105cv Giulietta 1.4 TB strano rumore proveniente da motore

Ci vorranno almeno tre cambi olio uno in fila all'altro con l'utilizzo di additivo detergente. E conviene a questo punto passare dal selenia a qualcosa di più valido. Come ad esempio bardah o Shell. Inoltre dopo il primo cambio si dovrà aggiungere un additivo particolare specifico per lo sblocco delle valvole.

Il prodotto è questo qui e deve lavorare ed essere miscelato all'olio nuovo.
images-1.jpeg


Mentre quello per la pulizia è questo.

20220518_155710.jpg



Ho lasciato fermo completamente un motore di trent'anni per 18 mesi di fila continuati, mai avuto problemi con la sostituzione dell'olio fissa annuale e l'utilizzo di additivazioni anti usura.

Prima accensione dopo 1 anno e mezzo




 
Ci vorranno almeno tre cambi olio uno in fila all'altro con l'utilizzo di additivo detergente. E conviene a questo punto passare dal selenia a qualcosa di più valido. Come ad esempio bardah o Shell. Inoltre dopo il primo cambio si dovrà aggiungere un additivo particolare specifico per lo sblocco delle valvole.

Il prodotto è questo qui e deve lavorare ed essere miscelato all'olio nuovo.
Visualizza allegato 258077

Mentre quello per la pulizia è questo.

Visualizza allegato 258076


Ho lasciato fermo completamente un motore di trent'anni per 18 mesi di fila continuati, mai avuto problemi con la sostituzione dell'olio fissa annuale e l'utilizzo di additivazioni anti usura.

Prima accensione dopo 1 anno e mezzo

Visualizza allegato 258080


Visualizza allegato 258081
Quindi domani dopo il cambio olio aggiungo direttamente il Liqui Moly e lo faccio lavorare per un pò.
Poi nuovo cambio e additivo motul.
Giusto?
 
No. Al contrario
Ti dovrai procurare un bidone da 4 litri di olio Shell 5W40 da sacrificare per il lavaggio.

Prima di tutto si procede a scolare l'olio esausto, si cambia la cartuccia filtro e si immette olio fresco e pulito. Si fa scaldare per bene il motore e solo ed esclusivamente a Olio molto caldo si aggiunge l'additivo motul pulitore lasciando girare ulteriormente il motore al minimo con qualche lieve colpo di acceleratore per almeno mezz'ora.

Passata la mezz'ora si arresta il motore e lo si lascia intiepidire quanto basta per non ustionarsi. Si scola nuovamente l'olio che avrà subito la fase di lavaggio con l'additivo, idem la cartuccia filtro, e si ricarica con il riempimento definitivo, preferibilmente BARDAHL oppure Shell a seconda di quello che si trova. Si fa scaldare nuovamente il motore portando l'olio a temperatura e successivamente si arresta per qualche minuto giusto il tempo necessario per poter versare nel bocchettone l'additivo Liqui Moly per lo sblocco delle punterie. Lo si versa a olio caldo e si gira per almeno una trentina di km.

L'additivo Liqui Moly specifico per lo sblocco delle punterie dovrà rimanere permanente nell'olio definitivo si intende fino al cambio successivo naturalmente tra 12 mesi oppure
10 000km
 
Al tuo posto effettuerei almeno tre cambi olio ravvicinati ogni 3000km al netto del cambio olio da lavaggio. Utilizzando la nuova formula Shell che produce l'olio motore dal gas Naturale. E visto e considerato che si va incontro alla prossima stagione invernale e che la vettura viene usata pochissimo, valuterei seriamente l'impiego della gradazione 0W40
 
  • Like
Reactions: Gegge67 e Mario105P
Punteria bloccata.
Da quanto non cambi l'olio?
Avevi ragione: punterie bloccate

Ho ritirato l'auto dal meccanico.
Dopo cambio olio il rumore c'è sempre, ma si sente di meno.
Non ha errori, le candele sono ok, non c'è nulla che non và secondo il meccanico.

Mi ha detto che anche secondo lui una delle punterie potrebbe essere bloccata, dovrebbe aprire per verificare.
Camminare così, secondo lui, non pregiudica il buon funzionamento del motore.

Morale della favola: la macchina deve camminare di più e fare il cambio olio e filtri vari una volta l'anno, l'unico consiglio che mi ha dato.

Avete altri suggermenti?
 
Non hai messo l'additivo di lavaggio???
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
X