"?

    Generalmente le perdite esterne sono semplici da trovare, non usare il climatizzatore, lascia l'auto nel box con sotto dei giornali, dovresti trovare le tracce...

    Se le perdite sono interne al motore invece devi per forza usare dei riferimenti
    - tappo olio, è zozzo di una melmina marroncina o è marrone uniforme e non melmoso?
    - asta olio, a che livello sei?
    - trovi delle emulsioni oleose nel serbatoio del liquido acqua o è bello rosso (o del colore del liquido) senza reali tracce di contazione?

    Di nuovo, per la perdita esterna, prova ad accendere l'auto avendo cura di tenere spento il circuito del climatizzatore, mettere dei giornali sotto l'auto, prova ad accelerare un po' (non serve tanto, basta portarla a 2.000 giri) in modo che il circuito si metta in movimento "doppio" rispetto al minimo, vedi schizzare liquido? vedi gocce sui giornali?
     
    A iddi piace questo elemento.