Frizione BMW : quesito tecnico

alexgti-r2891

Alfista principiante
10 Marzo 2008
41
1
9
39
RM
Regione
Lazio
Alfa
166
Motore
2.5 V6 24v Distinctive
Ciao a tutti cari amici alfisti, ho una questione tecnica da portare alla vostra attenzione alla quale mi piacerebbe dare un perchè.. Questa sera ho guidato una BMW 330 di un amico, versione da 231cv 6 cilindri in linea. Questa vettura ha una frizione molto diversa da quella dell' Alfa, ma a dire il vero di qualunque altra auto che finora ho provato. Mi dice il mio amico simile a quella delle mercedes (ma non ho mai provato neppure una vettura di stoccarda..).
Praticamente è difficile quasi farla partire la macchina, quando sei in velocità l'acceleratore ha un leggero ritardo di risposta, tu premi, la macchina non risponde per una frazione di secondo, poi arriva il motore e la conseguente spinta... Questo per quanto riguarda la parte negativa della questione. La parte positiva è che quando rilasci l'acceleratore in velocità la macchina non ha il classico sobbalzo ma fila via come un treno con motore elettrico..
Mi sono spiegato, avete compreso cosa sto cercando di dirvi? se si (some spero, altrimenti proverò a rispiegarmi) mi sapreste dire a cosa si può imputare? Frizione assistita in qualche maniera (elettrica od idraulica ad esempio?), Motivi di questa scelta?
Io personalmente la vedo ottimo in funzione dello sviluppo di un auto granturismo, penalizzante da un punto di vista strettamente sportivo.

A voi la parola, leggerò con attenzione i vostri commenti. Ciao
 

Tibe

Alfista principiante
14 Marzo 2006
2,550
7
39
SR
Regione
Sicilia
Alfa
Brera
Motore
3.2 V6 Q4
Praticamente è difficile quasi farla partire la macchina, quando sei in velocità l'acceleratore ha un leggero ritardo di risposta, tu premi, la macchina non risponde per una frazione di secondo, poi arriva il motore e la conseguente spinta... Questo per quanto riguarda la parte negativa della questione. La parte positiva è che quando rilasci l'acceleratore in velocità la macchina non ha il classico sobbalzo ma fila via come un treno con motore elettrico..

Imho (se ho capito bene) la frizione non c'entra niente ... Hai solo provato la differenza fra una TA ed una TP ;)
 

krashed

Alfista principiante
25 Gennaio 2008
629
8
19
37
VI
Regione
Veneto
Alfa
Brera
Motore
2.4 Jtdm
Imho (se ho capito bene) la frizione non c'entra niente ... Hai solo provato la differenza fra una TA ed una TP ;)

Quoto Tibe...

Ahhhh, mi ricordo la 75 di mio padre, quando le chiedevi la cavalleria abbassava il "culo" e viaaaa...
 

alexgti-r2891

Alfista principiante
10 Marzo 2008
41
1
9
39
RM
Regione
Lazio
Alfa
166
Motore
2.5 V6 24v Distinctive
Imho (se ho capito bene) la frizione non c'entra niente ... Hai solo provato la differenza fra una TA ed una TP ;)

Me tapino..:aktion086: in effetti potrebbe essere.. quindi la frizione non c'entra nulla ed il ritardo è dovuto solo all'albero di trasmissione? In accelerazione il discorso mi torna, ma in rilascio? Perchè la storia che io ho definito come "elettrico"? a cosa è dovuta tecnicamente?
 

alexgti-r2891

Alfista principiante
10 Marzo 2008
41
1
9
39
RM
Regione
Lazio
Alfa
166
Motore
2.5 V6 24v Distinctive
Al 6 cilindri ... ;)

Ma sull'alfa si sente lo scattino in rilascio. eppure è 6 cilindri anche lei.. Però a V di 60°, può essere anche questa la differenza? Forse 6 in linea Bmw danno origine a questo rilascio più dolce?
 

Renny

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
2 Giugno 2006
2,780
29
49
61
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Duetto
Motore
2.0 4a Serie
Altre Auto
Suzuki Burgman 400
ragazzi quel leggero punto morto dell'accelleratoe è tipico delle tedesche almeno credo , tempo addietro ho provato un'audi A4 grosso modo il primo cm di corsa era vuoto e mi è stato difficile adattarmi ..
per la frizione quoto tibe !!!!
 
A

andevo

Utente Cancellato
per me e qualcosa di elttronico,magari per aumentare il comfort
 

VDC

Alfista principiante
26 Ottobre 2006
123
0
16
47
RM
Regione
Lazio
Alfa
Brera
Motore
2.4 JTDm
è l'inerzia della trazione posteriore che amplifica gli effetti del parastrappi sia in accellerazione che in rilascio, oltre alle diverse vibrazione dovute dal motore longitudinale...
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente