2.0 Benzina Livello olio motore oltre il massimo

leoben

Super Alfista
10 Novembre 2018
612
331
109
Toscana
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
Motore
2.0 turbo 280cv
Buonasera, apro questo nuovo thread dopo che ieri la mia Stelvio 2.0 benzina 280cv mi ha segnalato quel problema.
Ho visto che c'è già un altro thread che riguarda lo stesso problema per i motori diesel, ma ho preferito non inserirmi in quello viste le differenti caratteristiche delle auto (e la procedura di controllo e reset dell'errore).

La mia Stelvio MY2019 ha 31.500km, tagliandata l'ultima volta 3 mesi fa a 29.500km.
Il livello in questi 3 mesi è sempre stato regolare, verificato ovviamente dall'infotainment visto che sui benzina non è presente l'asta sul motore.

Ieri sera si è accesa la spia rossa dell'olio ed è uscito il messaggio di livello oltre il max.
Mi trovavo in autostrada da almeno 50km ed ero prossimo ad arrivare a casa.
Inizialmente non ho dato peso alla segnalazione perchè al volo ho pensato che il troppo olio non potesse essere fonte di problemi (almeno per i pochi km che mi mancavano per arrivare).
Seguendo le indicazioni sull'infotainment, dopo cena ho riacceso l'auto e l'ho lasciata accesa 5 minuti al minimo per far sì che il sistema facesse una nuova lettura del livello. Niente da fare, sempre livello olio oltre il massimo.

Poi ho letto la discussione sui diesel ed ho iniziato a preoccuparmi... Riassumendo in due parole, il problema sembra uscire dopo le rigenerazioni forzate del fap, quando viene iniettato gasolio in quantità notevoli per alzare la temperatura dei gas di scarico.
Però se non sbaglio si diceva che sui motori a benzina, la rigenerazione avviene molto più facilmente perchè i gas di scarico sono già in situazioni normali a temperature più elevate. Quindi teoricamente non dovrebbe esser necessario da parte della centralina di forzarla.
Inoltre, sempre nello stesso thread, viene ipotizzato che l'aumento del livello dell'olio sia dovuto al gasolio che passa dal cilindro alla coppa.
Ora, a parte i dubbi sul fatto che questo possa effettivamente accadere (se le fasce elastiche sul pistone reggono la pressione dell'esplosione della miscela aria/carburante, come possono lasciar passare il gasolio liquido?), mi chiedo cosa possa esser successo al mio olio motore se si è allungato con la benzina...

Ho chiamato stamani l'officina. Mercoledì ho appuntamento per il controllo, e mi hanno consigliato di non usarla.
Alla mia domanda su cosa verrà fatto, mi è stato risposto che verrà tolto un po' di olio e verificato via diagnosi se ci sono altri problemi.
E quando ho chiesto il motivo del problema, anche loro mi hanno detto che dipende dalla rigenerazione del fap.

Onestamente preferirei che si fosse rotto semplicemente il sensore del livello, perchè pensare di avere un olio motore allungato con la benzina non mi fa stare così tranquillo...
 

Jack Ryan

Staff Forum
Moderatore
Utente Premium: Quadrifoglio ORO
7 Febbraio 2019
1,216
2,271
164
Bologna
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2L Diesel 180 Cv Q4
Buonasera, apro questo nuovo thread dopo che ieri la mia Stelvio 2.0 benzina 280cv mi ha segnalato quel problema.
Ho visto che c'è già un altro thread che riguarda lo stesso problema per i motori diesel, ma ho preferito non inserirmi in quello viste le differenti caratteristiche delle auto (e la procedura di controllo e reset dell'errore).

La mia Stelvio MY2019 ha 31.500km, tagliandata l'ultima volta 3 mesi fa a 29.500km.
Il livello in questi 3 mesi è sempre stato regolare, verificato ovviamente dall'infotainment visto che sui benzina non è presente l'asta sul motore.

Ieri sera si è accesa la spia rossa dell'olio ed è uscito il messaggio di livello oltre il max.
Mi trovavo in autostrada da almeno 50km ed ero prossimo ad arrivare a casa.
Inizialmente non ho dato peso alla segnalazione perchè al volo ho pensato che il troppo olio non potesse essere fonte di problemi (almeno per i pochi km che mi mancavano per arrivare).
Seguendo le indicazioni sull'infotainment, dopo cena ho riacceso l'auto e l'ho lasciata accesa 5 minuti al minimo per far sì che il sistema facesse una nuova lettura del livello. Niente da fare, sempre livello olio oltre il massimo.

Poi ho letto la discussione sui diesel ed ho iniziato a preoccuparmi... Riassumendo in due parole, il problema sembra uscire dopo le rigenerazioni forzate del fap, quando viene iniettato gasolio in quantità notevoli per alzare la temperatura dei gas di scarico.
Però se non sbaglio si diceva che sui motori a benzina, la rigenerazione avviene molto più facilmente perchè i gas di scarico sono già in situazioni normali a temperature più elevate. Quindi teoricamente non dovrebbe esser necessario da parte della centralina di forzarla.
Inoltre, sempre nello stesso thread, viene ipotizzato che l'aumento del livello dell'olio sia dovuto al gasolio che passa dal cilindro alla coppa.
Ora, a parte i dubbi sul fatto che questo possa effettivamente accadere (se le fasce elastiche sul pistone reggono la pressione dell'esplosione della miscela aria/carburante, come possono lasciar passare il gasolio liquido?), mi chiedo cosa possa esser successo al mio olio motore se si è allungato con la benzina...

Ho chiamato stamani l'officina. Mercoledì ho appuntamento per il controllo, e mi hanno consigliato di non usarla.
Alla mia domanda su cosa verrà fatto, mi è stato risposto che verrà tolto un po' di olio e verificato via diagnosi se ci sono altri problemi.
E quando ho chiesto il motivo del problema, anche loro mi hanno detto che dipende dalla rigenerazione del fap.

Onestamente preferirei che si fosse rotto semplicemente il sensore del livello, perchè pensare di avere un olio motore allungato con la benzina non mi fa stare così tranquillo...
Potrebbe essere solo il sensore.
Nel mio caso anche se e' un diesel a distanza di 1 settimana stessa cosa L'officiba aveva verificato che il reset si era rivelato non corretto perche' a detta di loro cambierebbe la gestione del reset sensori di livello se il motore e' caldo o freddo
Nel mio caso il kotore era caldo, dovecano consegnarmi l'auto tagliandata dooo 2 ore.
 
  • Like
Reactions: M@urizio

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
12,995
2,883
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
La mia Stelvio MY2019 ha 31.500km, tagliandata l'ultima volta 3 mesi fa a 29.500km.
Il livello in questi 3 mesi è sempre stato regolare, verificato ovviamente dall'infotainment visto che sui benzina non è presente l'asta sul motore.

Ieri sera si è accesa la spia rossa dell'olio ed è uscito il messaggio di livello oltre il max.

Io farei due considerazioni... la prima, come hai giustamente intuito è che dalle fasce elastiche non possono trafilare, in poco tempo, litri di benzina pertanto se accumulo c'è stato è avvenuto nei 2.000 chilometri percorsi post tagliando.
L'aumento di livello che ci potrebbe essere in 50 Km sicuramente non è in grado di mettere in difficoltà il motore ne come diluizione del lubrificante ne come interferenza con gli organi in movimento.

Se a questo aggiungi di aver controllato, sia pur dall'infotaiment, il livello mi sentirei di propendere per un guasto al sensore...
 

Daniele D'Antoni

Alfista Intermedio
12 Febbraio 2018
357
163
44
UserMan
Omo6
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Stelvio
Motore
diesel 2.2
L’astina dell’olio ha sempre il suo bel perché. Se ci fosse stata almeno ti toglievi subito il dubbio sul livello. Speriamo sia solo il sensore.
 
  • Like
Reactions: viper307

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,221
14,629
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Buonasera, apro questo nuovo thread dopo che ieri la mia Stelvio 2.0 benzina 280cv mi ha segnalato quel problema.
Ho visto che c'è già un altro thread che riguarda lo stesso problema per i motori diesel, ma ho preferito non inserirmi in quello viste le differenti caratteristiche delle auto (e la procedura di controllo e reset dell'errore).

La mia Stelvio MY2019 ha 31.500km, tagliandata l'ultima volta 3 mesi fa a 29.500km.
Il livello in questi 3 mesi è sempre stato regolare, verificato ovviamente dall'infotainment visto che sui benzina non è presente l'asta sul motore.

Ieri sera si è accesa la spia rossa dell'olio ed è uscito il messaggio di livello oltre il max.
Mi trovavo in autostrada da almeno 50km ed ero prossimo ad arrivare a casa.
Inizialmente non ho dato peso alla segnalazione perchè al volo ho pensato che il troppo olio non potesse essere fonte di problemi (almeno per i pochi km che mi mancavano per arrivare).
Seguendo le indicazioni sull'infotainment, dopo cena ho riacceso l'auto e l'ho lasciata accesa 5 minuti al minimo per far sì che il sistema facesse una nuova lettura del livello. Niente da fare, sempre livello olio oltre il massimo.

Poi ho letto la discussione sui diesel ed ho iniziato a preoccuparmi... Riassumendo in due parole, il problema sembra uscire dopo le rigenerazioni forzate del fap, quando viene iniettato gasolio in quantità notevoli per alzare la temperatura dei gas di scarico.
Però se non sbaglio si diceva che sui motori a benzina, la rigenerazione avviene molto più facilmente perchè i gas di scarico sono già in situazioni normali a temperature più elevate. Quindi teoricamente non dovrebbe esser necessario da parte della centralina di forzarla.
Inoltre, sempre nello stesso thread, viene ipotizzato che l'aumento del livello dell'olio sia dovuto al gasolio che passa dal cilindro alla coppa.
Ora, a parte i dubbi sul fatto che questo possa effettivamente accadere (se le fasce elastiche sul pistone reggono la pressione dell'esplosione della miscela aria/carburante, come possono lasciar passare il gasolio liquido?), mi chiedo cosa possa esser successo al mio olio motore se si è allungato con la benzina...

Ho chiamato stamani l'officina. Mercoledì ho appuntamento per il controllo, e mi hanno consigliato di non usarla.
Alla mia domanda su cosa verrà fatto, mi è stato risposto che verrà tolto un po' di olio e verificato via diagnosi se ci sono altri problemi.
E quando ho chiesto il motivo del problema, anche loro mi hanno detto che dipende dalla rigenerazione del fap.

Onestamente preferirei che si fosse rotto semplicemente il sensore del livello, perchè pensare di avere un olio motore allungato con la benzina non mi fa stare così tranquillo...
Comprendo la tua preoccupazione, ma ti assicuro che non hai nessun problema. Ho solo messo troppo olio al tagliando e sono bastate poche rigenerazioni per far accendere la spia.
la spia si accende appena supera il livello max, quindi c’è ancora tolleranza.
pio ho la diesel e non mi si è mai accesa questa spia, semplicemente perché ho il livello con l’ultima tacca spenta. Ti consiglio di fare la stessa cosa.
Nel tuo caso, per una estrema sicurezza farei cambiare l’olio e il filtro olio mettendo il livello come descritto prima
 

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
1,350
1,002
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Comprendo la tua preoccupazione, ma ti assicuro che non hai nessun problema. Ho solo messo troppo olio al tagliando e sono bastate poche rigenerazioni per far accendere la spia.
la spia si accende appena supera il livello max, quindi c’è ancora tolleranza.
pio ho la diesel e non mi si è mai accesa questa spia, semplicemente perché ho il livello con l’ultima tacca spenta. Ti consiglio di fare la stessa cosa.
Nel tuo caso, per una estrema sicurezza farei cambiare l’olio e il filtro olio mettendo il livello come descritto prima
Per quale motivo vuoi fare cambiare filtro e olio se ha fatto solo 2000 km!??
Ti piace ingrassare le officine??
 

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,221
14,629
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Per quale motivo vuoi fare cambiare filtro e olio se ha fatto solo 2000 km!??
Ti piace ingrassare le officine??
Cosa vuoi dire con, ti piace ingrassare le officine? Spiegati meglio
il senso di quello che ho scritto è che se si ha il dubbio che l’olio sia contaminato dal carburante, basta fare un cambio solo di olio e filtro olio tenendo il livello sotto il max.
Anche perché, se ricordo bene, il motore benzina non ha l‘astina di controllo. Quindi come si fa a tirarlo?
 
  • Like
Reactions: il_capitano

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
1,350
1,002
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Se ha fatto 2K km sul Bz non ha subito diluizione. Può essere il sensore.. Per toglierne un po' basta avere volontà e buon senso e non è un problema. Può essere che il sensore lavora leggermente fuori range e segnala il problema!
 

leoben

Super Alfista
10 Novembre 2018
612
331
109
Toscana
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
Motore
2.0 turbo 280cv
Secondo me non si può parlare di diluizione dell'olio con la benzina. Perchè altrimenti significherebbe trafilamento dalle fasce elastiche, ovvero motore da rifare...
 

leoben

Super Alfista
10 Novembre 2018
612
331
109
Toscana
Regione
Toscana
Alfa
Stelvio
Motore
2.0 turbo 280cv
Aggiornamento della mia situazione.
Sono passato in officina ed hanno visto che ho troppo olio (ma dai...)
Ho appuntamento per sabato per effettuare sostituzione olio+filtro e taratura dei sensori del livello.
Mi hanno detto che posso comunque usare l'auto perchè il troppo olio non crea nessun problema...