GUIDA modifiche prevenzione 1750 tbi

Andrea Scicchitano

Nuovo Alfista
21 Ottobre 2020
12
1
4
Regione
Lombardia
Alfa
147
Motore
1.9
Siccome regna il caos e nessuno ha voglia di leggere il mio buon cuoricino vi propone una guida ..qui sotto troverete TUTTE le modifiche da effettuare fino ad ora conosciute di prevenzione per il 1750 tbi .

1 - PROBLEMA POMPA ACQUA
La pompa acqua 1750 tbi ha la girante in plastica si sono verificati casi di distaccamento di quest' ultima dal alberino provocando surriscaldamento ed ebollizione .
SOLUZIONE
Montare pompa acqua in ottone o metallo Non originale

2 - PROBLEMA TUBO MANDATA ARIA TURBINA INTERCOOLER IN ACCIAIO ( solo prima serie )
Si sono verificati casi che il componente antifischio sul tubo in uscita si crepasse internamente o esternamente a causa delle vibrazioni . Alfa sulla seconda serie ha modificato quest'ultimo riducendolo in plastica che è meno soggetto a rottura dovuto a vibrazione
SOLUZIONE
- controllare su TUTTE le prima serie se questo tubo è crepato sopratutto internamente . Se rotto le possibilità sono :
-Sostituire il tubo con il seconda serie codice 50517447 (178 euro listino )
-modificare il tubo eliminando io risuonatore . ( in questo caso la turbina a determinati giri emetterà un fischio che potrebbe dare fastidio)

Visualizza allegato 145265

In foto n 1

3 - TRAFILAMENTO OLIO DA CASTELETTO VALVOLE
In quasi la totalità delle 1750 la guarnizione tra Castelletto valvole e testa si secca - non adeguata incomincerai a trafilava olio ( di solito dal foro candela del cilindro 3-4 )
SOLUZIONE
Rifare la sigillatura con prodotto apposito guarnizione per piani ad alta temperatura .
Purtroppo per quanto banale sia occorre smontare il Castelletto valvole questo vuol dire smantellare tutta la parte superiore del motore compresa la distribuzione . liberando gli alberi a cam quindi è un lavoro per cui ci vogliono almeno 4-5 ore .

Visualizza allegato 145266

4 - ROTTURA CAVI BOBINE
Si è verificato che per colpa del coperchietto cavi bobine ( dove si raccolgono tutti ) che ha delle protuberanze con il tempo si lcerano i cavi
SOLUZIONE
Sistemare i cavi il meglio che si può siccome vengono " buttati dentro "
Eliminare le protuberanze con carta abrasiva e lima e se possibile usare un nastro di gomma sottile per creare un cuscinetto tra cavi e coperchio

5 - TURBINA CHE NON CARICA OLTRE 1.3 BAR ( su navigatore)
Questo motore sprigiona molto calore che non si riesce a dissipare perciò i tubi di comando della turbina che lavorano sulle pierburg sono i primi a seccarsi e creparsi. Basta una crepa che la turbina non sarà più efficiente a 100% . E purtroppo se si crepano non esce una spia di avaria motore
SOLUZIONE
Cambiare tutti i tubi di comando turbina con tubi nuovi originali

Ma il mio consiglio è di cambiarli con tubi al silicone che sono più resistenti
almeno ogni 4 anni .
Diametro interno del tubo 5mm usare tubi con parere di almeno 2.5 mm

6 - TUBI ACQUA TURBINA RUGGINE E OTTURAZIONE ( solo prima serie )
Pultroppo tutti i tubi di mandata - ritorno dalla turbina e il tubo che fa da termostatica a vaschetta sulla prima serie sono in ferro trattato . Quest'ultimo dopo anni e con l erosione del liquido perdono ip trattamento interno . Arruginendosi e camolandosi . Portando anche a problemi di raffreddamento per il passaggio ridotto dalla ruggine
SOLUZIONE
Alfa accortasi di questo ha Montato i tubi seconda serie di acciaio anziché di ferro . Risolvendo il problema .

Tubo turbina -vaschetta cod 50527237 76 euro
Tubo termostatica -vaschetta cod50517513 46 euro
Tubo turbina - termostatica cod 55249187 28 euro

Visualizza allegato 145267
N 12
Visualizza allegato 145268
N 5 n 4

7 - PRIGIONOERI COLLETTORI DI SCARICO CHE SI SPEZZANO
A causa delle temperature eccessive può succedere che i prigionieri dei collettori di scarico si spezzano .
SOLUZIONE
Montare dadi di serraggio in rame ( opportuni per turbine quindi flangiati e trilobati) montare prigionieri di scarico in acciaio bonificato cat 10.8


Siccome è ancora lunga chiedo gentilmente se finché non ho finito di scrivere tutto nessuno inquini il post con domande o altro . Per evitare la disgregazione della guida . Grazie
Ciao zio daedrico, io sono nuovo del forum perché sono ex possessore di un alfa, ma ho continuato a seguire il
N 1 prevenzione
N 2 da controllare obbligatoriamente
N3non comporta rotture ma continua a perdere olio . Se non trafila molto si può lasciare .. Ma è sempre una perdita che non va bene
N4 da controllare
N5 da sostituire ogni 4 anni tanto si rompono
N6 io consiglio di smontarli controllarli e valutare l usurave la ruggine. Da lì si decide se cambiarli
N7 cambiare solo quando si cambia turbo
N8 da fare assolutamente
N9 valutare se si è nonni a guidare si può lasciare originale se si spinge se siete furbi almeno mettete un 300 celle
N10 ancora in sviluppo
Buongiorno a tutti, io sono possesore di una lancia delta terza serie, so che non sono nel forum giusto, però anche lei monta il 1750 turbo della gulietta q.v, e ho un grosso problema di turbina, ovvero sento un piccolo sfiato da qualche parte mentre che vado, la pressione turbo non arriva mai oltre la terzultima tacca, in più mi oscilla molto, non e mai costante, chiedo fortemente aiuto che è mesi che vado avanti ormai premettendo che ho già cambiato tutti i tubi che dalla wastegate vanno alla pierburg, quello della pop of che bisogna smontare un po di cose per raggiungerlo, e tutti quelli davanti con tubi in silicone, ma niente il problema persiste, nessuna spia ne nulla , addirittura se metto il sequenziale e per esempio affondo in 4 a 2 mila giri, talmente fa poca pressione la macchina mi scala in 2 nonostante sia con il sequenziale , help me
 

bigbilly95

Super Alfista
14 Giugno 2012
1,539
682
159
Regione
Marche
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170 cv M.A.
Ciao zio daedrico, io sono nuovo del forum perché sono ex possessore di un alfa, ma ho continuato a seguire il

Buongiorno a tutti, io sono possesore di una lancia delta terza serie, so che non sono nel forum giusto, però anche lei monta il 1750 turbo della gulietta q.v, e ho un grosso problema di turbina, ovvero sento un piccolo sfiato da qualche parte mentre che vado, la pressione turbo non arriva mai oltre la terzultima tacca, in più mi oscilla molto, non e mai costante, chiedo fortemente aiuto che è mesi che vado avanti ormai premettendo che ho già cambiato tutti i tubi che dalla wastegate vanno alla pierburg, quello della pop of che bisogna smontare un po di cose per raggiungerlo, e tutti quelli davanti con tubi in silicone, ma niente il problema persiste, nessuna spia ne nulla , addirittura se metto il sequenziale e per esempio affondo in 4 a 2 mila giri, talmente fa poca pressione la macchina mi scala in 2 nonostante sia con il sequenziale , help me
E' Molto probabile che devi cambiare la Valvola wastegate , ma se hai molti km( oltre i 150.000 km ) probabilmente devi cambiare tutto il Turbo.
 

Andrea Scicchitano

Nuovo Alfista
21 Ottobre 2020
12
1
4
Regione
Lombardia
Alfa
147
Motore
1.9
E' Molto probabile che devi cambiare la Valvola wastegate , ma se hai molti km( oltre i 150.000 km ) probabilmente devi cambiare tutto il Turbo.
120 mila km ho rifatto la testata, prima di rifare la testata era perfetta non aveva questo problema qua rifatto testata, si sente questo piccolo sfiato da qualche parte, la wastegate lo staccata e provata a mettere in pressione, a 1.5bar si apre e non ha perdite.... il turbo non penso si possa rompere a star fermo, help me...
 

Allegati

  • IMG-20210126-WA0038.jpg
    IMG-20210126-WA0038.jpg
    262.3 KB · Visualizzazioni: 22

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
335
177
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
120 mila km ho rifatto la testata, prima di rifare la testata era perfetta non aveva questo problema qua rifatto testata, si sente questo piccolo sfiato da qualche parte, la wastegate lo staccata e provata a mettere in pressione, a 1.5bar si apre e non ha perdite.... il turbo non penso si possa rompere a star fermo, help me...
La valvola wastegate é da distinguere dall'attuatore wastegate,(che é quello che hai testati.
La valvola si trova all'interno della turbina, in "zona calda" e viene azionata dall'attuatore.
La levetta che viene azionata dall'attuatore, ha preso gioco nella boccola dove ruota il perno? Alcune Giulietta, ma soprattutto molte 500X dal 2018 in poi hanno avuto problemi in quel punto con identico difetto che lamenti.
Indubbiamente stiamo parlando di turbine diverse, magari non c'entra, ma non lo escluderei....
 

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
335
177
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
La valvola wastegate é da distinguere dall'attuatore wastegate,(che é quello che hai testati.
La valvola si trova all'interno della turbina, in "zona calda" e viene azionata dall'attuatore.
La levetta che viene azionata dall'attuatore, ha preso gioco nella boccola dove ruota il perno? Alcune Giulietta, ma soprattutto molte 500X dal 2018 in poi hanno avuto problemi in quel punto con identico difetto che lamenti.
Indubbiamente stiamo parlando di turbine diverse, magari non c'entra, ma non lo escluderei....
E comunque, si potrebbe tentare di anticipare la chiusura della valvola, ma é un lavoro che va fatto da chi ha le idee molto chiare al proposito.
 

bigbilly95

Super Alfista
14 Giugno 2012
1,539
682
159
Regione
Marche
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170 cv M.A.
120 mila km ho rifatto la testata, prima di rifare la testata era perfetta non aveva questo problema qua rifatto testata, si sente questo piccolo sfiato da qualche parte, la wastegate lo staccata e provata a mettere in pressione, a 1.5bar si apre e non ha perdite.... il turbo non penso si possa rompere a star fermo, help me...
Se il sul Turbo è tutto Ok controlla i tubi che vanno all'intercooler basta poco per "sfiatare" e perdere molta potenza (anche una piccola crepa ) ; In teoria la Testata non centra nulla con il turbo a parte lo smontaggio e successivo rimontaggio, anche il collettore di scarico può avere qualche bullone rotto (capita spesso) e sfiata, ma se hai da poco rifatto la testata dovrebbero aver già controllato. P.S.: il fatto che il problema è coinciso con il rifacimento della testata mi fa sospettare che "qualcosa" non sia stato rimontato correttamente ....
 

Andrea Scicchitano

Nuovo Alfista
21 Ottobre 2020
12
1
4
Regione
Lombardia
Alfa
147
Motore
1.9
La valvola wastegate é da distinguere dall'attuatore wastegate,(che é quello che hai testati.
La valvola si trova all'interno della turbina, in "zona calda" e viene azionata dall'attuatore.
La levetta che viene azionata dall'attuatore, ha preso gioco nella boccola dove ruota il perno? Alcune Giulietta, ma soprattutto molte 500X dal 2018 in poi hanno avuto problemi in quel punto con identico difetto che lamenti.
Indubbiamente stiamo parlando di turbine diverse, magari non c'entra, ma non lo escluderei....
Quando ho rifatto la testata, che abbiamo dovuto tirare giù la turbina controllandola, sembrava tutto apposto, la girante girava bene e sopratutto era pulita, senza sporcizia di olio e quantaltro, per controllare quel pezzo dovrei rimontare tutta la turbina, dico bene? Ma quello che mi è strano e che esattamente subito dopo aver rifatto la testa lo ha fatto, prima il turbo mi caricava tutte le tacche nel display...
 

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
335
177
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Quando ho rifatto la testata, che abbiamo dovuto tirare giù la turbina controllandola, sembrava tutto apposto, la girante girava bene e sopratutto era pulita, senza sporcizia di olio e quantaltro, per controllare quel pezzo dovrei rimontare tutta la turbina, dico bene? Ma quello che mi è strano e che esattamente subito dopo aver rifatto la testa lo ha fatto, prima il turbo mi caricava tutte le tacche nel display...
Per l'appunto... Smontando la turbina può essersi spostato qualcosa nell'attuatore wastegate, magari...
Per vedere se la valvola chiude correttamente basta staccare il collettore di scarico dalla turbina, (poi se si ha una sonda endoscopica da collegare ad un cellulare o ad un tablet, meglio pure, altrimenti ci si può aiutare con uno specchio ed una torcia
 

Andrea Scicchitano

Nuovo Alfista
21 Ottobre 2020
12
1
4
Regione
Lombardia
Alfa
147
Motore
1.9
E comunque, si potrebbe tentare di anticipare la chiusura della valvola, ma é un lavoro che va fatto da chi ha le idee molto chiare al proposito.
Vabbe se si tratta di comprimere la molla della wastegate tramite apposito dado so come fare, in teoria così se non succede nulla escludo la wastegate e presuppongono che sia la pop of interna alla turbina che non regge più?
 

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
335
177
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Vabbe se si tratta di comprimere la molla della wastegate tramite apposito dado so come fare, in teoria così se non succede nulla escludo la wastegate e presuppongono che sia la pop of interna alla turbina che non regge più?
Vorrei dirti di no, ma non si può escludere la pop of, anche perché dici che senti come "sfiatare"...
Per regolare la wastegate tieni presente che a motore spento é spalancata.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente