Informazioni e come testare IBS, Batteria, rete LIN e Start and Stop

leoben

Super Alfista
10 Novembre 2018
828
450
109
Toscana
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
Motore
2.0 turbo 280cv

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
14,578
3,890
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Si può partire da lì...ma solo il voltaggio è inutile

Direi che conoscere solo il voltaggio non è inutile anzi gli apparecchi in commercio fondamentalmente si basano sulla tensione della batteria nelle condizioni a vuoto e sotto carico.
Chiaramente il semplice voltmetro non ti dà una percentuale specifica delle condizioni d'uso ma ti indica, sempre di massima, se la batteria ha ancora possibilità di sopravivenza
Comunque quello che intendevo io è che una batteria, sia essa AGM o EFB fornisce, manifesta le anomalie nello stesso modo ovvero non fà avviare il motore per tensione erogata insufficente.

Una piccola differenza ci sarebbe rispetto alle vecchissime batterie al piombo, ovvero non è possibile misurare la densità dell'elettrolita... ;)
 

DiCDiC

Alfista Intermedio
20 Marzo 2012
449
233
51
PE
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D
Un tester così è già sufficiente per poter valutare la salute della batteria

Sostituzione Batteria su Giulia 2.2 150cv - ClubAlfa.it Forum
Si avevo già visto, e sto valutando tra un tester tipo il tuo ( marca Konnwei) che permette di avere un quadro completo dello stato della batteria (CCA in primis)
e un tester bluetooth che non analizza tutti i dati del primo ma essendo collegato permanentemente tiene costantemente sotto controllo la batteria.
 

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
6,196
6,979
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
Si avevo già visto, e sto valutando tra un tester tipo il tuo ( marca Konnwei) che permette di avere un quadro completo dello stato della batteria (CCA in primis)
e un tester bluetooth che non analizza tutti i dati del primo ma essendo collegato permanentemente tiene costantemente sotto controllo la batteria.
Se ne trovi uno bluetooth interessante postalo
Credo questo:

Sì quello
 

DiCDiC

Alfista Intermedio
20 Marzo 2012
449
233
51
PE
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulia
Motore
2.2 D
Se ne trovi uno bluetooth interessante postalo

Sì quello
Per ora ho visto solo questo a prezzo decente.

€ 20,92 6%di SCONTO | 12V Bluetooth 4.0 BM2 strumento diagnostico Tester monitor batteria per Android IOS iphone analizzatore digitale unità di misurazione della batteria
 
  • Like
Reactions: ciomauro e M@urizio

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
14,578
3,890
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Apro una parentesi chiedendo che senso possa avere acquistare uno strumento per controllare le condizioni di una batteria quando palesemente la stessa lo manifesta con difficoltà di avviamento a freddo e l'unico rimedio è la sua sostituzione.
Tanto più che un'eventuale interruzione delle connessioni interne (morte prematura) non può essere previsto dallo strumento.
Magari può essere utile ad un'officina che ha centinaia di clienti da tranquillizzare ma chi usa l'auto quotidianamente sa bene quando è arrivato il momento di sostituire la batteria.

Trovo invece molto comodo lo strumento indicato da DiCDiC, utile per valutare lo stato di carica istantaneo e per tracciare la storia dell'impianto di ricarica.

Sò opnioni.... :)
 
  • Like
Reactions: Giuglissimo

viper307

Super Alfista
3 Settembre 2019
796
320
109
Palermo
Regione
Sicilia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Q4 Ti
un post eccezionale, complimenti!

io il Cranking Voltage lo leggo con un dispositivo telematico, la mia batteria ha 4 anni ma ancora ha valori accettabili, il cranking è di 8,7V, con lo stesso dispositivo leggo altri parametri come DTC, Temperature, ecc
che "attrezzo" è?
 

viper307

Super Alfista
3 Settembre 2019
796
320
109
Palermo
Regione
Sicilia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Q4 Ti
uso il GO9 della Geotab, in realta è un dispositivo per gestione flotte, si aquista il dispositivo e si paga una cuota mensile per il servizio. Io essendo impiegato della Geotab lo uso a livello personale.
quindi non è accessibile a tutti.....
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente